Tu sei qui

“ESTENDERE IL CONTRIBUTO PER L’ACQUISTO DI PARRUCCHE ANCHE ALLE PERSONE NON AFFETTE DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE” – MELONI (PD) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 25 marzo 2022 – “Estendere il contributo per l’acquisto di parrucche anche alle persone non affette da patologie oncologiche”. È quanto chiede il capogruppo del Partito democratico, Simona Meloni con una mozione che impegna la Giunta regionale “a prevedere un rimborso, seppur parziale, sull’acquisto di tali ausili anche per i pazienti affetti da forme croniche e gravi di alopecia areata o altre patologie congenite o acquisite”.

“Mi auguro che l’Assemblea legislativa - auspica la Capogruppo Dem - possa esprimersi quanto prima in favore di questa proposta, che è già una realtà in Toscana e in Emilia Romagna. Speriamo così di arrivare in tempi brevi a dare un sostegno concreto a quanti sono interessati da questo genere di patologie che colpiscono in particolare le donne e i minori, i cui rapporti relazionali, nei normali contesti di vita, sono segnati dalla mancanza totale o parziale di capelli, arrivandone a pregiudicare anche lo sviluppo psicofisico, la socialità ed il vivere quotidiano”.

“Riteniamo che il contributo, fino a 300 euro, riconosciuto dalla Regione Umbria a sostegno dell'acquisto di parrucche in favore di pazienti sottoposti a terapia oncologica - conclude Meloni - sia un provvedimento assolutamente indispensabile che deve diventare strutturale. Ma occorrerebbe estenderlo anche a chi, in virtù di alcune comorbosità, è costretto anch’esso all’utilizzo ‘forzato’ di questi dispositivi per una parte importante della propria vita, dovendo farsi carico di costi decisamente molto alti, che vanno tra i mille e i quattromila euro in base alla tipologia, ogni 8-12 mesi”. RED/dmb

Data:
Venerdì, 25 Marzo, 2022 - 11:15

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis