Tu sei qui

Terremoto/Ricostruzione

SISMA 1997: “BENE LA RICOSTRUZIONE UMBRA, MA NON DIMENTICHIAMO CHE VA COMPLETATA” - BARBERINI (PD) “MANCANO 3 MILIARDI DI EURO PER CONCLUDERE IL RECUPERO DELLE ZONE TERREMOTATE”

(Acs) Perugia, 26 settembre 2012 - “Siamo tutti consapevoli del difficile momento economico che sta attraversando il nostro Paese, ma il completamento della ricostruzione legata al sisma del 1997 non può essere messo in discussione, soprattutto considerando che la nostra regione è l’unica, tra quelle colpite da calamità naturali nel secolo scorso, ad aver ricevuto risorse inferiori a quanto preventivato”.  Lo afferma  il consigliere regionale del Partito Democratico Luca Barberini nel quindicesimo anniversario del terremoto che il 26 settembre del 1997 colpì l’Umbria e le Marche.

RICOSTRUZIONE SISMA MARSCIANO: “L'IMPEGNO FORTE E BIPARTISAN DI ISTITUZIONI E FORZE POLITICHE HA PERMESSO DI OTTENERE UN PRIMO IMPORTANTE RISULTATO” - NOTA DEL PRESIDENTE EROS BREGA

 (Acs) Perugia, 20 luglio 2012 - Il presidente del Consiglio regionale dell'Umbria Eros Brega plaude all'impegno “forte e bipartisan” che ha portato all'approvazione nelle Commissioni Finanza e Attività produttive di un finanziamento di 35 milioni per la ricostruzione post sisma di Marsciano. “Su argomenti di grande peso e rilievo come questo – sostiene Brega – differenze e divisioni vanno messe da parte in nome del bene comune. Tutto ciò è stato messo in campo per affrontare la delicata questione della ricostruzione nel Marscianese, ottenendo un primo, significativo risultato.

RICOSTRUZIONE SISMA MARSCIANO: “GRAZIE ALL’IMPEGNO DEL CENTRO-DESTRA IN PARLAMENTO IL TERRITORIO OTTIENE 35 MILIONI DI EURO IN UN PERIODO DI GRAVE SCARSITÀ DI RISORSE” - LA SODDISFAZIONE DI MONNI E LIGNANI MARCHESANI (PDL)

(Acs) Perugia, 20 luglio 2012 - “Trentacinque milioni di euro, in due tranche, da destinare al territorio marscianese colpito dal terremoto del dicembre 2009: è un risultato importantissimo conseguito dal PdL attraverso i fondi attribuiti alla Protezione Civile”.

RICOSTRUZIONE SISMA MARSCIANO: “L’IMPEGNO COSTANTE A TUTTI I LIVELLI HA PRODOTTO UN OTTIMO RISULTATO PER IL TERRITORIO” - LA SODDISFAZIONE DI VALENTINO (PDL) PER LE RISORSE STANZIATE DAL GOVERNO

 
(Acs) Perugia, 20 luglio 2012 - “35 milioni di euro per la ricostruzione post -sisma nel marscianese”. Il consigliere regionale del PdL, Rocco Valentino esprime soddisfazione per l’esito delle trattative con il Governo e quindi “per l'azione bipartisan e i risultati ottenuti dal vicepresidente del Gruppo del PdL alla Camera dei Deputati Pietro Laffranco e da tutti i parlamentari umbri. L’attenzione inesauribile e l’impegno costante a tutti i livelli – sottolinea Valentino in una nota - hanno prodotto un ottimo risultato per la ricostruzione di Marsciano e dei comuni limitrofi colpiti dal sisma del 2009 ed una soluzione doverosa per il nostro territorio”. RED/as

RICOSTRUZIONE SISMA MARSCIANO: “GRANDISSIMA SODDISFAZIONE PER IL FINANZIAMENTO DI 35 MILIONI APPROVATO STAMANI. PREMIATO L'IMPEGNO UNITARIO DI ISTITUZIONI E CITTADINI” - NOTA CONGIUNTA DI CHIACCHIERONI (PD) E ROSI (PDL)

 
(Acs) Perugia, 20 luglio 2012 - “Grandissima soddisfazione per l'approvazione da parte delle Commissioni Finanze e Attività produttive della Camera di un finanziamento di 35 milioni di euro per il 2012-2013 a favore della ricostruzione post terremoto di Marsciano del 2009”. Così il presidente della Seconda Commissione di Palazzo Cesaroni, Gianfranco Chiacchieroni (PD), e la vicepresidente Maria Rosi (Pdl) a commento dell'atto approvato dai due organismi della Camera.

ELEZIONI TODI: “CON IL SINDACO ROSSINI VINCE UN CENTROSINISTRA UMBRO SEMPRE PIÙ CAPACE DI INCLUDERE NUOVE COMPONENTI E DI PERSEGUIRE LA LINEA DELL'INNOVAZIONE” - DICHIARAZIONE DI BRUTTI (IDV)

(Acs) Perugia 21 maggio 2012 –  “Il successo di Carlo Rossini a Todi consacra una nuova lettura della politica regionale, sempre più orientata verso un centrosinistra capace di includere le nuove componenti e di perseguire la linea dell'innovazione”.