Tu sei qui

ASILI: “ RIPRISTINARE CONTRIBUTI A FAMIGLIE UMBRE PER SOSTEGNO RETTE” - SQUARTA (FDI-PORTAVOCE CENTRODESTRA) “NELL’ULTIMO BANDO ATTIVATO NEL 2014 FURONO OLTRE 1.600 LE DOMANDE PRESENTATE ”

 

(Acs) Perugia, 5 febbraio 2019 - “Ripristinare il fondo regionale per abbattere le rette degli asili nido pubblici e privati dell'Umbria”. Così il consigliere regionale Marco Squarta (FdI-portavoce centrodestra), che chiede siano riattivati i contributi per il sostegno alle famiglie con bambini “in maniera tale che le domande di ammissione possano essere accolte entro l'inizio dell'anno scolastico 2019/2020”.

"Il fondo regionale per l'abbattimento delle rette a carico delle famiglie per l'accesso e la frequenza degli asili nido - spiega Squarta - era stato istituito anni fa ed è rimasto attivo fino all'anno scolastico 2013/2014. L'ultima volta, nel 2014, sono state ammesse 1.644 domande di famiglie che avevano necessità. Poi però non è stato più sostenuto, perciò, da cinque anni, ormai, centinaia di famiglie umbre che avrebbero i requisiti per l'ottenimento del sussidio non possono più beneficiare del sostegno”.

“Oggi – conclude Squarta – questo tipo di interventi di welfare sono indispensabili, perché costituiscono misure socialmente importanti soprattutto in una fase come quella che attraversiamo, caratterizzata da una difficile situazione economico-occupazionale". RED/tb

Data:
Martedì, 5 Febbraio, 2019 - 12:30

Tag per ACS

Free tag

fdi
Share page with AddThis