Tu sei qui

ECONOMIA: “SOSTEGNO CONCRETO E TUTELA DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE COMMERCIALI E ARTIGIANE UMBRE” - BIANCONI (GRUPPO MISTO) ANNUNCIA INTERROGAZIONE ALLA GIUNTA

(Acs) Perugia, 13 febbraio 2020 – Il consigliere regionale Vincenzo Bianconi (gruppo misto) annuncia un’interrogazione alla Giunta per sapere “quali sono gli intendimenti per arginare la crisi delle piccole e medie imprese commerciali e artigiane umbre”.

“Il documento – spiega Bianconi - è anche l’occasione per analizzare i dati di Confcommercio, CNA e Banca d’Italia sulla crisi e possibili soluzioni. La crisi non è solo nei numeri, ma sotto i nostri occhi, nei centri storici, sempre più tristi e deserti. Eppure le piccole e medie imprese agricole, artigiane e commerciali umbre rappresentano la spina dorsale della nostra economia, creano occupazione di qualità e forniscono un presidio per il territorio e un servizio irrinunciabile per i quartieri”.

“Come ricorda anche Confcommercio Umbria – prosegue Bianconi - le cause di questo declino non sono soltanto globalizzazione, e-commerce e cambiamenti culturali, ma anche scelte miopi e dannose a livello comunale, regionale e nazionale, che hanno consentito la cementificazione selvaggia della grande distribuzione e non tutelano adeguatamente la qualità delle produzioni locali. Un'onda anomala non può essere fermata, ma possiamo e dobbiamo provare a cavalcarla, invece di esserne travolti. Per farlo serve però un ruolo attivo delle istituzioni, che devono proteggere e valorizzare le produzioni di qualità, garantire le filiere e l’origine dei prodotti, assicurare che le piccole imprese sane abbiano credito bancario, sostenerle nella transizione tecnologica e nel processo di internazionalizzazione. Dobbiamo però agire subito, senza più slogan che sentiamo da anni, ma utilizzando da domani le risorse e gli enti partecipati che già abbiamo”. RED/pg

Data:
Giovedì, 13 Febbraio, 2020 - 17:00

Tag per ACS

Free tag

Pmi
Share page with AddThis