Tu sei qui

Sport

VERTENZA MERLONI: “ENTRO LA METÀ DI GENNAIO OCCORRE GIUNGERE ALLA FIRMA DEL BANDO VINCOLANTE, I PROSSIMI GIORNI SARANNO CRUCIALI PER IL FUTURO DI UN INTERO TERRITORIO” - NOTA DI SMACCHI (PD)

(Acs) Perugia, 20 dicembre 2010 - “Le manifestazioni di interesse ufficializzate per l’acquisizione del Gruppo Merloni sono un segnale importante e dimostrano, da un lato, come l’impegno della Regione sulla vertenza più importante per l’Umbria sia stato concreto e non aleatorio e, dall’altro, che le azioni messe in campo dai lavoratori sono state tutte utili per tenere alta l’attenzione”.

GUBBIO CALCIO: “CONGRATULAZIONI PER UN RISULTATO FRUTTO DI BUONA PROGRAMMAZIONE, ATTENZIONE AL BILANCIO E VALORIZZAZIONE DEI GIOVANI” - PER SMACCHI (PD) “È MOTIVO DI GRANDE SODDISFAZIONE PER L’INTERA COMUNITÀ REGIONALE”

(Acs) Perugia, 20 dicembre 2010 - “Il primato solitario del Gubbio Calcio nel campionato di prima divisione nazionale rappresenta motivo di enorme soddisfazione per la città e più in generale per l’intera comunità regionale”. Lo afferma il consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd) aggiungendo che “in una fase in cui tante società  soffrono e rischiano di scomparire dal calcio che conta, la politica messa in atto dalla dirigenza eugubina dimostra come nello sport e nel calcio in particolare si possono ottenere importanti risultati senza dovere per forza sostenere spese folli”.

SPORT: “PIEDILUCO NON PUO’ PERDERE IL CANOTTAGGIO” – NEVI (PDL): “SI METTONO A RISCHIO ECONOMIA E TURISMO”

(Acs) Perugia, 11 giugno 2010 – Il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale, Raffaele Nevi, prende posizione sulle critiche emerse nei confronti della pratica del canottaggio sul lago di Piediluco: “Le continue prese di posizione contro il canottaggio – afferma - danneggiano l'interesse generale della città e di Piediluco, e generano in chi legge reazioni incomprensibili.

SPORT: “NO ALLA TESSERA DEL TIFOSO” – VINTI (PRC-SE): “VA INSERITA NELLA LOTTA PIÙ GENERALE PER LA SALVAGUARDIA DELLA LIBERTÀ”

(Acs) Perugia, 16 novembre 2009 – Il capogruppo regionale di Rifondazione comunista Stefano Vinti appoggia la manifestazione che si è svolta sabato scorso a Roma, indetta dai gruppi ultras di tutta Italia contro la “tessera del tifoso”, che definisce “l’ennesimo provvedimento liberticida del governo di destra, che in questo caso ha preso di mira il tifo calcistico organizzato”.