Tu sei qui

VIABILITÀ: “SVINCOLO STRADALE TERNI EST, NECESSARIE OPERE DI MIGLIORAMENTO DELLA SEGNALETICA E PER AUMENTARE LA SICUREZZA” - RICCI (RP) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 1 settembre 2017 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) annuncia un'interrogazione con cui chiede alla Giunta di “conoscere se, in relazione alle problematiche di segnaletica e sicurezza evidenziate nel nodo viario correlato allo svincolo di Terni Est, si intende svolgere una adeguata ricognizione tecnica, dando successiva propulsione, in relazione alle competenti istituzioni ed enti, alle necessarie opere di miglioramento. Inoltre si domanda se, fra gli elementi afferenti alla programmazione di opere stradali, risulta inserita (o si prevede di farlo) la realizzazione della bretella stradale in grado di collegare la zona di Prisciano con le Acciaierie (AST)”.

“Lo svincolo di Terni Est – spiega Ricci - con le gallerie Tescino e Liberati inaugurate nel 2013 ha migliorato la viabilità dei quartieri della ex circoscrizione Terni Est, anche se i flussi si implementeranno con il completamento della Terni Rieti nel tratto del lago di Piediluco. Emergono problemi di segnaletica che non evidenzia bene la direzione turistica Cascata delle Marmore da quella commerciale correlata ai mezzi pesanti diretti verso le Acciaierie di Terni (AST) con emergenti problemi anche di attraversamento a raso”. RED/pg

Data:
Venerdì, 1 Settembre, 2017 - 13:45

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis