Tu sei qui

Sport

SPORT: “UNA PISCINA OLIMPIONICA COPERTA A PERUGIA E UN NUOVO PALAZZETTO A TERNI” - MOZIONE DI RICCI (RP)

(Acs) Perugia, 3 maggio 2016 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (Ricci presidente) ha presentato una mozione con cui chiede di realizzare a Perugia “un palazzetto sportivo con piscina coperta olimpionica (25 metri per 50), che potrebbe attrarre eventi e turismo sportivo oltre che sviluppare le discipline natatorie e anche legate alla palla a nuoto. L'impianto potrebbe concorrere, nel dossier di candidatura per Roma 2024, come struttura per le attività di adattamento e preparazione pre-olimpica delle nazionali”.

OLIMPIADI ROMA 2024: I CONSIGLIERI DI CENTRODESTRA E CIVICHE PROPONGONO IL LAGO DI PIEDILUCO (TERNI) COME SEDE PER LE GARE DI CANOTTAGGIO

 

(Acs) Perugia, 28 agosto 2015 - I consiglieri regionali del gruppo centrodestra e liste civiche Raffaele Nevi, Emanuele Fiorini, Valerio Mancini, Marco Squarta e Sergio De Vincenzi attraverso il portavoce Claudio Ricci, con una mozione depositata il 6 luglio scorso (http://goo.gl/ZvqKUQ) puntualizzano che avevano “già prospettato l'opportunità che la Regione Umbria, in assonanza con il Coni regionale, individuasse progetti e modalità per inserire alcuni impianti sportivi regionali nel dossier di candidatura Olimpiadi Roma 2024, sia per quanto attiene agli anni pre olimpici, sia per le gare delle olimpiadi”.

SPORT: “PROMUOVERE IL LAGO DI PIEDILUCO PER LE GARE DI CANOTTAGGIO DELLE OLIMPIADI DI ROMA 2024” - MOZIONE DI CHIACCHIERONI (PD)

(Acs) Perugia, 27 agosto 2015 - “La Giunta regionale rappresenti presso il Comitato promotore per la candidatura di Roma ai Giochi Olimpici 2024 la proposta avanzata  dal Circolo canottieri di Piediluco, dal Comitato e dalle istituzioni locali di Terni e dell'Umbria, di  fare del lago di Piediluco un sito per lo svolgimento della disciplina del canottaggio nell'ambito di tale evento”: è l'oggetto di una mozione presentata da Gianfranco Chiacchieroni (PD), che ha già riscosso informalmente l'approvazione unanime di tutte le forze politiche rappresentate in Terza commissione, dove l'atto è stato brevemente illustrato dal consigliere.

DERBY PERUGIA-TERNANA: “SIA GIORNATA DI SPORT E FAIR PLAY” - BREGA: “COLPITO DALLA MATURITÀ DEI TIFOSI PERUGINI SOLIDALI CON GLI OPERAI DELL'AST

(Acs) Perugia, 21 novembre 2014 - “Il derby Perugia-Ternana sia una giornata di sport e offra l'occasione per rinsaldare i sentimenti di solidarietà e di sana competizione”. Alla vigilia dell'atteso match calcistico, il presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, Eros Brega, rivolge così il suo augurio affinché l'incontro di domani si svolga all'insegna del fair play.

“Nelle ultime settimane – afferma Brega - sono stato molto colpito dalla maturità con cui la tifoseria del Perugia ha espresso la sua solidarietà nei confronti della città di Terni e degli operai dell'Ast. Sono certo – conclude - che il derby sarà un'occasione per dimostrare che si può essere avversari sul campo, si può appartenere a tifoserie opposte ma, da umbri, sappiamo declinare al meglio i sentimenti di coesione e di sostegno gli uni agli altri”. MDL/PG

GUBBIO: “SOSTEGNO E AIUTI AL 'CLUB DI AUTOMODELLISMO 5 COLLI' PER L'ORGANIZZAZIONE DEL CAMPIONATO MONDIALE DEL 2016” – GORACCI (CU) SCRIVE ALLA PRESIDENTE DELLA REGIONE MARINI E ALL'ASSESSORE PAPARELLI

 

(Acs) Perugia, 27 ottobre 2014 – Il consigliere regionale Orfeo Goracci (Comunista umbro) ha scritto una lettera aperta alla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini e all'assessore allo Sport, Fabio Paparelli attraverso la quale chiede “sostegno e aiuti” per il 'Club automodellismo 5 Colli' di Gubbio: “un segmento importante e significativo del tessuto associazionistico e sportivo cittadino, che tanto lustro ha dato all'Umbria intera”.

CONSIGLIO REGIONALE (3): L'AULA HA APPROVATO IL PIANO TRIENNALE 2014-2016 PER LA PROMOZIONE E L'IMPIANTISTICA SPORTIVA

 

(Acs) Perugia, 1 luglio 2014 – L'Assemblea legislativa ha approvato a maggioranza, con 14 voti favorevoli (Pd, Psi, Idv e Prc), 5 contrari (Fd'i, Lega e Valentino-Fi) e 5 astenuti (Udc, Ncd, Cu, Nevi e Modena-Fi), il “Piano triennale 2014/2016 per la promozione sportiva, motorio ricreativa, per le manifestazioni e per l'impiantistica” proposto dalla Giunta.

Il provvedimento è stato illustrato in aula dal presidente della III Commissione, Massimo Buconi, mentre il relatore di minoranza, Franco Zaffini (Fd'i), ha fortemente criticato il Piano per la mancanza di risorse. L'assessore allo sport, Fabio Paparelli, ha sottolineato come “per la prima volta si rende strutturale l'attività motoria nelle scuole primarie”. 

PROMOZIONE SPORTIVA: PARERE FAVOREVOLE DELLA TERZA COMMISSIONE AL PIANO TRIENNALE – VOTO CONTRARIO DI ZAFFINI (FD'I)

(Acs) Perugia, 23 giugno 2014 – La Terza commissione consiliare di Palazzo Cesaroni ha dato parere favorevole a maggioranza al “Piano triennale 2014-2016 per la promozione sportiva, motorio ricreativa, per le manifestazioni e per l'impiantistica sportiva”.

SPORT: “DALLA REGIONE ZERO RISORSE. OCCORRE MAGGIORE ATTENZIONE AL SETTORE” - ZAFFINI (FD'I) SUL “PIANO TRIENNALE 2014/2016 PER LA PROMOZIONE SPORTIVA”

(Acs) Perugia, 19 giugno 2014 - “L'Umbria conta 86mila atleti su 885mila abitanti e presenta grandi potenzialità nel rapporto sport/territorio e sport/natura, non è possibile che la Regione stanzi zero euro per l'impiantistica sportiva, rinviando ai piani annuali, e solo 180 mila euro per la promozione”. Lo afferma Franco Zaffini, capogruppo di Fd'I-An in Consiglio regionale, commentando il nuovo Piano triennale per lo sport. “Quello dell'impiantistica sportiva è un tema cruciale - continua Zaffini - per il quale la Regione deve garantire maggiori risorse, come ha dichiarato ieri il presidente del Coni, Ignozza. Lo sport ha una valenza sociale ed economica.

SPORT: PRESENTATO IN TERZA COMMISSIONE IL PIANO TRIENNALE 2014-2016 PER LA PROMOZIONE E L'IMPIANTISTICA

 

(Acs) Perugia, 19 giugno 2014 – Presentato in Terza commissione il Piano triennale 2014-2016 per la promozione sportiva, motorio ricreativa, per le manifestazioni e per l'impiantistica sportiva, un atto amministrativo preadottato dalla Giunta previsto dall'articolo 8 della legge “19/2009” (Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività sportive, motorie e ricreative).

SPORT: “IL COMUNE DI SAN GIUSTINO E LA REGIONE SI ATTIVINO PER FAR RIMANERE IN UMBRIA IL 'VOLLEY ALTOTEVERE'” - NOTA DI LIGNANI MARCHESANI (FD'I)

(Acs) Perugia, 11 giugno 2014 - “Le dichiarazioni del sindaco tifernate e la decisione della 'Lega Italiana Volley' di ampliare a 3.000 il numero di posti a sedere per un impianto che ospiti la Serie A1, allontanano da Città di Castello, in via definitiva, la possibilità da parte della società 'Altotevere Città di Castello' di disputare in loco le gare del massimo campionato”. Lo rileva il consigliere regionale Andrea Lignani Marchesani (Fratelli d'Italia) evidenziando che in questo modo “una società con grandi tradizioni rischia, di fatto, di sparire in un progetto comprensoriale che andrebbe fuori dei confini regionali”.