Tu sei qui

piano sanitario regionale

“IL PIANO SANITARIO REGIONALE È SCOMPARSO DALL'AGENDA POLITICA” - BORI (PD) CHIEDE DI SAPERE “A CHE PUNTO È LA CONCERTAZIONE”

(Acs) Perugia, 24 marzo 2022 – “A che punto è la concertazione del Piano sanitario regionale, al centro anche delle diatribe politiche della maggioranza, nel caos per la spartizione di una poltrona al tavolo della Giunta regionale?”. Lo chiede il vicepresidente della commissione Sanità, Tommaso Bori (Pd), che in proposito informa di aver “scritto una lettera indirizzata all’assessore regionale alla Salute e alle Politiche sociali, Luca Coletto, al direttore regionale Salute e Welfare, Massimo Braganti, e per conoscenza alla presidente della Terza commissione, Eleonora Pace”.

“SU SANITÀ GIUNTA STA ANDANDO IN DIREZIONE CONTRARIA RISPETTO A QUELLA AUSPICATA DA CITTADINI E OPERATORI” – NOTA GRUPPO PD

(Acs) Perugia, 18 novembre 2021 - “Prendiamo atto con stupore e forte preoccupazione che la Giunta regionale sul tema della sanità sta andando nella direzione contraria rispetto a quella auspicata da cittadini e operatori”. È quanto scrive in una nota il gruppo del Partito democratico in merito alla preadozione del Piano sanitario regionale. 

“DA GIUNTA TESEI NON UN PIANO SANITARIO REGIONALE, MA UN VERO E PROPRIO PIANO DI DISMISSIONE DELLA SANITÀ PUBBLICA” – NOTA DI BORI (PD)

(Acs) Perugia, 18 novembre 2021 - “Quello preadottato ieri dalla Giunta Tesei non è un Piano Sanitario Regionale, ma un vero e proprio piano di dismissione della sanità pubblica”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Partito democratico, Tommaso Bori.

SANITÀ: “URGENTE UN NUOVO PIANO REGIONALE. VERO CONFRONTO E CHIAREZZA PER IL BENE DELL’UMBRIA” - BIANCONI (MISTO) ANNUNCIA INTERROGAZIONE CON BORI (PD) E DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 3 giugno 2020 - “Superata la fase emergenziale legata al Covid, è tempo che l'Umbria si doti di un piano sanitario regionale e di linee guida programmatiche per una gestione virtuosa ed efficiente della sanità pubblica, in grado di rispondere al meglio alle esigenze di salute dei cittadini”.

NUOVO PIANO SANITARIO REGIONALE: “UNIFORMARE IL SISTEMA DIGITALE PER RAGGIUNGERE GLI OBIETTIVI DI INTEGRAZIONE” - NOTA DI CASCIARI (PD)

(Acs) Perugia, 29 luglio 2019 – “Una delle priorità del nuovo piano sanitario regionale 2019 2021 è l’integrazione tra sistemi ospedalieri e territoriale. È perciò improcrastinabile un sistema informatico sanitario unico che garantisca un’interfaccia ed un iter di operabilità della sanità territoriale, ospedaliera, dei pronto soccorsi, dei centri unici di prenotazione, del socio sanitario”.

TERZA COMMISSIONE: “I PRIMARI VOGLIONO PARTECIPARE ALLE DECISIONI STRATEGICHE SULLA SANITÀ UMBRA” - AUDIZIONE CON I MEDICI DEL GRUPPO “DISCO” (DIRETTORI STRUTTURA COMPLESSA)

(Acs) Perugia, 29 luglio 2016 – La Commissione Sanità e Servizi sociali dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, presieduta da Attilio Solinas, ha ascoltato ieri pomeriggio i medici rappresentanti del gruppo Disco, acronimo per direttori di struttura complessa (erano presenti Mauro Berrettini, Fausto Roila, Sara Mandorla, Enrico Boschetti, Fioruccio Farroni, Giacomo Antonini, Mauro Zampolini).