Tu sei qui

Urbanistica/edilizia

LAVORI D'AULA (2) VIA LIBERA DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA ALLE MODIFICHE AL TESTO UNICO DELL'URBANISTICA – ASTENUTA COALIZIONE CENTRO DESTRA E CIVICHE, VOTO CONTRARIO DEL M5S

(Acs) Perugia, 15 novembre 2016 – Con 12 voti favorevoli della maggioranza, 6 astenuti (Rp, FI, FdI, LN) e 2 contrari (M5S), l'Aula di Palazzo Cesaroni ha dato il via libera al disegno di legge della Giunta regionale che apporta modificazioni e integrazioni al Testo unico del governo del territorio (legge regionale '1/2015'), resesi necessarie dopo l'impugnativa da parte del Governo in merito ad alcune parti del testo. 

QUESTION TIME (2): “STABILIMENTO IKEA A PERUGIA, UBICAZIONE, IMPATTO E OPPORTUNITÀ” - RICCI (RP) INTERROGA, ASSESSORE PAPARELLI RISPONDE: “ANCORA NESSUNA COMUNICAZIONE UFFICIALE”

(Acs) Perugia, 25 ottobre 2016 – Nella seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Umbria il consigliere Claudio Ricci (Ricci presidente) ha illustrato in Aula l'interrogazione a risposta immediata relativa “alla definitiva ubicazione, alla valutazione circa gli aspetti legati all'accessibilità ed ai trasporti, agli effetti sul commercio locale e al numero potenziale dei nuovi posti di lavoro del futuro stabilimento commerciale Ikea a Perugia”.

PRIMA COMMISSIONE: “PER L'EX OSPEDALE 'SAN FLORIDO' ACCORDO DI PROGRAMMA E VALORIZZAZIONE” - AUDIZIONE DELL'ASSESSORE REGIONALE BARTOLINI E DEL SINDACO DI CITTÀ DI CASTELLO, BACCHETTA

(Acs) Perugia, 19 ottobre 2016 - Il futuro delle strutture che ospitavano il vecchio ospedale “S.Florido” di Città di Castello è stato al centro della prima parte della seduta odierna della Prima commissione di Palazzo Cesaroni, presieduta da Andrea Smacchi. L'incontro è stato anche l'occasione per fare il punto sulle ex strutture sanitarie dismesse di Marsciano, Foligno, Perugia, Gubbio e Orvieto.

LAVORI D'AULA (3): “ASSEGNAZIONE CASE POPOLARI A CHI RISIEDE IN UMBRIA DA ALMENO 10 ANNI” - PROPOSTA DI LEGGE DELLA LEGA NORD RINVIATA IN COMMISSIONE PER APPROFONDIMENTI

(Acs) Perugia, 17 ottobre 2016 – L'Assemblea legislativa dell'Umbria ha deciso di approfondire nella competente Commissione consiliare il progetto di modifica della legge '23/2003' (“Norme di riordino in materia di edilizia residenziale sociale”) presentato dai consiglieri della Lega Nord, EMANUELE FIORINI e VALERIO MANCINI, con cui si intende “porre come condizione esclusiva per accedere ai bandi di assegnazione degli alloggi di edilizia popolare la presenza sul territorio da almeno 10 anni”.

QUESTION TIME (3): “TRASFORMAZIONE IN CITTADELLA GIUDIZIARIA DELL'EX CARCERE DI PERUGIA” - LEONELLI (PD) INTERROGA, ASSESSORE CECCHINI RISPONDE: “REGIONE NON COINVOLTA IN ALCUN MODO”

(Acs) Perugia, 17 ottobre 2016 – Il consigliere del Partito democratico Giacomo Leonelli ha illustrato oggi all'Assemblea legislativa dell'Umbria, nell'ambito della seduta dedicata alle interrogazioni a risposta immediata, il proprio atto ispettivo relativo al riutilizzo degli spazi dell'ex carcere di Piazza Partigiani. Leonelli ha ricostruito i vari atti approvati, a partire dal 2000, dal Comune di Perugia affinché gli edifici dell'ex carcere potessero essere convertiti in una 'cittadella giudiziaria' di valenza regionale. 

QUESTION TIME (2): “SITUAZIONE PROGETTO RECUPERO E VALORIZZAZIONE DELL'EX CINEMA TURRENO DI PERUGIA” - SOLINAS E LEONELLI (PD) INTERROGANO, ASSESSORE CECCHINI: “AD OGGI SITUAZIONE DI STALLO. REGIONE SEGUIRA' VICENDA”

(Acs) Perugia, 17 ottobre 2016 – Nella seduta odierna dedicata alla discussione delle interrogazioni a risposta immediata (question time), i consiglieri regionali Giacomo Leonelli e Attilio Solinas (Pd) hanno chiesto all'assessore Fernanda Cecchini di "conoscere il progetto di recupero e valorizzazione dell'ex cinema Turreno di Perugia ed il relativo stato di attuazione, visto che è stato sottoscritto un protocollo d'intesa tra Regione, Comune e Fondazione Cassa di risparmio e che la Regione ha già messo a disposizione le somme necessarie per la realizzazione delle opere di recupero funzion

EDILIZIA: “CASE POPOLARI DA ASSEGNARE A CHI RISIEDE IN UMBRIA DA ALMENO 10 ANNI ANZICHÉ SOLO DA 2” - FIORINI (LEGA NORD) ILLUSTRA LA PROPOSTA DI MODIFICA DELLA LEGGE “23/2003”, IN AULA LUNEDÌ

(Acs) Perugia, 14 ottobre 2016 - “Fare della presenza sul territorio da almeno 10 anni una condizione esclusiva per accedere ai bandi di assegnazione degli alloggi di edilizia popolare”: è il punto cardine della proposta di legge di modifica dei consiglieri della Lega Nord, Emanuele Fiorini e Valerio Mancini, in Aula lunedì prossimo, con cui si intende modificare la legge regionale '23/2003' (“Norme di riordino in materia di edilizia residenziale sociale”).