Tu sei qui

Politica/attualità

COSTI DELLA POLITICA: “DALL’UMBRIA 60MILA EURO PER LE SCUOLE GRAZIE AI FONDI RESTITUITI DAI CONSIGLIERI REGIONALI M5S” - DE LUCA ANNUNCIA INIZIATIVA “FACCIAMO ECOSCUOLA”

(Acs) Perugia, 16 gennaio 2020 - “Con le restituzioni di parte dello stipendio dei consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle finanzieremo idee-progetti per le scuole che promuovono la sostenibilità e l'educazione ambientale, mettendo a disposizione 60mila euro per l'Umbria”.

NOMINE REGIONALI: “CONTA CIÒ CHE CONOSCI, NON CHI CONOSCI” - BORI, BETTARELLI, MELONI E PAPARELLI (PD) PROPONGONO MODIFICHE LEGISLATIVE PER NOMINA DIRETTORI REGIONALI, DELLE ASL E DELLE AZIENDE OSPEDALIERE

 

(Acs) Perugia, 13 gennaio 2020 - I consiglieri regionali Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni e Fabio Paparelli (Pd) annunciano la presentazione di due importanti proposte di modifiche di legge per “introdurre una riforma dei criteri di nomina dei direttori regionali, dei direttori delle Aziende sanitarie locali e delle Aziende ospedaliere”. L’obiettivo è “rafforzare il principio di separazione tra indirizzo politico e gestionale, previsto dall’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

CASE POPOLARI: “SETTE PROPOSTE PER MODIFICARE LA LEGGE REGIONALE”. SQUARTA “EVITARE DISCRIMINAZIONI”, PACE “DARE RISPOSTE ALLE FAMIGLIE PIÙ DEBOLI” - CONFERENZA STAMPA DEL GRUPPO FDI A PALAZZO CESARONI

(Acs) Perugia, 13 gennaio 2020 - “Modificare la legge regionale ‘23/2003’ sull’edilizia residenziale pubblica introducendo criteri di residenza in Umbria per l’ottenimento degli alloggi e parametri meritocratici per il loro mantenimento, anche attraverso una ‘Carta a punti’. Evitare discriminazioni al contrario e fornire risposte alle famiglie più fragili. Accertare che gli assegnatari non abbiano commesso reati gravi e non possiedano altri immobili, in Italia o all’estero”.

TERNI: “SBAGLIATO E IMPROPRIO PENSARE DI SPOSTARE LA SEDE DEL CENTRO PER L’IMPIEGO DA VIA FLORIANO AL CMM” - NOTA DI PAPARELLI (PD)

 

(Acs) Perugia, 10 gennaio 2020 - Il consigliere regionale Fabio Paparelli (Pd) esprime “stupore e forte preoccupazione per la lettera che il Comune di Terni ha inviato ieri alla Giunta di Palazzo Donini, all’Assemblea legislativa, all’Arpal Umbria ed alla Provincia di Terni in merito allo spostamento della sede del Centro per l’Impiego oggi ubicata in via Floriano”.

POLITICA: “SU AMBIENTE E AGRICOLTURA IDEE CONFUSE, NESSUNA CONCRETEZZA” - BETTARELLI (PD) CRITICO SUL DISCORSO DELLA PRESIDENTE TESEI

(Acs) Perugia, 24 dicembre 2019 - “Abbiamo assistito alla lettura del ‘libro dei sogni’ e di linee programmatiche che descrivono un quadro apocalittico, con obiettivi vaghi e nella totale assenza di azioni, strumenti e risorse per raggiungerli. Colpisce poi il silenzio sull’ambiente e l’approccio confuso alle questioni dell’agricoltura”.

LAVORI D’AULA (1): “SITUAZIONE CRITICA. RILANCIARE L’ECONOMIA E SANITÀ DA RIFORMARE PER RIDARE AGLI UMBRI FIDUCIA NEL FUTURO” - LA PRESIDENTE DELLA GIUNTA, TESEI, HA PRESENTATO IL PROGRAMMA DI LEGISLATURA

(Acs) Perugia, 23 dicembre 2019 - “La situazione umbra è critica. Per restituire agli attori sociali fiducia nel futuro è necessario far ripartire l’economia, rilanciare ricostruzione e trasporti, incrementare il prodotto interno, frenare l’emigrazione dei giovani e ottimizzare la sanità”.

PRESIDENZA ASSEMBLEA LEGISLATIVA: "NON SARÒ UN SEMPLICE MEDIATORE, PROPORRÒ LEGGI E STIMOLERÒ IL GOVERNO REGIONALE A LAVORARE SEMPRE MEGLIO" – NOTA DEL PRESIDENTE SQUARTA

 

(Acs) Perugia, 21 dicembre 2019 - "Non sarò semplicemente un mediatore e un presidente al di sopra delle parti, ma continuerò ad esercitare le mie prerogative di consigliere regionale attraverso proposte di legge, attività in parte trascurata da alcuni miei predecessori”. Così il presidente dell’Assemblea legislativa, Marco Squarta alla vigilia della seduta dell’Aula prevista per lunedì 23 dicembre durante la quale la governatrice Donatella Tesei illustrerà le linee programmatiche dell'Esecutivo.

POLITICA: “DIMEZZARE LE INDENNITÀ DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA E ASSEMBLEA LEGISLATIVA, DI CONSIGLIERI E ASSESSORI REGIONALI” - BORI (PD) ANNUNCIA LA PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA DI LEGGE

(Acs) Perugia, 17 dicembre 2019 – “Dimezzare le indennità spettanti al presidente della Giunta e dell'Assemblea, ai consiglieri e agli assessori regionali”. È quanto dichiara il capogruppo regionale del Partito Democratico, Tommaso Bori, annunciando la presentazione di una proposta di legge “già peraltro annunciata in campagna elettorale e ispirata - spiega -, ad un principio di equità e sobrietà delle istituzioni e punta a diminuire l’eccessiva differenza esistente tra gli stipendi di coloro che rappresentano i cittadini umbri e la situazione economica media della popolazione.”