Tu sei qui

misto umbria next

LAVORI D’AULA (5): APPROVATA ALL’UNANIMITÀ LA MOZIONE DI DE VINCENZI (MISTO-UMBRIANEXT) SULLE “LINEE GUIDA PER LE ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE DEI SERVIZI SOCIALI IN MATERIA DI MINORI”

(Acs) Perugia, 5 marzo 2019 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal consigliere Sergio De Vincenzi (gruppo misto-Umbria next) che impegna la Giunta regionale a emanare linee guida riguardanti le attività amministrative dei servizi sociali in materia di minori coinvolti in casi di separazione o divorzio dei genitori. L’obiettivo è assicità del minore.

RICOSTRUZIONE: “SOLIDARIETÀ A CHI STA PRESTANDO ATTIVITÀ PROFESSIONALI PER I CITTADINI TERREMOTATI SENZA RICEVERE RETRIBUZIONE” - DE VINCENZI (MISTO-UN) SULLO SCIOPERO DEI PROFESSIONISTI

 

(Acs) Perugia, 5 marzo 2019 – “Solidarietà a chi sta prestando attività professionali per i cittadini terremotati senza ricevere retribuzione”. È quanto dichiara il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (misto-Un) ricordando lo sciopero indetto per oggi dai professionisti per la ricostruzione post-sisma che “criticano l’Esecutivo nazionale e il commissario Piero Farabollini in quanto, secondo loro, in un anno di governo nulla è stato migliorato rispetto alla situazione ereditata e nulla è stato mantenuto di quanto promesso”.

QUESTION TIME (1) “PILLOLA ABORTIVA IN DAY HOSPITAL, SCELTA POTENZIALMENTE RISCHIOSA PER SALUTE DONNA” - A DE VINCENZI (MISTO-UN) RISPONDE BARBERINI: “LIBERTÀ DI SCELTA E IN SICUREZZA”

(Acs) Perugia, 19 febbraio 2019 – Nella sessione dedicata al Question time della riunione di oggi dell’Assemblea legislativa, il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (misto-Umbria next) ha chiesto chiarimenti sul perché “la Giunta non rispetta le indicazioni del Consiglio Superiore della Sanità (Css) e del Ministero della Salute circa la somministrazione, in day hospital, della pillola abortiva RU486”. 

QUESTION TIME (2): “ANDAVA FATTO BANDO PUBBLICO PER GESTIONE SISTEMA INFORMATICO” - INTERROGAZIONE DE VINCENZI (MISTO-UN), ASSESSORE BARBERINI: “E' STATA UNA SCELTA DAI MEDICI, DA REGIONE SOLO RIMBORSO”

(Acs) Perugia, 15 gennaio 2019 – Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa (sessione dedicata al Question time) il consigliere Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria Next) ha presentato una interrogazione sullo “Stato gestionale economico e funzionale dei sistemi informatici adottati a seguito dell’accordo integrativo regionale 2017 per il trattamento dei dati sensibili dei pazienti delle ‘Aggregazioni funzionali territoriali’ (Aft)”.

COMUNITÀ MONTANE: “CAMBIARE TUTTO PER NON CAMBIARE NULLA” - NOTA DI DE VINCENZI (MISTO-UN)

 

(Acs) Perugia, 12 dicembre 2018 – “Sulle Comunità montane si cambia tutto per non cambiare nulla”. È quanto dichiara il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria next) secondo cui “l’obiettivo della Giunta Marini sembra essere quello di creare un cimitero degli elefanti per condurre all'estinzione, attraverso il pensionamento, il personale dei cinque Enti a contratto pubblico, e traslocare tutti i problemi organizzativi e autorizzativi alla futura Giunta”.

QUESTION TIME (1): “SICUREZZA AZIENDALE, CHIARIRE IL QUADRO NORMATIVO E ABROGARE NORMA REGIONALE” - INTERROGAZIONE DI DE VINCENZI (MISTO-UN), ASSESSORE CHIANELLA: “LEGGE STATALE E REGIONALE NON CONFLIGGONO”

(Acs) Perugia, 27 novembre 2018 – Nella seduta odierna di question time, l’Assemblea legislativa dell’Umbria ha discusso l’interrogazione a risposta immediata del consigliere Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria Next) alla Giunta regionale sugli oneri di sicurezza aziendali disciplinati dalla legge regionale ‘3/2010’ sulla ‘Disciplina regionale dei lavori pubblici e norme in materia di regolarità contributiva per i lavori pubblici’. 

POLITICA: “PRESIDENTE, NON VALUTARE LA REALTÀ CON DUE PESI E DUE MISURE” - DE VINCENZI (MISTO-UN) TORNA SU QUESTIONE “MANCATO RISPETTO PLURALISMO SU PROTOCOLLO CONTRO DISCRIMINAZIONI OMOFOBICHE”

(Acs) Perugia, 4 settembre 2018 - “Apprendiamo dalla stampa online (https://goo.gl/dnJP53), che la presidente della Giunta regionale Marini, dell’Assemblea Legislativa Porzi e l’assessore Cecchini sarebbero state fatte oggetto di ironia sul gruppo di Facebook ‘Catiuscia Detto Fatto’ che ha come obiettivo dichiarato quello di fare satira sull’attività istituzionale della presidente Marini. Erronee le interpretazioni addotte dalla Marini che accusa gli autori del post in oggetto di sessismo e valuta la realtà con due pesi e due misure”.

QUESTION TIME (1): “CRITICITÀ ASSISTENZA PSICHIATRICA E OTTIMIZZAZIONE DEI FONDI” – A DE VINCENZI (MISTO-UN) RISPONDE ASSESSORE BARBERINI “SERVIZI VANNO POTENZIATI, IN NUOVO PIANO SANITARIO CI SARÀ ATTENZIONE”

(Acs) Perugia, 26 giugno 2018 – Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa, sessione dedicata al Question time, il consigliere Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria next) ha chiesto all’assessore alla Salute, Luca Barberini, gli intendimenti della Giunta regionale riguardo ai servizi sanitari in ambito di salute mentale in Umbria e le proposte che intende attuare per risolvere le criticità attuali in vista della stesura del nuovo Piano sanitario regionale.

QUESTION TIME (5): “SERVIZI RESIDENZIALI PER MINORENNI E AFFIDO FAMILIARE NEL TRIENNIO 2015-2017”- DE VINCENZI (MISTO-UN) INTERROGA, ASSESSORE BARBERINI: “NUOVO REGOLAMENTO PER MIGLIORARE QUALITÀ SERVIZI”

(Acs) Perugia, 2 maggio 2018 – Durante la seduta odierna dell’Assemblea legislativa dell’Umbria il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (misto-Umbria next) ha illustrato la propria interrogazione a risposta immediata che chiede “in riferimento all'ultimo triennio 2015-2017, il numero totale di minori che sono stati collocati nelle strutture residenziali nella nostra regione, quale ne sia il tempo medio di permanenza e l'entità della spesa complessiva sostenuta dai Comuni umbri, dalle rispettive zone sociali e dalle Asl, in quest'ultimo caso limitatamente ai collocamenti di natura socio