Tu sei qui

CHIUSURA RTE24H: “SI IMPOVERISCE IL PANORAMA DELL’INFORMAZIONE REGIONALE” – IL PRESIDENTE BRACCO SOLIDALE CON GIORNALISTI E DIPENDENTI

(Acs) Perugia, 5 novembre 2009 - Il presidente del Consiglio regionale, Fabrizio Bracco "profondamente colpito” dalla notizia della chiusura dell’emittente televisiva Rte24h, esprime piena solidarietà ai giornalisti e agli operatori che perdono il posto di lavoro, e giudica “gravissima" la perdita di questa “prestigiosa testata regionale. Secondo Bracco qualunque sia la valutazione imprenditoriale che ha spinto la proprietà alla vendita delle frequenze “non trova in alcun modo giustificazione la soluzione scelta, che priva i cittadini umbri di una qualificata fonte di informazione”. Bracco si dice convinto che in un sistema televisivo “rigidamente duopolista” come quello italiano, la rete delle televisioni regionali e locali costituisce “una reale garanzia di pluralismo” e di “efficace rappresentazione della complessità delle questioni territoriali”. “Alla luce di ciò – conclude il presidente del Consiglio - la chiusura di Rte24h costituisce un reale e colpevole impoverimento del panorama dell’informazione regionale”. RED/tb
Data:
Giovedì, 5 Novembre, 2009 (Tutto il giorno)

Free tag

Share page with AddThis