Tu sei qui

ospedale terni

“OSPEDALE DI TERNI, SENZA ALCUN CAMBIAMENTO SIAMO PRONTI ALLA MANIFESTAZIONE PERMANENTE" – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 7 aprile 2022 - “Attese estenuanti, percorsi Covid saltati, attività chirurgiche di media e bassa complessità al palo, reparti chiusi, dotazioni organiche di personale tra le più carenti dell'Umbria. All'ospedale di Terni sta venendo meno il diritto inalienabile alle cure essenziali. Se non ci sarà alcun cambiamento siamo pronti alla mobilitazione per garantire il diritto alla salute dei cittadini ternani”: lo afferma il consigliere regionale del Movimento 5 stelle, Thomas De Luca

“OSPEDALE DI TERNI: SECONDO SEGNALAZIONI, PAZIENTI NEI CORRIDOI E PRONTO SOCCORSO TRASFORMATO IN TERAPIA INTENSIVA" – DE LUCA (M5S) ANNUNCIA INTERROGAZIONE ALLA GIUNTA REGIONALE

 

(Acs) Perugia, 18 febbraio 2022 - “Pazienti ricoverati nei corridoi, il Pronto Soccorso convertito in terapia intensiva, il personale allo stremo per i carichi di lavoro e gli straordinari continui che non permettono ferie né riposi. Queste le segnalazioni che arrivano rispetto alle criticità riscontrate nell'azienda ospedaliera Santa Maria di Terni”, così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca che, in proposito, annuncia la presentazione di una interrogazione alla Giunta regionale.

“SUL PROGETTO STADIO-CLINICA DI TERNI LA PRESIDENTE TESEI E L’ASSESSORE COLETTO IRRIDONO I CITTADINI E DISERTANO LE SEDI ISTITUZIONALI PREPOSTE” – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 24 novembre 2021 – “La presidente Tesei e l'assessore Coletto hanno dato ieri a Terni l'ennesima dimostrazione di superficialità e mancanza di rispetto delle sedi istituzionali preposte a dare risposta sui temi che riguardano anche la sanità pubblica e il riequilibrio territoriale dei posti letto convenzionati nell'Umbria meridionale”. È quanto dichiara il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca.

“NUOVO OSPEDALE DI TERNI, NEGATA RICHIESTA DI ACCESSO AGLI ATTI” – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 5 agosto 2021 - “L'azienda ospedaliera di Terni ha opposto un secco rifiuto alla nostra richiesta di accesso agli atti per visionare i progetti e la documentazione inerente la realizzazione del nuovo ospedale. Un'iniziativa legittima in quanto non riteniamo plausibile che la cittadinanza non sia messa a conoscenza dei più elementari aspetti del progetto. Ad esempio, ad oggi non è neanche chiara la precisa ubicazione dell'opera”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Thomas De Luca.

“FARE CHIAREZZA SU POTENZIALE SITUAZIONE INCONFERIBILITA’ RISPETTO A NOMINA DIRETTORE GENERALE AZIENDA OSPEDALIERA TERNI” - INTERROGAZIONE DI DE LUCA (M5)

(Acs) Perugia, 12 luglio 2021 - Il capogruppo regionale M5S Thomas De Luca annuncia di aver presentato una interrogazione alla presidente Donatella Tesei e alla Giunta regionale per sapere “se siano a conoscenza e se abbiano analizzato tutti i fatti prima della nomina del dott. Chiarelli quale direttore generale dell'azienda ospedaliera di Terni.

“NUOVO OSPEDALE DI TERNI, UNA MEGA CLINICA PRIVATA, PROGETTO POLITICAMENTE INSOSTENIBILE" – NOTA DI DE LUCA (M5S)

(Acs) Perugia, 5 maggio 2021 – Il progetto del nuovo ospedale di Terni presentato alla presidente Tesei e all'assessore Coletto è politicamente insostenibile. Totale assenza di trasparenza e chiarezza, un vedo e non vedo che lascia intendere l'ennesima formula di project financing in cui il rischio d'impresa è totalmente sulla pelle del cittadino e i profitti nelle tasche del privato”: Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Thomas De Luca.

“VOTANDO NO ALLA NOSTRA MOZIONE SULLA SANITÀ TERNANA LA MAGGIORANZA COMPIE UN ATTO IDEOLOGICO E CONTRARIO AGLI INTERESSI DEI CITTADINI” - NOTA GRUPPO PD

(Acs) Perugia, 20 aprile 2021 - “La maggioranza si dimostra ancora una volta incapace di andare oltre la difesa pregiudiziale di interessi che nulla hanno a che fare con il bene collettivo e dimostra una scarsa cultura di governo e scarso rispetto delle istituzioni. Il voto contrario alla mozione che abbiamo depositato insieme ben 8 mesi fa, dimostra come per la destra umbra sia più importante piantare bandierine che fare tesoro delle indicazioni e delle proposte tempestive provenienti dall’opposizione, ricorrendo a motivazioni degne di un vero infantilismo politico”.

“NUOVO OSPEDALE A TERNI, CASE DELLA SALUTE AD AMELIA E NARNI, EMODINAMICA ORVIETO” - L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELL’UMBRIA RESPINGE MOZIONE PAPARELLI-BORI (PD)

(Acs) Perugia, 20 aprile 2021 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha bocciato, con 10 voti contrari espressi dalla maggioranza di centrodestra e 8 favorevoli delle opposizioni, la mozione firmata dai consiglieri regionali del Partito democratico Fabio Paparelli e Tommaso Bori con cui si chiedeva alla Giunta di Palazzo Donini una serie di impegni relativi al potenziamento della sanità nel comprensorio ternano.