Tu sei qui

partito democratico

“ABBONAMENTO A 60 EURO ANNUI: UNA VITTORIA CHE HA MOLTI SIGNIFICATI” - BORI (PD) SULL’AGEVOLAZIONE AGLI STUDENTI UNIVERSITARI PER IL TRASPORTO PUBBLICO

(Acs) Perugia, 29 settembre 2022 - “Siamo davanti ad un altro risultato non banale e non scontato per il diritto allo studio e alla mobilità alternativa: oggi possiamo dire di aver vinto una battaglia che portiamo avanti da anni”. Lo dichiara il consigliere regionale del Partito democratico Tommaso Bori, secondo cui “la notizia della concretizzazione dell’abbonamento universitario a 60 euro annui è una vittoria che ha molti significati”.

“CAMPAGNA ELETTORALE CONTROVENTO, IN UN QUADRO DI SCONFITTA NAZIONALE IL PD REGIONALE SOPRA LA MEDIA. ORA RIDEFINIRE LA NOSTRA IDENTITÀ A CONGRESSO” – NOTA DI BORI (PD)

(Acs) Perugia, 26 settembre 2022 – “Dal voto di ieri emerge una vittoria netta delle destre a livello nazionale. Il Partito Democratico, che ha affrontato una campagna elettorale difficile e controvento, segnata da una tendenza piuttosto consolidata già alla vigilia, in Umbria si posiziona al di sopra della media nazionale. Questo ci consegna prima di tutto la responsabilità di ridefinire perimetro, strumenti e contenuti della nostra azione politica e proposta programmatica”. È quanto dichiara il consigliere regionale Tommaso Bori (Pd) commentando l’esito elettorale.

“IERI A PERUGIA AVVILENTE SIPARIETTO MESSO IN SCENA DA MOVIMENTO PROVITA&FAMIGLIA” – NOTA DI MELONI (PD)

(Acs) Perugia, 24 giugno 2022 - “L’avvilente siparietto messo in scena ieri a Perugia dalle associazioni aderenti al movimento Provita&Famiglia non meriterebbe altre sottolineature. I venti partecipanti si commentano da soli. Ma se pensiamo che a fomentare la protesta contro la presidente leghista della Giunta regionale Donatella Tesei c’erano il capogruppo della Lega in Regione Stefano Pastorelli e i consiglieri Daniele Carissimi e Valerio Mancini, la questione assume allora un valore diverso, che va oltre la farsa pilloniana”.

“APPELLO ALLE FORZE ALTERNATIVE ALLE DESTRE: APRIAMO INSIEME UN CANTIERE CONDIVISO PER COSTRUIRE COALIZIONI PLURALI, APERTE E COESE” – NOTA DI BORI (PD) SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE

(Acs) Perugia, 15 giugno 2022 - “Le ultime elezioni amministrative hanno riportato il Partito Democratico ad essere prima forza in Italia, così come in Umbria, dentro ad un quadro di grande complessità politica”. È quanto dichiara Tommaso Bori (consigliere e segretario regionale Pd).

“REGIONE STANZI FONDI, ADOTTI CRITERI DI RIPARTO E ASSEGNAZIONE DELLE RISORSE AI COMUNI UMBRI PER LA REDAZIONE DEI PEBA” – BETTARELLI (PD) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 13 aprile 2022 – “La Regione stanzi fondi e adotti criteri di riparto e assegnazione delle risorse ai Comuni umbri per la redazione dei Peba”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Partito democratico, Michele Bettarelli, annunciando la presentazione di una mozione sul tema.

“SULLA CASSA INTEGRAZIONE ALLA COLUSSI DALLA REGIONE SERVONO AZIONI CONCRETE E NON SPOT” – BORI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 12 aprile 2022 – “Servono misure ad hoc per sostenere le famiglie dei dipendenti della Colussi, alle prese con la cassa integrazione”. Così il consigliere regionale Pd, Tommaso Bori, che annuncia la presentazione di una interrogazione sul tema, “per chiedere quali siano stati gli interventi della Regione Umbria, al di là delle interlocuzioni annunciate dall’assessore Fioroni e dalle mediazioni parlamentari degli onorevoli umbri del Carroccio”.

“ESTENDERE IL CONTRIBUTO PER L’ACQUISTO DI PARRUCCHE ANCHE ALLE PERSONE NON AFFETTE DA PATOLOGIE ONCOLOGICHE” – MELONI (PD) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 25 marzo 2022 – “Estendere il contributo per l’acquisto di parrucche anche alle persone non affette da patologie oncologiche”. È quanto chiede il capogruppo del Partito democratico, Simona Meloni con una mozione che impegna la Giunta regionale “a prevedere un rimborso, seppur parziale, sull’acquisto di tali ausili anche per i pazienti affetti da forme croniche e gravi di alopecia areata o altre patologie congenite o acquisite”.

“IL PIANO SANITARIO REGIONALE È SCOMPARSO DALL'AGENDA POLITICA” - BORI (PD) CHIEDE DI SAPERE “A CHE PUNTO È LA CONCERTAZIONE”

(Acs) Perugia, 24 marzo 2022 – “A che punto è la concertazione del Piano sanitario regionale, al centro anche delle diatribe politiche della maggioranza, nel caos per la spartizione di una poltrona al tavolo della Giunta regionale?”. Lo chiede il vicepresidente della commissione Sanità, Tommaso Bori (Pd), che in proposito informa di aver “scritto una lettera indirizzata all’assessore regionale alla Salute e alle Politiche sociali, Luca Coletto, al direttore regionale Salute e Welfare, Massimo Braganti, e per conoscenza alla presidente della Terza commissione, Eleonora Pace”.

“NECESSARIO UN INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DEL COMPARTO AGRICOLO” - MELONI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE SUGLI EFFETTI DELLA GUERRA E DEL BLOCCO DELLE IMPORTAZIONI

(Acs) Perugia, 21 marzo 2022 - “Un intervento straordinario destinato al comparto agricolo e, in particolare, a quello legato alla produzione di alimenti zootecnici si rende ormai indispensabile, a difesa di tutta la filiera dei prodotti alimentari umbri e italiani, date le pesanti conseguenze che il conflitto in Ucraina sta avendo sul mercato delle materie prime agricole, in particolare in quello del mais, quale diretta conseguenza del blocco delle esportazioni provenienti dai paesi dell’est Europa”: è quanto chiede la capogruppo regionale del Partito democratico, Simona Meloni, nell’ambit

“INSERIRE ANCHE IN UMBRIA IL REDDITO ALIMENTARE. DEPOSITATA LA PROPOSTA PER CONTRASTARE POVERTÀ E SPRECO ALIMENTARE” – BORI (PD) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 21 marzo 2022 – “L’Umbria, la terra di San Francesco d’Assisi e Capitini, aderisca al progetto nazionale del ‘Reddito alimentare’, con l’obiettivo di contrastare la povertà e ridurre lo spreco alimentare, mettendo a sistema le scadenze che, inevitabilmente, si realizzano nella grande, media e piccola distribuzione”.