Tu sei qui

Terremoto/Ricostruzione

LAVORI D’AULA (1): L’ASSEMBLEA DISCUTE IL DDL SULLA RICOSTRUZIONE POST SISMA 2016 – LE RELAZIONI DI MAGGIORANZA (BREGA- PD) E DI MINORANZA (LIBERATI – M5S), L’INTERVENTO DELLA PRESIDENTE MARINI

(Acs) Perugia, 16 ottobre 2018 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha iniziato la discussione delle “Norme per la ricostruzione delle aree colpite dagli eventi sismici del 2016”, predisposte dalla Giunta di Palazzo Donini. Nella prima parte della seduta si sono svolte le relazioni di maggioranza e di minoranza, seguite dall’intervento della presidente della Regione, Catiuscia Marini.

RICOSTRUZIONE: “LA SOPRINTENDENZA CONTINUA A BOCCIARE I PROGETTI ESECUTIVI” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) CHIEDONO INTERVENTO GOVERNO: “A RISCHIO LA RINASCITA DELL'APPENNINO”

 

(Acs) Perugia, 15 ottobre 2018 - “Si vuole davvero la ricostruzione? Stando a quel che in Umbria fa la Soprintendenza A.b.a.p. (Archeologia, belle arti e paesaggio), sembrerebbe di no”. Così i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, per i quali “è piuttosto grave la ripetuta bocciatura dei progetti esecutivi di ricostruzione da parte di chi, avendo un potere pressoché illimitato e incontrollato, respinge le proposte di ricostruzione pure su aspetti tecnici comunque pretesi dalle leggi odierne”.

RICOSTRUZIONE SISMA 2016: “ORA APPROVARE LA LEGGE SENZA ALTRI RINVII O RITARDI” - RICCI (MISTO-RP/IC) DOPO IL NUOVO VOTO SULL’ATTO IN SECONDA COMMISSIONE

 

(Acs) Perugia, 6 ottobre 2018 - “La Seconda Commissione ha approvato, nuovamente (dopo che l’Assemblea legislativa aveva rinviato l’atto nella stessa Commissione - https://goo.gl/UGWMeq -), con il mio voto favorevole, il testo unico in materia di ricostruzione dopo il sisma del 2016 in Umbria. Ora, però, la legge va approvata senza altri rinvii o ritardi”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (Misto-Rp/Ic) che ribadisce il suo giudizio positivo sulla proposta legislativa.

SECONDA COMMISSIONE: EMENDATE E APPROVATE LE “NORME PER LA RICOSTRUZIONE DELLE AREE COLPITE DAGLI EVENTI SISMICI DEL 2016” - IL DISEGNO DI LEGGE NUOVAMENTE IN AULA MARTEDÌ 16 OTTOBRE

(Acs) Perugia, 5 ottobre 2018 - La Seconda commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Eros Brega, ha approvato a maggioranza le “Norme per la ricostruzione delle aree colpite dagli eventi sismici del 2016”.

LAVORI D’AULA (3): RINVIATO IN COMMISSIONE IL DDL DELLA GIUNTA SULLA RICOSTRUZIONE POST SISMA 2016 – LA DECISIONE PER APPROFONDIRE NUOVE PROPOSTE DI COMUNE DI NORCIA, ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA E PROFESSIONI

 

(Acs) Perugia, 3 ottobre 2018 – La Conferenza dei capigruppo, presieduta dalla presidente dell’Assemblea legislativa, Donatella Porzi, a cui hanno preso parte anche i presidenti delle tre Commissioni consiliari, ha deciso di rinviare in Seconda Commissione (venerdì 5 ottobre, ore 11.30), il disegno di legge della Giunta regionale, che detta norme per la ricostruzione post sisma 2016.

RICOSTRUZIONE: “POSITIVO DISCUTERE RAPIDAMENTE LA LEGGE CHE SBLOCCA 300 MILIONI E VELOCIZZA I TEMPI PER LA VALNERINA” - NOTA DI RICCI (MISTO RP - IC)

(Acs) Perugia, 1 ottobre 2018 - “Con questa norma vengono sbloccati i primi 300 milioni di euro per interventi pubblici e risolti problemi e dubbi urbanistici in particolare a Norcia e nelle zone della Valnerina, condivido quindi la decisione della presidente dell’Assemblea legislativa, Donatella Porzi, di portare in Aula il 3 ottobre la legge sulla ricostruzione”. Lo dichiara il consigliere regionale Claudio Ricci (misto Rp – Ic), anticipando il proprio voto favorevole sull’atto.

POLITICA: “SULLA RICOSTRUZIONE IN UMBRIA NON DISTURBATE IL MANOVRATORE REGIONALE” - MANCINI (LEGA): “VALUTEREMO SE PARTECIPARE ALLA DISCUSSIONE IN AULA, VISTO CHE L’ATTO ‘1712BIS’ NON C’È”

(Acs) Perugia, 29 settembre 2018 - “La presidente Porzi ha trasmesso un ordine del giorno aggiuntivo per inserire l'atto n. 1712/BIS nella seduta di mercoledì prossimo. Si tratta della legge relativa alla ricostruzione post sisma. Purtroppo questo atto BIS, licenziato venerdì mattina dalla seconda Commissione permanente, non è tuttora nella disponibilità dei consiglieri regionali, che pertanto non possono esercitare le proprie prerogative a tutela del territorio.

RICOSTRUZIONE SISMA 2016: “LEGGE URGENTE MA NON VOTABILE PER LA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA (UMBRIA SALUTE E SERVIZI) TRASFORMATA IN UNA REALTA' DI TIPO PRIVATISTICO” - NOTA DI DE VINCENZI (MISTO-UN)

(Acs) Perugia, 28 settembre 2018 - “La legge sul terremoto, l'atto 1712, è un atto fondamentale per far partire la ricostruzione e, soprattutto, farla partire con tutti i presupposti di efficacia ed efficienza. Troviamo però difficile comprendere, se non per fini del tutto insondabili ai più, la ratio sottesa dalla Giunta in diversi articoli che vanno a modificare taluni leggi regionali vigenti.  Fra queste ricordiamo la legge regionale 9/2014 e specificatamente la modifica dell'art.

RICOSTRUZIONE SISMA 2016: “NONOSTANTE CENTINAIA DI PRATICHE POST-SISMA ‘97 ANCORA APERTE, LA REGIONE CI RIPROVA LEGIFERANDO SU TERREMOTO 2016” - LIBERATI (M5S) ANNUNCIA CORRETTIVI IN AULA

 

(Acs) Perugia, 28 settembre 2018 - “Nonostante siano ancora aperte centinaia di pratiche post-sisma 1997, la Regione Umbria ci riprova, legiferando sul terremoto del 2016: l'esito sembra però assai discutibile. Speriamo di poter intervenire con dei correttivi in Aula”. Così il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati a margine dell’approvazione di oggi, in Seconda Commissione, del Disegno di legge della Giunta regionale sulla Ricostruzione post sisma 2016 ( https://goo.gl/i5pDoZ ).

RICOSTRUZIONE SISMA 2016: VIA LIBERA DELLA SECONDA COMMISSIONE AL DISEGNO DI LEGGE DELLA GIUNTA – FAVOREVOLI I COMMISSARI DELLA MAGGIORANZA (PD-SER) E RICCI (MISTO-RP/IC), ASTENUTI M5S E LEGA

(Acs) Perugia, 28 settembre 2018 – Con 6 voti favorevoli (Brega, Chiacchieroni, Leonelli, Smacchi-Pd, Rometti-Socialisti, Ricci (misto-Rp/Ic) e due astenuti (Liberati-M5S, Fiorini-Lega) la Seconda Commissione ha dato il via libera al disegno di legge regionale, predisposto dalla Giunta che detta norme per ricostruzione post sisma 2016.