Tu sei qui

nodino di perugia

“REALIZZAZIONE DEL NODO DI PERUGIA”, A FIORONI E PASTORELLI (LEGA) – ASSESSORE MELASECCHE: “OBIETTIVO È REALIZZARE INTERA OPERA. A BREVE INCONTRO CON ANAS E SINDACI PERUGIA E TORGIANO”

(Acs) Perugia, 15 marzo 2022 - L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha discusso, durante l’odierna seduta di question time, l’interrogazione a risposta immediata presentata dai consiglieri regionali Paola Fioroni e Stefano Pastorelli  (Lega) in merito allo “Stato dell’arte circa la realizzazione del Nodo (nodino) di Perugia”.

AUDIZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL COMITATO “CHI SALVERÀ PONTE SAN GIOVANNI?” IN SECONDA COMMISSIONE SU ‘NODINO’ DI PERUGIA - ALLA RIUNIONE HA PARTECIPATO ANCHE L’ASSESSORE MELASECCHE

 

(Acs) 19 gennaio 2022 – “Non più rinviabile la realizzazione del ‘Nodino’ di Perugia. Serve una soluzione immediata per liberare Ponte San Giovanni da un traffico interno che, con l’intasamento della quattro corsie, diventa insopportabile e che ci sta asfissiando”. È quanto emerso nel corso di un’audizione, stamani in Seconda Commissione, dei rappresentanti del comitato ‘Chi salverà Ponte San Giovanni?’ che nelle settimane scorse avevano chiesto al presidente Valerio Mancini di essere ascoltati.

NODINO DI PERUGIA, RICEVUTA DA CONSIGLIERI REGIONALI DELEGAZIONE DI ASSOCIAZIONI A PALAZZO CESARONI. PRESENTE ALL’INCONTRO L’ASSESSORE MELASECCHE

 

(Acs) Perugia, 25 maggio 2021 – Una delegazione del coordinamento dei comitati, delle associazioni, delle imprese e dei cittadini contrari alla realizzazione del progetto del ‘nodino di Perugia’ è stata ricevuta a Palazzo Cesaroni da alcuni consiglieri regionali e dall’assessore Enrico Melasecche a margine della seduta dell’Assemblea legislativa. Con l’occasione la delegazione di cittadini ha consegnato 5700 firme contro il progetto.