Tu sei qui

POLITICA: “ABBATTERE I COSTI DELLA P.A. MANDANDO IN PENSIONE I DIPENDENTI DELLA REGIONE SESSANTENNI O CON 40 ANNI DI ANZIANITA’ CONTRIBUTIVA” – INTERROGAZIONE DI MONNI (PDL)

  (Acs) Perugia, 27 agosto 2010 – Il consigliere regionale Massimo Monni (Pdl) interroga la Giunta per conoscere “come intende procedere nei confronti del personale regionale al raggiungimento dell'anzianità contributiva di 40 anni e dell'età anagrafica di 60 anni e se intende procedere d'ufficio per il collocamento a riposo del personale, con forte abbattimento dei costi per l'amministrazione, oppure intende concedere la deroga; nel caso in cui si intenda concedere deroghe, si chiedono le motivazioni”. Monni fa riferimento all'articolo 6 della legge regionale numero 14 del 16 ottobre 2008 e alla delibera di Giunta numero 1685 del 1 dicembre 2008, concernente “Linee guida e criteri per l'attuazione dell'articolo 6 della legge medesima”, dove vengono individuati gli indirizzi da seguire per il collocamento a riposo d'ufficio del personale. PG
Data:
Venerdì, 27 Agosto, 2010 (Tutto il giorno)

Tag per ACS

Free tag

pdl
Share page with AddThis