Tu sei qui

simona meloni

TRASIMENO: INTERVENIRE PER FARE FRONTE AI DISAGI LEGATI ALLA PRESENZA DEI CHIRONOMIDI DOVUTA ALLA SOSPENSIONE DELLE DISINFEZIONI DURANTE IL LOCKDOWN - INTERROGAZIONE DI MELONI E BORI (PD)

(Acs) Perugia, 7 agosto 2020 – “La sospensione delle disinfezioni anti chironomidi al Lago Trasimeno, dovuta al lockdown, rischia di arrecare un grave danno per le attività turistico ricettive. E’ per questo che servono azioni specifiche che colmino il periodo di stop dovuto alla quarantena, ma anche misure aggiuntive per il 2021”. Così i consiglieri regionali del Partito democratico, Simona Meloni e Tommaso Bori, che hanno presentato un’interrogazione alla Giunta regionale per fare il punto della situazione e “in merito a risorse stanziate e ad azioni da programmare”.

SANITA’: “NESSUN BUCO MA UN AVANZO POSITIVO DI OLTRE 200MILA EURO” - IL GRUPPO REGIONALE PD LANCIA “ALLARME PER LA SMOBILITAZIONE DEI SERVIZI TERRITORIALI”

(Acs) Perugia, 3 agosto 2020 – “Dal buco di bilancio di 10 milioni ad un avanzo positivo di 233mila euro. I numeri si fanno carico di smentire la Lega sui conti in sanità: prendiamo atto che il presunto buco di bilancio per oltre 10milioni, annunciato settimane fa dal senatore della Lega Briziarelli e ribadito dall’assessore regionale Luca Coletto, ha cambiato natura, portando il segno più davanti ai conti della Sanità umbra”.

SANITA’: “SCONGIURARE IL DEPOTENZIAMENTO DEI SERVIZI TERRITORIALI A CITTA’ DELLA PIEVE” - INTERROGAZIONE DI MELONI (PD) PER “EVITARE LA CHIUSURA DEL REPARTO DI RADIOLOGIA AD AGOSTO”

(Acs) Perugia, 30 luglio 2020  - La consigliera Simona Meloni (Pd - vicepresidente dell’Assemblea legislativa) annuncia di aver presentato una interrogazione a risposta scritta per chiedere all’Esecutivo di Palazzo Donini cosa intenda fare per “evitare la chiusura ‘estiva’ del reparto di radiologia, per risolvere le problematiche relative alla  carenza di organico, in particolare radiologi, e per scongiurare il progressivo depotenziamento dei servizi territoriali della Casa della Salute di Città della Pieve, di cui la Giunta deve chiarire il futuro”.

TRASPORTI: REGIONE E SOCI PUBBLICI GESTISCANO AL MEGLIO ATTIVAZIONE AGENZIA UNICA. NECESSARI INVESTIMENTI STRUTTURALI - NOTA DI MELONI E PORZI (PD)

(Acs) Perugia, 28 luglio 2020 - “A seguito di un importante, quanto meticoloso, lavoro di ristrutturazione aziendale, e grazie all’opera di risanamento economico-finanziario compiuta in questi anni, Umbria TPL Mobilità è stata messa nelle condizioni di poter assicurare la continuità aziendale e di lasciarsi alle spalle gran parte delle difficoltà pregresse”.

QUESTION TIME (6) “EROGAZIONE PRESTAZIONI VUS SPA A FRONTE SITUAZIONE DEBITORIA DI ALCUNI COMUNI” – A GRUPPI MINORANZA RISPONDE ASSESSORE MORRONI: “CONTROLLO GESTIONE FINANZIARIA SPETTA AGLI STESSI COMUNI”

(Acs) Perugia, 21 luglio 2020 – Nella sessione ‘Question time’ della riunione dell’Assemblea legislativa i consiglieri dei Gruppi di minoranza: Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni, Fabio Paparelli, Donatella Porzi (Pd), Thomas De Luca (M5S), Andrea Fora (Patto civico per l’Umbria) e Vincenzo Bianconi (Misto) hanno chiesto all’assessore Roberto Morroni “informazioni sullo stato di erogazione delle prestazioni offerte dalla Valle Umbra Servizi (VUS) Spa a fronte della situazione debitoria di alcuni Comuni serviti”.

QUESTION TIME (3): “RIGENERAZIONE URBANA, QUALI TEMPI PER EROGAZIONE RISORSE” – A PAPARELLI, BORI MELONI (PD) E DE LUCA (M5S) RISPONDE ASSESSORE AGABITI: “BANDO PUBBLICATO ENTRO FINE LUGLIO”

(Acs) Perugia, 21 luglio 2020 – Nella sessione Question time dell’Assemblea legislativa di oggi è stata discussa l’interrogazione a risposta immediata con cui i consiglieri del Pd, Fabio Paparelli, Tommaso Bori e Simona Meloni, insieme al capogruppo del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca, chiedevano all’assessore Paola Agabiti chiarimenti rispetto alla n.‘530/2019, approvata dalla precedente Giunta regionale, concernente la Programmazione FSC 2014-2020 e i relativi fondi da destinare ai Comuni per la rigenerazione urbana.

QUESTION TIME (2): “RIMBORSI TITOLI VIAGGIO NON GODUTI PER LOCKDOWN” - A MELONI (PD) RISPONDE ASSESSORE MELASECCHE: “GIUNTA FAVOREVOLE A RIMBORSI MA LO STATO DEVE TROVARE LE RISORSE”

(Acs) Perugia, 21 luglio 2020 – Nella parte dedicata al Question time della seduta odierna dell’Assemblea legislativa, la consigliera Simona Meloni (Pd) ha chiesto all’assessore ai Trasporti, Enrico Melasecche, "in quali tempi la Giunta regionale intende assicurare, per il tramite del gestore Busitalia, i rimborsi dei titoli di viaggio non goduti a causa del lockdown”.

RIGENERAZIONE URBANA: “LA GIUNTA REGIONALE SBLOCCHI LE RISORSE GIA’ STANZIATE” - INTERROGAZIONE DI PAPARELLI, BORI, MELONI (PD) E DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 14 luglio 2020 – “Che fine hanno fatto i fondi stanziati dalla precedente Giunta regionale per progetti di rigenerazione urbana a favore dei 34 comuni umbri esclusi dai programmi di Agenda Urbana e dalle Aree interne?”.

TRASPORTI: “RIMBORSI DEI TITOLI DI VIAGGIO NON GODUTI A CAUSA DEL LOCKDOWN” - MELONI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 10 luglio 2020 - "In quali tempi la Giunta regionale intende assicurare, per il tramite del gestore Busitalia, i rimborsi dei titoli di viaggio non goduti a causa del lockdown”, lo chiede, attraverso una interrogazione di cui annuncia la presentazione, la consigliera Simona Meloni (Pd-vice presidente Assemblea legislativa).

SANITA’: “SISTEMA SOTTO ORGANICO, NECESSITA’ DI PERSONALE URGENTE” - BORI, BETTARELLI, MELONI E PAPARELLI (PD) “SUBITO SCORRIMENTO GRADUATORIE E STABILIZZAZIONI, POI NUOVI CONCORSI”

(Acs) 1 luglio 2020 – “L’allarme della ‘Società Italiana di pediatria’ per le attività della struttura pediatrica dell'azienda ospedaliera di Perugia rischiano di diventare una goccia nel mare se non si interverrà in maniera strutturale per far fronte ai fabbisogni di personale del sistema sanitario regionale. La sanità umbra è gravemente sotto-organico: un dossier imprescindibile che i nuovi commissari troveranno sulla scrivania, non affrontato dai loro predecessori, e che dovranno risolvere prima di tutti gli altri”.