Tu sei qui

manuela puletti

“DOTARE L’UMBRIA DI UNA PRODUZIONE CEREALICOLA, PROPOSTA DI BUON SENSO” - PULETTI (LEGA) RISPONDE A MELONI (PD)

(Acs) Perugia, 5 luglio 2022 - “Il senso di inferiorità del Partito democratico nei confronti della Lega si evince anche dal comunicato stampa strumentale e inopportuno della capogruppo Simona Meloni, la quale riesce a criticare una proposta di buon senso della Lega condivisa con le associazioni del mondo agricolo e presentata da entrambi i partiti lo stesso giorno, come da data del protocollo”: lo sostiene il consigliere regionale della Lega Manuela Puletti, rispondendo alle critiche formulate sull’atto relativo alla richiesta di migliorare approvvigionamento e disponibilità di grano e cer

“DOVERE DI OGNI LIVELLO ISTITUZIONALE È GARANTIRE A TUTTI IL DIRITTO DI MUOVERSI IN LIBERTÀ. OBIETTIVO: ABBATTIMENTO DI OGNI BARRIERA ARCHITETTONICA. BENE LAVORO DELLA GIUNTA” - NOTA DI MANCINI E PULETTI (LEGA)

 

(Acs) Perugia, 30 giugno 2022 - “L’eliminazione di ogni barriera architettonica (Peba) deve rappresentare un obiettivo imprescindibile per ogni amministratore, in ogni ruolo e ad ogni livello. Garantire a tutti il diritto di muoversi in libertà in ogni contesto è un dovere assoluto”. Lo affermano i consiglieri regionali Valerio Mancini (presidente Seconda Commissione) e Manuela Puletti, entrambi della Lega.

“PREVEDERE INTERVENTI CONCRETI PER MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA STATALE 219 PIAN D’ASSINO, IN PARTICOLARE NEL TRATTO GUBBIO EST – BRANCA” - PULETTI (LEGA) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 20 giugno 2022 - “Mettere in campo interventi concreti per la messa in sicurezza della S.S. 219 Pian d’Assino nel Comune di Gubbio, in particolare nel tratto Gubbio est – Branca”, è quanto chiede il consigliere regionale Manuela Puletti (Lega) annunciando, in proposito, una interrogazione (question time) alla Giunta regionale.

AGGIORNAMENTO DEL PIANO QUINQUENNALE DI CONTROLLO DEL COLOMBO DI CITTÀ” - PULETTI (LEGA) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 13 aprile 2022 - “Intendimenti della Giunta regionale riguardo l’attivazione delle procedure necessarie per l’aggiornamento del Piano quinquennale di controllo del Colombo di città, a seguito delle problematiche emerse nel corso di questi ultimi anni all’interno del territorio regionale”, è quanto chiede, attraverso un’interrogazione scritta, il consigliere regionale Manuela Puletti (Lega).

“MISURE DI CONTENIMENTO PER FRONTEGGIARE L’ECCESSIVA PRESENZA DEI CORMORANI NEL LAGO TRASIMENO” – PULETTI E MANCINI (LEGA) ANNUNCIANO INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 7 aprile 2022 – “Autorizzare misure di contenimento e prelievo selettivo per fronteggiare l’eccessiva presenza dei cormorani nel Lago Trasimeno, nei bacini idrici e lungo i corsi d’acqua umbri”. È quanto chiedono alla Giunta i consiglieri regionali della Lega Manuela Puletti e Valerio Mancini, annunciando la presentazione di una interrogazione nella quale domandano all’Esecutivo di Palazzo Donini di “prendere in considerazione la possibilità di avviare l’iter per questa autorizzazione”. 

“CAPIRE LE RIPERCUSSIONI DELLE SANZIONI ALLA RUSSIA SUL COMPARTO VITIVINICOLO UMBRO” – PULETTI (LEGA) ANNUNCIA RICHIESTA DI AUDIZIONI IN SECONDA COMMISSIONE

 

(Acs) Perugia, 16 marzo 2022 – “Ascoltare l’assessore Roberto Morroni, i rappresentanti dei sindacati agricoli e alcuni attori protagonisti della viticoltura umbra in merito alle ripercussioni sul comparto vitivinicolo in Umbria e sul settore agro-alimentare regionale, a seguito dell’imposizione delle sanzioni da parte dell’Unione Europea nei confronti della Russia”. È quanto dichiara il consigliere regionale Manuela Puletti (Lega) annunciando di aver presentato una richiesta di audizione in Seconda commissione.

“INTENDIMENTI DELLA GIUNTA SULLA STESURA DEL CALENDARIO VENATORIO 2022/2023, DOPO PUBBLICAZIONE IN SEDE EUROPEA DATI MIGRAZIONI SPECIE CACCIABILI” – PULETTI E MANCINI (LEGA) ANNUNCIANO INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 3 marzo 2022 – “Conoscere le azioni che la Giunta intende mettere in campo, a seguito della nuova formulazione proposta in sede europea dei ‘Key Concepts’, dati su migrazioni e fine riproduzione di 82 specie cacciabili, affinché la stesura del Calendario venatorio 2022/2023 avvenga con tempistiche e modalità tali da non creare incertezza nel mondo venatorio umbro”. È quanto chiedono i consiglieri regionali Manuela Puletti e Valerio Mancini (Lega Umbria) annunciando la presentazione di un’interrogazione a risposta immediata.