Tu sei qui

RICOSTRUZIONE: “SERVONO 23 MILIARDI PER LE 4 REGIONI DEL CENTRO ITALIA” - NOTA DI RICCI (MISTO RP - IC)

Claudio Ricci

(Acs) Perugia, 3 gennaio 2018 - “Per la ricostruzione post sisma nelle quattro regioni del Centro Italia, fra cui l’Umbria, servono 23 miliardi. Nel 2018 ne erano disponibili per cassa solo 1.5, compreso il credito d’imposta per la ricostruzione privata. A questo ritmo le risorse certe e realmente spendibili arriverebbero in 15 anni e la ricostruzione durerebbe 20/25 anni”. Lo evidenzia il consigliere regionale Claudio Ricci (misto Rp – Ic).

Per Ricci ciò “significherebbe l’abbandono di molti luoghi, soprattutto quelli con un paesaggio agricolo e montano configurato da piccoli centri abitati. Questa è la priorità, che può essere un volano per l’economia regionale e nazionale. Ora la domanda, a cui spero nei prossimi giorni qualcuno risponderà (io comunque riscriverò alla ragioneria dello Stato, come già fatto nel 2018): quanto è stato inserito, nel 2019 (per cassa subito disponibili) dal Governo, per il Sisma del 2016? Speriamo in fatti concreti: la ricostruzione, come evidenziato dalla stampa nazionale in questi giorni, non è cominciata ed è rallentata dalla burocrazia”. RED/mp

Data:
Giovedì, 3 Gennaio, 2019 - 14:45

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis