Tu sei qui

Proposta richiesta indizione referendum abrogativo o confermativo (artt.75 e 138 della Costituzione) N. 125 - X legislatura

RICHIESTA DI INDIZIONE DI REFERENDUM,AI SENSI DELL'ART. 75 DELLA COSTITUZIONE E DELL'ART. 29 DELLA LEGGE 25/05/1970, N.352 (NORME SUI REFERENDUM PREVISTI DALLA COSTITUZIONE E SULLA INIZIATIVA POPOLARE), ABROGATIVO DEGLI ARTT. 38, COMMI 1, 1-BIS E 5, DEL DECRETO–LEGGE 12/09/2014, N. 133 (MISURE URGENTI PER L'APERTURA DEI CANTIERI,LA REALIZZAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE,LA DIGITALIZZAZIONE DEL PAESE,LA SEMPLIFICAZIONE BUROCRATICA,L'EMERGENZA DEL DISSESTO IDROGEOLOGICO E PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE),CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 11/11/2014, N. 164,NONCHE' DELL'ART. 57, COMMA 3-BIS, DEL DECRETO–LEGGE 09/02/2012, N. 5(DISPOSIZIONI URGENTI IN MATERIA DI SEMPLIFICAZIONE E DI SVILUPPO),CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE 04/04/2012, N.35, E DELL'ART. 1, COMMA 8-BIS, DELLA LEGGE 23/08/2004,N.239(RIORDINO DEL SETTORE ENERGETICO, NONCHE' DELEGA AL GOVERNO PER IL RIASSETTO DELLE DISPOSIZIONI VIGENTI IN MATERIA DI ENERGIA),INTRODOTTO DAL DECRETO–LEGGE 22/06/2012, N. 83

Proponente

CONSR. SQUARTA, FIORINI, LIBERATI, RICCI E ROMETTI

Iter

Iter concluso. L'Atto ha avuto il seguente esito: DECADUTO