Tu sei qui

AGRICOLTURA: “PUNTARE SEMPRE PIÙ SU BIOLOGICO E IMPRENDITORIA GIOVANILE” - CHIACCHIERONI (PD) DOPO AUDIZIONE ASSESSORE CECCHINI IN COMITATO CONTROLLO SU ATTUAZIONE PSR 2014-2020

 

(Acs) Perugia, 19 luglio 2018 - “Le aziende che creano occupazione, perseguendo la qualità del prodotto e con chiare e reali potenzialità di crescita vanno supportate in ogni modo, accompagnandole nei percorsi obbligati dell’innovazione e dell’internazionalizzazione”. Così il capogruppo del Partito democratico, Gianfranco Chiacchieroni a margine dell’audizione di oggi in Comitato di Controllo e Valutazione dell’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini sull’attuazione e gestione del Piano di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020 ( https://goo.gl/Puwg6Y )

Dopo averlo fatto già nel corso dell’incontro con l’assessore, Chiacchieroni tiene a ribadire che “il biologico prodotto dall’Umbria e in genere dai territori dell’Italia centrale ha un forte appeal sul mercato americano. Si tratta – spiega - di un mercato in forte espansione su cui è utile prestare la massima attenzione e prevedere adeguati investimenti per un miglioramento organizzativo e strutturale del settore, necessario, viste le sue enormi potenzialità economiche, per affrontare al meglio i mercati europei e mondiali”.

“Dobbiamo quindi lavorare ed intervenire – aggiunge - per aumentare le risorse da destinare agli investimenti aziendali, supportando le aziende del ‘biologico’ ed in generale quelle agricole ed agroalimentari e l’insediamento dei giovani in agricoltura”.

“Voglio ribadire – conclude Chiacchieroni – l’invito all’assessorato regionale a continuare a vigilare sul lavoro di Agea affinché risponda con efficacia, efficienza e velocità alle tantissime domande che gli giungono dall’agricoltura, prendendo comunque atto del cambio di passo avvenuto nelle ultime settimane”. RED/as

Data:
Giovedì, 19 Luglio, 2018 - 16:30

Tag per ACS

Free tag

PD
Share page with AddThis