Tu sei qui

giacomo leonelli

LAGO TRASIMENO: “OTTENUTO UN GRANDE RISULTATO, FINALMENTE POSSIBILE INTERVENIRE PER DRAGARE LE DARSENE E RIMUOVERE I SEDIMENTI” - NOTA DI LEONELLI E GUASTICCHI (PD)

 

(Acs) Perugia, 21 dicembre 2018 – “Dopo anni di proteste, grazie al nostro emendamento alla manovra di bilancio, si è sbloccata la questione dragaggi al lago Trasimeno. Cambia la normativa e si potranno rimuovere i sedimenti e i detriti fangosi che intasano le sue darsene”. È quanto dichiarano i consiglieri regionali del Partito Democratico, Giacomo Leonelli e Marco Vinicio Guasticchi.

TRASPORTI: “SUL RADDOPPIO DEL FRECCIAROSSA A PERUGIA UN’OCCASIONE PERSA PER TATTICISMO” - LEONELLI (PD) SULL’ORDINE DEL GIORNO RESPINTO

(Acs) Perugia, 20 dicembre 2018 – “Purtroppo sul suo ordine del giorno il consigliere di Fratelli d'Italia Marco Squarta ha fatto probabilmente prevalere la tattica politica al buonsenso”. Così il consigliere regionale Giacomo Leonelli che interviene sulla questione relativa alla bocciatura della proposta dell’esponente FdI nell’ambito della discussione della manovra di bilancio della Regione.

RIFORMA ADISU: “DIVERSI ED EVIDENTI ELEMENTI DI CRITICITÀ, LA GIUNTA RITIRI L'ATTO” - LEONELLI (PD) HA PRESENTATO UN EMENDAMENTO SOPPRESSIVO DELLA RIFORMA

(Acs) Perugia, 19 dicembre 2018 – “La parte di riforma dell'ADISU (Agenzia regionale per il diritto allo studio) che oggi viene proposta è una riforma che lascia perplessi e non se ne comprendono i motivi anzi, si sottolineano almeno cinque  criticità”: lo afferma il consigliere regionale del Partito democratico Giacomo Leonelli, che oggi in Aula ha presentato un emendamento soppressivo.

QUESTION TIME (2): “ORDINANZA ANTIRUMORE NEI CONFRONTI DEI ‘MOLINI FAGIOLI’ DI MAGIONE” - INTERROGAZIONE DI LEONELLI (PD), ASSESSORE PAPARELLI: “SEGUIREMO DA VICINO LA VICENDA”

(Acs) Perugia, 19 dicembre 2018 – Durante la seduta odierna dell’Assemblea legislativa dell’Umbria l’Aula ha discusso l’interrogazione a risposta immediata del consigliere Giacomo Leonelli (Pd) relativa all’ordinanza antirumore nei confronti dei Molini Fagioli di Magione.

ADHD: “UN PASSO DECISIVO VERSO L'APPROVAZIONE DELLA LEGGE IN FAVORE DELLE PERSONE ALLE PRESE CON IL DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ” - NOTA DI LEONELLI E CASCIARI (PD)

(Acs) Perugia, 18 dicembre 2018 - “La nostra proposta di legge si prefigge lo scopo di aiutare le famiglie i cui figli sono alle prese con un disturbo attualmente non ricompreso in nessuna normativa specifica, né nazionale né regionale. Prevede inoltre che i servizi dello specifico Centro regionale per l’Adhd, istituito nell’Usl Umbria 2, siano estesi anche all’età adulta”.

LAVORO: “ILLUSTRATI I PERCORSI DI REINSERIMENTO PER GLI EX LAVORATORI PERUGINA, ORA TENIAMO ALTA L’ATTENZIONE” - NOTA DI LEONELLI (PD)

(Acs) Perugia, 7 dicembre 2018 – “L'esito complessivo dell’incontro con gli ex lavoratori della Perugina è stato soddisfacente: sono già sul tappeto diverse misure previste dal piano regionale Umbriattiva, di cui alcune specificamente rivolte ai lavoratori colpiti da crisi aziendali, oltre a un piano straordinario calibrato sulle esigenze umbre, con incentivi all'assunzione rivolti in particolare a quelli in età più avanzata”: lo afferma il consigliere regionale Giacomo Leonelli (Pd) che insieme all’assessore Fabio Paparelli ha incontrato ieri, a margine dell’audizione del Comitato di contr

COMITATO DI CONTROLLO: “PER RICOLLOCAZIONE EX LAVORATORI NESTLÈ PERUGINA STRUMENTI DI GARANZIA ADULTI E ASSEGNO DI RICOLLOCAZIONE (VERSIONE UMBRA)” - AUDIZIONE CON L’ASSESSORE FABIO PAPARELLI

(Acs) Perugia, 6 dicembre 2018 - Il Comitato per il controllo e la valutazione, presieduto da Roberto Morroni, ha ascoltato questa mattina l’assessore regionale Fabio Paparelli in merito alle “prospettive di ricollocazione degli ex lavoratori della Nestlè Perugina in considerazione dei provvedimenti di stimolo all’occupazione adottati dalla Giunta”. La seduta era stata richiesta dal consigliere regionale Giacomo Leonelli (Partito democratico)  per approfondire la condizione “di lavoratori che sono usciti dal sistema produttivo.