Tu sei qui

sanità

"TAMPONI GRATUITI A CHI È IN ATTESA DI VACCINO E NECESSITA DI GREEN PASS" - PASTORELLI E FIORONI (LEGA): "PREVEDERE SPECIFICHE FATTISPECIE"

 

(Acs) Perugia, 27 luglio 2021 - “Valutare la possibilità di effettuare tamponi gratuiti a quei cittadini umbri che hanno prenotato il vaccino, ma che ancora non hanno potuto riceverlo, in considerazione di impellenti necessità personali o lavorative che richiedono il green pass”: i consiglieri regionali della Lega, Stefano Pastorelli (capogruppo) e Paola Fioroni (vice presidente Assemblea legislativa) chiedono alla Giunta e all’assessore Luca Coletto di “prevedere in Umbria tamponi gratuiti per specifiche fattispecie”.

“CONTIAMO I RICOVERATI E I MORTI, NON I CONTAGIATI” – SQUARTA (FDI-PRESIDENTE ASSEMBLEA LEGISLATIVA): “OGGI ASINTOMATICI E PAUCISINTOMATICI NON VANNO NEPPURE IN OSPEDALE”

 

(ACS) Perugia, 16 luglio 2021 - “Oggi asintomatici e paucisintomatici non vanno neppure in ospedale. I positivi possono diventare vettori del virus, è vero, ma la campagna vaccinale sta andando avanti a un buon ritmo”, così Marco Squarta (FdI-presidente Assemblea legislativa) suggerisce al Governo centrale di “modificare i parametri di che determinano il passaggio da una zona colorata all’altra”.

RIPRISTINO OPERATIVITÀ OSPEDALE NORCIA E DISTRETTO SANITARIO DELLA VALNERINA PER TUTELA SALUTE RESIDENTI E VISITATORI - APPROVAZIONE UNANIME DELL’AULA SU MOZIONE BIANCONI (GRUPPO MISTO)

 

(Acs) Perugia, 13 luglio 2021 – L’Aula di Palazzo Cesaroni ha dato il via libera alla mozione del consigliere Vincenzo Bianconi (Gruppo misto) che impegna la Giunta regionale ad intervenire per il “Ripristino della operatività dell’Ospedale di Norcia e del Distretto Sanitario della Valnerina. Interventi immediati finalizzati alla tutela della salute delle popolazioni residenti e dei numerosi visitatori che frequentano la zona”.

AULA: “INSERIMENTO MACULOPATIA DEGENERATIVA MIOPICA E SENILE NEI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA (LEA)” - VIA LIBERA A MOZIONE FIORONI E PASTORELLI (LEGA)

(Acs) Perugia,13 luglio 2021 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità dei presenti la mozione promossa dai consiglieri della Lega, Paola Fioroni (vice presidente assemblea legislativa) e Stefano Pastorelli, che impegna la Giunta regionale ad “intervenire presso il Governo affinché siano messe in atto tutte le azioni necessarie per l’inserimento della maculopatia nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza)”.

QT: “ACCELERARE INTERVENTI PER PROGETTO PARCO TERAPEUTICO MONTE SUBASIO” - A BORI (PD) RISPONDE ASSESSORE COLETTO: “MCS NON RICONOSCIUTA MALATTIA RARA DA GOVERNO, MA PROGETTO NEL PIANO SOCIO-SANITARIO”

 

(Acs) Perugia, 13 luglio 2021 – Nel corso del question time odierno, il consigliere Tommaso Bori (Pd) ha interrogato l’assessore Luca Coletto per conoscere “i tempi di realizzazione del Parco Terapeutico del Subasio al fine di avviare il progetto che si ripropone di avere una valenza innovativa e sperimentale, e per sapere quando verranno attivati dei servizi alle persone affette da disabilità psichiche e fisiche ed ai pazienti affetti da ‘Sensibilità Chimica Multipla’”.

“BASTA ‘SPOGLIARE’ L'OSPEDALE DI NORCIA: RIPRISTINARE LA PIANTA ORGANICA ANTE SISMA E I SERVIZI SOPPRESSI O RIDOTTI” - BIANCONI (MISTO) COMMENTA LA SUA MOZIONE ALL’ODG DELLA SEDUTA CONSILIARE DI DOMANI

 

(Acs) Perugia, 12 luglio 2021 - “Ripristino della operatività dell’Ospedale di Norcia e del Distretto sanitario della Valnerina. Interventi immediati finalizzati alla tutela della salute delle popolazioni residenti e dei numerosi visitatori che frequentano la zona”. È quanto chiede alla Giunta regionale il consigliere Vincenzo Bianconi (Gruppo misto) in una mozione all’ordine del giorno della seduta consiliare di domani.

“ELISOCCORSO, SCELTE INCOMPRENSIBILI E PIENE DI CONTRADDIZIONI” - NOTA DI PAPARELLI (PD)

 

(Acs) Perugia, 12 luglio 2021 - “Abbiamo già avuto modo di evidenziare in Consiglio regionale, costi alla mano, il fatto che sul servizio di Elisoccorso, voler per forza rinunciare alla proroga della convenzione con le Marche, per appaltare un proprio servizio, costerà alla comunità umbra almeno il doppio di quanto è stato speso fino ad oggi”. È quanto dichiara il consigliere regionale del PD, Fabio Paparelli aggiungendo che è sua intenzione “evidenziare le contraddizioni di questa incomprensibile scelta, adottata dalla Giunta regionale, in tutte le sedi preposte”.