Tu sei qui

AFFARI ISTITUZIONALI: L’UFFICIO DI PRESIDENZA APPROVA BILANCIO PREVISIONE PALAZZO CESARONI. SPESA RIDOTTA DI 700MILA – RIGORE E RAZIONALIZZAZIONE NELLA GESTIONE DELLE RISORSE

(Acs) Perugia, 24 febbraio 2020 - Riduzione della spesa di gestione di Palazzo Cesaroni, di 700mila euro realizzata nell’ambito di una rigorosa politica di razionalizzazione delle risorse. Questo l’elemento centrale e qualificante della proposta bilancio di previsione 2020-2022 dell’Assemblea legislativa dell’Umbria approvata stamani all’unanimità dal presidente Marco Squarta  e dai due  vicepresidenti Paola Fioroni e Simona Meloni.

ll documento finanziario licenziato oggi prosegue ora il suo iter, in Prima Commissione e successivamente in Aula per l’approvazione finale. RED/

Data:
Lunedì, 24 Febbraio, 2020 - 12:30

Tag per ACS

Free tag

Share page with AddThis