Tu sei qui

disabilità

SOCIALE: “TRASPORTO DISABILI AL CENTRO SPERANZA? NON DEVONO PAGARE LE FAMIGLIE. SE I COMUNI NON CE LA FANNO SE NE FACCIA CARICO LA REGIONE” - NOTA DEL PRESIDENTE SQUARTA

(Acs) Perugia, 28 gennaio 2021 - “Invito a risolvere al più presto i problemi legati ai costi di trasporto di decine di persone disabili verso il Centro Speranza di Fratta Todina, che offre servizi di rieducazione psicofisica”. Lo dichiara il presidente dell’Assemblea legislativa Marco Squarta alla Regione dell’Umbria: “L’Esecutivo deve individuare una rapida soluzione al tema che riguarda gli spostamenti verso la struttura sanitaria della Media valle del Tevere. Da un paio d’anni - spiega Squarta - le famiglie devono sostenere le spese di trasporto.

DISABILITA’: “SVOLTA EPOCALE, UMBRIA SIA ESEMPIO PER TUTTA ITALIA” - NOTA DEL PRESIDENTE SQUARTA DOPO APPROVAZIONE MOZIONE FDI

(Acs) Perugia, 12 gennaio 2021 - “L’approvazione da parte dell’Aula di Palazzo Cesaroni della nostra mozione tesa a rafforzare il sistema di protezione sociale e di cura delle persone disabili e non autosufficienti, permettendone la permanenza nel proprio domicilio rappresenta una svolta epocale in tema di disabilità”. Lo afferma il presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Marco Squarta, cofirmatario dell’atto di indirizzo insieme alla collega Eleonora Pace (FdI).

LAVORI D’AULA (4): APPROVATA MOZIONE PER AMPLIAMENTO SERVIZI SU PROGETTO PERSONALIZZATO PER PERSONE CON DISABILITÀ E PERMANENZA A DOMICILIO – ATTO DI INIZIATIVA DI SQUARTA E PACE (FDI)

(Acs) Perugia, 12 gennaio 2021 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato, con 13 voti favorevoli (Lega, FDI, FI, Tesei per l’Umbria e Bianconi-Misto) e un astenuto (Fora-Patto civico) la mozione presentata dai consiglieri Marco Squarta e Eleonora Pace (FDI) riguardante “Ampliamento dell’offerta di prestazioni e servizi che, sulla scorta di un progetto personalizzato, basato sulla libertà di scelta, rafforzi il sistema di protezione sociale e di cura delle persone con disabilità e/o non autosufficienti e ne permetta la permanenza nel proprio domicilio”.

RECOVERY FUND: “DIMENTICATE LE PERSONE CON DISABILITÀ. NELLA BOZZA DEL PNRR DESTINATE SOLO LO 0,1 PER CENTO DELLE RISORSE COMPLESSIVE” – FIORONI (LEGA) ANNUNCIA MOZIONE

 

(Acs) Perugia, 9 gennaio 2021 - “Il Recovery Fund dimentica le persone con disabilità: nella bozza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) solo lo 0,1 per cento delle risorse complessive previste sono destinate ai disabili”. Ad affermarlo è Paola Fioroni (Lega-vice presidente Assemblea legislativa) che, in proposito, annuncia una la presentazione di una mozione.

SANITÀ: “GOVERNO E COMMISSARIO STRAORDINARIO PER L’EMERGENZA COVID ESCLUDONO LE PERSONE CON DISABILITA’ DALLE CATEGORIE DA VACCINARE CON PRIORITA’” – FIORONI (LEGA) ANNUNCIA MOZIONE E INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 4 gennaio 2021 - “Il Governo ed il Commissario Straordinario per l’emergenza covid escludono le persone con disabilità dalle categorie da vaccinare con priorità”: lo afferma il vicepresidente dell’Assemblea legislativa Paola Fioroni, consigliere regionale della Lega, annunciando una mozione per impegnare la Giunta Regionale a “intervenire e sollecitare il Governo nazionale affinché le persone con disabilità possano essere ricomprese all’interno delle categorie che potranno accedere, con la massima priorità, alla somministrazione del vaccino anti SARS-CoV-2, a prescindere dal

POLITICA: "LA LEGA NON DIMENTICA I DISABILI, SERVONO PARTECIPAZIONE E CONCERTAZIONE" – NOTA DEL GRUPPO SUI LAVORI D’AULA DI IERI

(Acs) Perugia, 16 dicembre 2020 - "Ci siamo astenuti sull'atto portato in Aula dal consigliere Bianconi, che proveniva da un percorso iniziato e concluso nella scorsa legislatura, ripreso e riproposto in Assemblea legislativa pur essendo passati anni dalla stesura e non tenendo conto di una emergenza Covid che impone un'attenzione e una riprogrammazione importante per far ripartire tutti i servizi socio-sanitari e soprattutto avviare azioni di risposta che tutelino i diritti della disabilità": così il capogruppo della Lega, Stefano Pastorelli, anche a nome dei consiglieri Paola Fioroni, Fra

SANITÀ: “ISTITUIRE IL GARANTE DEI DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ” - PEPPUCCI (LEGA) ANNUNCIA PROPOSTA DI LEGGE: “PER UNA REGIONE SEMPRE PIÙ’ ATTENTA AI REALI BISOGNI”

 

(Acs) Perugia, 29 ottobre 2020 – “Istituire il Garante regionale dei diritti delle persone con disabilità”. È questo l’oggetto di una proposta di legge annunciata dal consigliere di maggioranza, Francesca Peppucci (Lega) che, “di concerto con la Giunta regionale” si pone, ancora una volta, come “priorità quella di guardare ai bisogni delle persone con disabilità”.

WELFARE: “ASSEGNI DI CURA IN RITARDO AI DISABILI FATTO GRAVISSIMO, BENE INDAGINE ISPETTIVA” - NOTA DEL GRUPPO LEGA

(Acs) Perugia, 12 settembre 2020 – "Il ritardo degli assegni di cura ai disabili è un fatto gravissimo. Bene l'avvio, da parte del commissario Usl Umbria 1 Gilberto Gentili e del direttore sanitario Massimo D'Angelo, di un'indagine ispettiva per evidenziare le responsabilità. Dalla Regione erogazioni puntuali, chi ha bloccato l'ingranaggio?": lo scrivono i consiglieri regionali del gruppo Lega Umbria (Stefano Pastorelli, Valerio Mancini, Paola Fioroni, Francesca Peppucci, Daniele Carissimi, Eugenio Rondini, Daniele Nicchi e Enrico Melasecche) nella nota odierna.

WELFARE: “MANCATA EROGAZIONE ASSEGNI DI CURA AI DISABILI” - MELONI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 10 settembre 2020 - “La Regione Umbria spieghi le ragioni della mancata erogazione degli assegni di cura destinati a quanti si trovano a convivere con gravissime disabilità, associate o meno a patologie rare”: è quanto chiede la consigliera regionale, Simona Meloni (PD-vicepresidente dell’Assemblea legislativa) in una interrogazione in cui si chiede che “i 428 cittadini umbri che, attualmente, hanno diritto al contributo per l’assistenza indiretta, tornino a percepire al più presto quanto gli spetta”.