Tu sei qui

Sanità

“NORME PER L’ISTITUZIONE DELLO PSICOLOGO DI CURE PRIMARIE” – IN TERZA COMMISSIONE PROPOSTA DI LEGGE DI BORI (PD)

(Acs) Perugia, 13 maggio 2021 - “Istituire il servizio dello psicologo di cure primarie, una figura che risulta fondamentale, soprattutto in fase post-pandemia, alla luce dello spostamento dell’asse, dalla malattia alla salute della persona, nel sistema sanitario nazionale, e ancor più strategica dopo oltre un anno di emergenza sanitaria, che ha aumentato i casi di patologia e di cronicità”: l'ha presentata così il capogruppo del Partito democratico, Tommaso Bori, la sua proposta di legge “Norme per l’istituzione del servizio di psicologia di cure primarie, ad integrazione con l’azione di m

PROCREAZIONE MEDICA ASSISTITA (PMA) E TEST PRENATALI NON INVASIVI – MOZIONE DI MELONI E BORI (PD) IN TERZA COMMISSIONE

(Acs) Perugia, 13 maggio 2021 – Nella riunione odierna della Terza commissione, presieduta da Eleonora Pace, è stata discussa la mozione dei consiglieri Simona Meloni e Tommaso Bori (PD) su “Procreazione medica assistita (PMA) e test prenatali non invasivi (NIPT), rivedere i criteri anagrafici di accesso alle tecniche di Pma e introduzione nel sistema sanitario regionale del Nipt per la diagnosi genetica prenatale”.

“VALORIZZAZIONE E POTENZIAMENTO OSPEDALE DI ASSISI, PROGETTO DA DEFINIRE ALL’INTERNO DEL PIANO SANITARIO REGIONALE” - LA SODDISFAZIONE DI PASTORELLI (LEGA) PER APPROVAZIONE MOZIONE

 

(Acs) Perugia, 12 maggio 2021 - Il capogruppo regionale della Lega, Stefano Pastorelli, esprime “soddisfazione” per l’approvazione, ieri in Aula, della mozione a sua prima firma, sulla “valorizzazione e il potenziamento dell’ospedale di Assisi, progetto da definire all’interno del Piano sanitario regionale”.

L’atto – ricorda Pastorelli - impegna la Giunta e l’assessore Luca Coletto a “valutare con attenzione, per eventuali investimenti nelle attività del nosocomio, il potenziale di mobilità attiva extra regionale, che apporterebbe benefici al bilancio della Regione”.

“PUBBLICARE DATE E MODALITÀ UFFICIALI RELATIVE ALLE VACCINAZIONI COVID 19 PER 50 E 60ENNI” - INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA DEI GRUPPI DI MINORANZA (PD, M5S, PATTO CIVICO, MISTO)

(Acs) Perugia, 12 maggio 2021 - “La Giunta regionale chiarisca se e quando verranno pubblicate le date e le modalità ufficiali relative alle vaccinazioni Covid-19 per 50 e 60enni”. Lo chiedono, con una interrogazione a risposta immediata rivolta all’Esecutivo di Palazzo Donini, i consiglieri regionali dei gruppi di minoranza all’Assemblea legislativa (Pd, M5S, Patto civico, Misto) per “avere spiegazioni sul calendario vaccinale, dopo gli appelli caduti nel vuoto”.

“STRUTTURE RICOVERO ANZIANI, RICONOSCIMENTO RISORSE DEL DL ‘RISTORI’, REVISIONE TARIFFE E CONTRIBUTO COVID - APPROVATA MOZIONE MINORANZE DOPO EMENDAMENTO LEGA

 

(Acs) Perugia, 11 maggio 2021 – L'Assemblea legislativa ha approvato all’unanimità dei presenti la mozione sulle strutture di ricovero pubbliche e private per anziani presentata dai consiglieri di minoranza (Meloni, Bettarelli, Bori, Paparelli, Porzi-PD, Fora-Patto civico, De Luca-M5s e Bianconi-Misto). Prima del voto finale è stato approvato un emendamento al dispositivo a firma Stefano Pastorelli (Lega).

QT: “PIENA OPERATIVITÀ DELL’ORGANISMO TECNICO DI ACCREDITAMENTO REGIONALE (OTAR)” - A BORI E MELONI (PD) RISPONDE ASSESSORE COLETTO “PROCEDURA COMPLESSA. BLOCCO EREDITATO DA ALTRA GIUNTA REGIONALE”

 

(Acs) Perugia, 11 maggio 2021 – L’Aula di Palazzo Cesaroni ha discusso oggi l’interrogazione a risposta immediata presentata dai consiglieri Tommaso Bori e Simona Meloni (Pd) per chiedere alla Giunta “se ed entro quali tempistiche, intende attivare pienamente e rendere funzionante l’Organismo tecnico di accreditamento regionale (Otar)”.

“EVITARE ESTERNALIZZAZIONE DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E MEDICINA NUCLEARE. FERMARE PIANO DI PRIVATIZZAZIONE IN ATTO” - BETTARELLI E BORI (PD) ANNUNCIANO INTERROGAZIONE SULL’OSPEDALE DI PERUGIA

(Acs) Perugia, 10 maggio 2021 - “Invece di alimentare inutili polemiche e dare corso ad attacchi strumentali privi di fondamento, la Lega di Salvini si preoccupi, piuttosto, di quello che sta succedendo alla sanità regionale che, a quanto ci risulta, corre il rischio di essere ulteriormente colonizzata dai privati a danno dei cittadini umbri”. Lo affermano i consiglieri regionali del Partito democratico, Michele Bettarelli e Tommaso Bori, annunciando la presentazione di una interrogazione.