Tu sei qui

OSPEDALE DI TERNI: “DAL REPARTO DI MEDICINA NUCLEARE DEL 'SANTA MARIA' EMERGE UN QUADRO INCORAGGIANTE” - NEVI (CAPOGRUPPO FI) IN VISITA AL NOSOCOMIO DOPO L'ENTRATA IN FUNZIONE DELLA NUOVA PET/TC

 01.08.2014 - 15:39

In sintesi

Questa mattina il presidente del Gruppo di Forza Italia ha visitato il reparto di medicina nucleare dell'Ospedale 'Santa Maria di Terni' per capire, attraverso l'illustrazione dei vertici aziendali, dei sanitari e dei tecnici, i risultati conseguenti all'entrata in funzione delle nuova Pet/Tc. E alla fine, il capogruppo forzista ha rimarcato come da questa visita emerga un “quadro davvero incoraggiante che pone ancora di più l'Ospedale ternano come punto di erogazione di servizi di altissima qualità per una vasta area che prende non solo parte importante dell'Umbria, ma anche intere zone della Regione Lazio, con sempre più pazienti che arrivano dal Reatino e dal Viterbese”.

 

(Acs) Perugia, 1 agosto 2014 – “Con l'entrata in funzione della nuova Pet/tc, dal reparto di medicina nucleare del 'Santa Maria' di Terni emerge un quadro davvero incoraggiante, che pone ancora di più questo ospedale come punto di erogazione di servizi di altissima qualità per una vasta area che prende, non solo parte importante dell'Umbria, ma anche intere zone della Regione Lazio con sempre più pazienti che arrivano dal Reatino e dal Viterbese”. Lo scrive, in una nota il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffaele Nevi a fronte di quanto illustrato stamani dai vertici aziendali, dai sanitari e dai tecnici nel corso di una sua visita al reparto di medicina nucleare del nosocomio ternano.

Accompagnato da una delegazione di rappresentanti locali di Forza Italia, Nevi ha espresso  “compiacimento per ciò che è stato fatto e soprattutto per ciò che si sta facendo dal punto di vista strutturale (nuovo reparto di medicina nucleare integrato con la nuova Pet/Tc, servito da un'unica struttura di distribuzione dei farmaci), ma soprattutto per la grande professionalità e passione dello staff guidata dal dottor Fabio Loreti che dirige il reparto”.
Ad accogliere Nevi anche il dottor Leonardo Bartolucci (Direttore sanitario dell'Azienda ospedaliera) e il dottor Riccardo Brugnetta (Direttore amministrativo) a cui il capogruppo forzista ha rivolto “un plauso a nome dell'intero gruppo regionale per come è stato condotto in porto questo importante progetto di messa in funzione della Pet/Tc dopo i ritardi che erano stati accumulati in passato”. RED/as
FOTO INCONTRO: http://goo.gl/LpDoUC

 

 
 

 


.
                      

.

Data:
Venerdì, 1 Agosto, 2014 (Tutto il giorno)

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis