Tu sei qui

NODINO DI PERUGIA, RICEVUTA DA CONSIGLIERI REGIONALI DELEGAZIONE DI ASSOCIAZIONI A PALAZZO CESARONI. PRESENTE ALL’INCONTRO L’ASSESSORE MELASECCHE

 

(Acs) Perugia, 25 maggio 2021 – Una delegazione del coordinamento dei comitati, delle associazioni, delle imprese e dei cittadini contrari alla realizzazione del progetto del ‘nodino di Perugia’ è stata ricevuta a Palazzo Cesaroni da alcuni consiglieri regionali e dall’assessore Enrico Melasecche a margine della seduta dell’Assemblea legislativa. Con l’occasione la delegazione di cittadini ha consegnato 5700 firme contro il progetto.

La riunione, coordinata dalla vicepresidente dell’Assemblea legislativa Simona Meloni (Pd), ha visto la partecipazione dei consiglieri regionali Tommaso Bori, Donatella Porzi (Pd), Thomas De Luca (M5S), Andrea Fora (Patto civico), Vincenzo Bianconi (Misto), Valerio Mancini, Paola Fioroni e Stefano Pastorelli (Lega). La delegazione del coordinamento dei comitati e delle associazioni era composta da Luciana Renzini, Gianfranco Mincigrucci, Simonetta Cianetti e Luigi Fressoia. L’assessore Melasecche ha detto che i tecnici Anas stanno realizzando un’analisi dei flussi di traffico intorno a Perugia, anche in vista dell’ampliamento del centro commerciale di Collestrada, che comporterà un ulteriore aumento del traffico. Appena saranno disponibili questi dati ci sarà un ulteriore confronto. Inoltre ha annunciato che Anas sta lavorando al raddoppio delle rampe di accesso a Ponte San Giovanni. La riunione di oggi arriva dopo diverse audizioni sul tema che si sono tenute nella Seconda commissione consiliare. DMB/

Data:
Martedì, 25 Maggio, 2021 - 18:15

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis