Tu sei qui

Sanità

SANITÀ UMBRIA: “BILANCIO CONSOLIDATO DELLE AZIENDE SANITARIE APPROVATO AL TAVOLO DEL MEF” - SOLINAS (MISTO): “IL CONSIGLIERE MANCINI DORMA SONNI TRANQUILLI”

(Acs) Perugia, 29 agosto 2019 - “Mi sento di poter tranquillizzare l’amico e collega Valerio Mancini che questa mattina ha denunciato un buco da 60milioni di euro nei conti della Sanità regionale, che secondo lui mostrerebbe gravi inefficienze”: Il consigliere regionale Attilio Solinas (gruppo misto) risponde alle affermazioni rilasciate dal consigliere della Lega Valerio Mancini. 

ERRATA CORRIGE///SANITÀ UMBRIA: “ALLARME CONTI: IL DISAVANZO POTREBBE ESSERE SUPERIORE AI 60MILIONI DI EURO” - MANCINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 29 agosto 2019 - “Dopo le prime rendicontazioni delle aziende sanitarie umbre, sembrerebbe che ci sia un disavanzo complessivo superiore ai 60milioni di euro. Altro che regione ‘Benchmarck’ come sostenuto dall’ex presidente Marini e dall’ex assessore Barberini: dai primi documenti che arrivano dalle aziende sanitarie del territorio sembrerebbe che la Usl 1, la Usl 2 e l’Azienda ospedaliera di Terni, siano in evidente situazione debitoria, mentre in riferimento all’Azienda ospedaliera di Perugia, c’è più di un dubbio sull’effettivo pareggio di bilancio”.

OSPEDALE DI TERNI: “ANCORA SEGNALI DI DEPOTENZIAMENTO E FORTE PREOCCUPAZIONE PER IL FUTURO DELL'AZIENDA OSPEDALIERA. IL CASO DELLA CARDIOCHIRURGIA” - NOTA DI LIBERATI (M5S)

(Acs) Perugia, 23 agosto 2019 - “Alla fine del mese di agosto, la Cardiochirurgia dell’Azienda ospedaliera di Terni vedrà un altro professionista andare in pensione senza che si sia provveduto ad una sostituzione.

OSPEDALE “SANTA MARIA DELLA STELLA”: “UN INGIUSTIFICATO BLOCCO DEI CONCORSI STA PARALIZZANDONE L’OPERATIVITÀ” - DE VINCENZI (MISTO-UN): “ATTIVARSI CON URGENZA PER RIPORTARE FUNZIONALITÀ ALLA STRUTTURA”

(Acs) Perugia, 23 agosto 2019 – Il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (gruppo misto-Umbria next) chiede al presidente della Giunta Paparelli e al commissario straordinario dell’ASL Umbria 2 Braganti di “attivarsi con urgenza per consentire all’ospedale ‘Santa Maria della Stella’ di Orvieto una piena funzionalità che in questo momento manca, un’assenza che sta compromettendo drasticamente il lavoro di ottimi professionisti e l’espletamento dei servizi necessari per i cittadini che meritano, invece, tutta la nostra attenzione e ai quali vorrei continuare a dedicare il mio personale impe

SANITÀ: INNOVATIVA TERAPIA ONCOEMATOLOGICA IN UMBRIA: EMATOLOGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA UNO DEI 6 CENTRI NAZIONALI ” - SODDISFAZIONE DI CASCIARI (PD)

(ACS) Perugia, 8 agosto 2019 - “Apprendo con soddisfazione la notizia che la Struttura Complessa di Ematologia e Trapianto di Midollo Osseo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia è stata proposta  in sede di Conferenza delle regioni come uno dei sei centri nazionali idonei per garantire la somministrazione ed il monitoraggio della nuova terapia immunologica con le cellule Car-T (Chimeric antigen receptor T-cell), appena autorizzata dall'Aifa (Agenzia italiana del farmaco) per la cura di alcuni linfomi e forme giovanili di leucemie”.

SANITÀ: “LA GIUNTA DEVE FUGARE IN MODO DEFINITIVO OGNI DUBBIO SULLO STATO DI SALUTE DELL'ASL UMBRIA 1 E DELLE ALTRE AZIENDE SANITARIE” - NOTA DI DE VINCENZI (MISTO-UN)

(Acs) Perugia, 2 agosto 2019 – “Chiediamo al presidente della Giunta, Fabio Paparelli e all'assessore alla Sanità, Antonio Bartolini, di prendersi la responsabilità di fugare in modo definitivo ogni dubbio circa lo stato di salute dell'Asl Umbria 1 e delle altre aziende sanitarie, restituendo un quadro della situazione reale, scevro da ogni inutile trionfalismo”. È quanto dichiara il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (misto-Umbria Next).

SANITÀ: “SCEGLIERE DIRETTORI SANITARI E AMMINISTRATIVI DELLE AZIENDE SANITARIE REGIONALI TRA PROFESSIONISTI DI ALTRE REGIONI” - PER MANCINI (LEGA) “INOPPORTUNA E DA APPROFONDIRE LA DELIBERA DELLA GIUNTA”

(Acs) Perugia, 1 agosto 2019 - Il capogruppo regionale della Lega, Valerio Mancini, critica la Giunta regionale che “nella seduta del 30 luglio, su proposta dell’assessore Bartolini, con delibera numero 928, ha scongelato gli elenchi dei soggetti idonei alla nomina di direttore sanitario e direttore amministrativo delle aziende sanitarie regionali che erano stati sospesi all’indomani dello scoppio dello scandalo Concorsopoli che ha visto coinvolti i vertici regionali del Pd e autorevoli esponenti del mondo sanitario umbro.

SANITÀ: “POSSIBILE UTILIZZARE GRADUATORIE ESISTENTI PER ASSUMERE PERSONALE” - CONFERENZA STAMPA DEL GRUPPO CONSILIARE M5S

 

(Acs) Perugia, 31 luglio 2019 - “Dal Dipartimento della funzione pubblica abbiamo avuto parere positivo circa l’utilizzo delle graduatorie esistenti per nuove assunzioni in ambito sanitario”. Così la consigliera regionale del M5S Maria Grazia Carbonari nel corso della conferenza stampa tenutasi nel pomeriggio a Palazzo Cesaroni in merito alla sanità pubblica e alla gestione del relativo personale e alla quale hanno preso parte il capogruppo Andrea Liberati ed il Segretario nazionale FSI-USAE, Paride Santi.

SANITÀ: “RITIRARE LA DELIBERA DELLA GIUNTA SULL’ASSETTO ORGANIZZATIVO DEL LABORATORIO ANALISI DELL’OSPEDALE DI BRANCA” - SMACCHI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 31 luglio 2019 – “Non è più rinviabile il ritiro della delibera della Giunta regionale sull’assetto organizzativo del laboratorio analisi dell’Ospedale di Branca”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Partito democratico, Andrea Smacchi, annunciando la presentazione di un’interrogazione urgente alla Giunta.

ALL’ATTENZIONE DELLE REDAZIONI/// DOMANI, MERCOLEDÌ 31 LUGLIO CONFERENZA STAMPA DEI CONSIGLIERI REGIONALI DEL MOVIMENTO 5 STELLE SUL TEMA “SANITÀ PUBBLICA E GESTIONE DEL PERSONALE IN UMBRIA” - II Lancio

(Acs) Perugia, 30 luglio 2019 – Mercoledì 31 luglio alle ore 15.30 presso la sala Partecipazione, Palazzo Cesaroni, Piazza Italia 2, Perugia, i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Maria Grazia Carbonari e Andrea Liberati, terranno una conferenza stampa in merito a Sanità pubblica e alla gestione del relativo personale in Umbria. I due esponenti regionali pentastellati fanno sapere che interverrà anche il Segretario nazionale FSI-USAE, Paride Santi. RED/