Tu sei qui

Thomas De Luca

“BIODIGESTORE DI OLMETO, REGIONE BRUCIA I SOLDI DEL PNRR E PUNTA SUL TURISMO DEI RIFIUTI" – NOTA DI DE LUCA (M5S)

 

(Acs) Perugia, 13 aprile 2022 - "Il Pnrr dovrebbe essere occasione per il rilancio del territorio, invece la Regione prende i soldi per bruciarli in progetti per trattare i rifiuti delle altre regioni a pochi passi da gioielli come il Castello di Spina. Vogliamo puntare sul turismo dei rifiuti?". Così Thomas De Luca (capogruppo M5S), alla conferenza stampa di ieri sul nuovo progetto della Regione per il Biodigestore di Olmeto. “Un impianto da 60mila tonnellate – osserva - che rappresenta l'ennesimo accanimento su un'area vulnerabile e sensibile dal punto di vista ambientale”.

“RIPRISTINO PUNTO NASCITE A SPOLETO ANCORA A RISCHIO” - DE LUCA (M5S): "NESSUNA RISPOSTA ALLA NOSTRA INTERROGAZIONE"

 

(Acs) Perugia, 23 marzo 2022 - “A che punto è il ripristino del punto nascite all'Ospedale San Matteo degli Infermi di Spoleto? E' ora che la Regione dimostri concretamente di essere in grado di tenere fede all'impegno preso nel Defr e cioè di riattivare il servizio entro il primo semestre del 2022, integrando il personale necessario e garantendo il pieno assetto dell'emergenza-urgenza”: lo afferma il capogruppo regionale del Movimento 5 stelle Thomas De Luca.

“PER ROGHI DI TERNI RISTORI ALLE AZIENDE AGRICOLE COLPITE E INDICAZIONI CHIARE SULLE PRESCRIZIONI" – NOTA DI DE LUCA (M5S)

 

(Acs) Perugia, 14 marzo 2022 - “Ristori economici alle aziende agricole del territorio ternano e narnese che hanno subito danni dai roghi. La Regione Umbria si attivi al più presto per non abbandonare le imprese”. Così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca secondo il quale “occorre fare chiarezza sugli incidenti accaduti nell'ultimo periodo a Terni che hanno portato ai roghi nelle aziende di Sabbione e Maratta”.

“TUTELARE E VALORIZZARE IL PATRIMONIO ARTISTICO E ARCHEOLOGICO DEGLI UMBRI E DEGLI ETRUSCHI” – DE LUCA (M5S) PRESENTA PROPOSTA DI LEGGE: “ANAGRAFE UNICA, RICERCA E ITINERARI TURISTICO-CULTURALI”

 

(Acs) Perugia, 11 marzo 2022 - “Promuovere la conoscenza delle antiche culture umbre ed etrusche”. Questo l'obiettivo della proposta di legge del Movimento 5 Stelle per la ‘Valorizzazione del patrimonio archeologico e dell'identità umbra’ presentata oggi a Gubbio dal capogruppo regionale Thomas De Luca.

“POLVERI SOTTILI, ECCO COSA RESPIRANO I TERNANI. MA GIUNTA NON HA IL CORAGGIO DI TOCCARLO E LO FA BUTTARE” - NOTA DI DE LUCA (M5S) CHE “PORTA IN CONSIGLIO REGIONALE L'ARIA DI PRISCIANO”

(Acs) Perugia, 22 febbraio 2022 – “Facile fare i negazionisti con i polmoni degli altri”. Così il consigliere regionale Thomas De Luca (M5S) che ricorda di aver portato “oggi in Assemblea legislativa un barattolo di 'aria di Prisciano' lasciandolo sui banchi della Giunta. La faccia inorridita dell'assessore Morroni e della presidente Tesei che alla vista del barattolo l'hanno subito fatto gettare nella spazzatura, dimostra quanto questa Giunta tenga alla salute dei cittadini”.

“BASTA RIFIUTI A TERNI. STOP IMPIANTI A RISCHIO DI INCIDENTE RILEVANTE IN MEZZO ALLA CITTÀ E NELLE AREE CONTIGUE AL CENTRO ABITATO” – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 21 febbraio 2022 – “Stop impianti a rischio di incidente rilevante in mezzo alla città e nelle aree contigue al centro abitato”. È quanto dichiara il consigliere regionale Thomas De Luca (M5S).

“OSPEDALE DI TERNI: SECONDO SEGNALAZIONI, PAZIENTI NEI CORRIDOI E PRONTO SOCCORSO TRASFORMATO IN TERAPIA INTENSIVA" – DE LUCA (M5S) ANNUNCIA INTERROGAZIONE ALLA GIUNTA REGIONALE

 

(Acs) Perugia, 18 febbraio 2022 - “Pazienti ricoverati nei corridoi, il Pronto Soccorso convertito in terapia intensiva, il personale allo stremo per i carichi di lavoro e gli straordinari continui che non permettono ferie né riposi. Queste le segnalazioni che arrivano rispetto alle criticità riscontrate nell'azienda ospedaliera Santa Maria di Terni”, così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca che, in proposito, annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta regionale.

“MALATTIE E INQUINAMENTO, DOPO 10 ANNI DAL PRIMO STUDIO SENTIERI ANCORA NESSUN APPROFONDIMENTO EPIDEMIOLOGICO” – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 17 febbraio 2022 - "Era il 2012 quando la prima edizione dello Studio Sentieri evidenziava un incremento delle malattie e dei morti nella conca ternana. Quali studi sono stati effettuati nel frattempo per accertare il nesso eziologico tra malattie e inquinamento e quali attività di prevenzione sono state messe in atto dalle autorità sanitarie? Nessuna. È quanto ha ammesso oggi in audizione alla Terza Commissione il direttore sanitario Massimo Braganti”. Così il consigliere regionale Thomas De Luca (M5S).