Tu sei qui

Istruzione/formazione

LAVORI D'AULA (2): APPROVATA ALL'UNANIMITÀ LA PROPOSTA DI RISOLUZIONE PER IL COINVOLGIMENTO DEGLI STUDENTI NELL'ELABORAZIONE DEL NUOVO PIANO TRIENNALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

(Acs) Perugia, 14 novembre 2017 – L'Assemblea legislativa ha approvato all'unanimità la proposta di risoluzione della Terza commissione, presentata in Aula dal presidente Attilio Solinas, con cui si impegna la Giunta ad “approvare il nuovo Piano triennale per il diritto allo studio assicurando il pieno coinvolgimento degli studenti delle Consulte provinciali di Perugia e di Terni nell'elaborazione del Piano e tenendo nella massima considerazione le proposte formulate dagli studenti; a valutare l'opportunità di definire un testo integrato delle politiche riguardanti il diritto allo studio an

QUESTION TIME (5) - “UNIVERSITÀ: CROLLO DEGLI ISCRITTI E DEQUALIFICAZIONE COME INTERVERRÀ LA REGIONE?” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) INTERROGANO - ASSESSORE BARTOLINI: “ULTERIORI 4MLN DI EURO PER BORSE DI STUDIO”

(Acs) Perugia, 14 novembre 2017 – I consiglieri regionali del Movimento 5 stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, hanno interrogato l'assessore regionale Antonio Bartolini per sapere “se e quali misure la Regione Umbria intende intraprendere, nel proprio campo di competenza e in coordinamento con altri enti e livelli di governo statale e locale, al fine di rilanciare le immatricolazioni, scongiurare i trasferimenti presso altri Atenei dopo il primo anno di studi, migliorare la qualità di tutti i servizi per gli studenti universitari, chiarendo inoltre se e come ritiene opportuno i

ASSEMBLEA LEGISLATIVA: “SCUOLA UMBRA SISTEMA D’ECCELLENZA” - GLI AUGURI DELLA PRESIDENTE PORZI AL NUOVO DIRETTORE DELL’UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE

 

(Acs) Perugia, 7 novembre 2017 - “Porgo gli auguri di buon lavoro, a nome mio e di tutta l’Assemblea legislativa, alla dottoressa Antonella Iunti, nuovo direttore dell’Ufficio scolastico regionale. Ma un grazie va anche alla dottoressa Sabrina Boarelli per la serietà e la capacità con cui ha ricoperto tale ruolo finora”. Così la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, in merito all’avvicendamento ai vertici dell’Ufficio scolastico umbro.

QUESTION TIME (7): “URGENTE PROCEDERE A STABILIZZAZIONE DELLA DIRIGENZA DELL'UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE” - A GUASTICCHI (PD) RISPONDE ASSESSORE BARTOLINI: “SVILUPPI ATTESI ENTRO FINE MESE”

(Acs) Perugia, 18 ottobre 2017 - Nella seduta odierna dell'Assemblea legislativa, dedicata alla discussione delle interrogazioni a risposta immediata (question time), il consigliere regionale Marco Vinicio Guasticchi (PD-vicepresidente dell'Assemblea legislativa) si è detto “preoccupato per la situazione di tensioni e criticità verificatasi in molte scuole del capoluogo di regione soprattutto all'inizio dell'anno scolastico” ed è tornato a sollecitare la Giunta affinché si attivi nei confronti del Ministero “per risolvere in maniera definitiva la perdurante precarietà in cui opera l'Ufficio

ERASMUS DAY: “UN PROGETTO CHE HA CAMBIATO LA FORMAZIONE MODERNA” - IL SALUTO DELLA PRESIDENTE PORZI AGLI STUDENTI DELL'ITTS “VOLTA”

(Acs) Perugia, 13 ottobre 2017 - “Celebriamo trent'anni di un progetto come l'Erasmus, che ha cambiato le prospettive della formazione moderna, dando la possibilità ai giovani di acquisire sul campo nuove esperienze e una visione più ampia, matura e consapevole dell'essere cittadini d'Europa”. Così la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, Donatella Porzi, intervenendo oggi a Palazzo Cesaroni all'evento “#Erasmusdays – Vivere l'Europa”, organizzato dall'Istituto tecnico “Volta”, alla presenza anche della dirigente dell'Ufficio scolastico regionale Sabrina Boarelli.

ISTRUZIONE: “SCUOLA PASSAPORTO PER IL FUTURO, VIVETELA A PIENO. GRAZIE AL LAVORO DI DOCENTI, DIRIGENTI SCOLASTICI E PERSONALE ATA” – NOTA DELLA PRESIDENTE LA PORZI SULL'INIZIO DELL'ANNO SCOLASTICO

 

(Acs) Perugia, 11 settembre 2017 – “La scuola è il passaporto per il vostro futuro, quindi vivetela a pieno, cogliendo ogni opportunità che vi offre”. Così la presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, Donatella Porzi, augurando “un grande in bocca al lupo e buon lavoro ai ragazzi, ai docenti e al personale Ata che in questi giorni tornano a scuola”.

ISTRUZIONE: “DEFINIRE UN PERCORSO FORMATIVO UNIVERSITÀ-LAVORO PER I MATURANDI CON 100 E LODE CHE SI ISCRIVONO ALL’UNIVERSITÀ DI PERUGIA” - MOZIONE DI RICCI (RP)

(Acs) Perugia, 3 agosto 2017 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione con cui propone alla Giunta di Palazzo Donini di “promuovere insieme all’Università di Perugia, a partire dagli strumenti finanziari 2018, un programma che definisca un percorso formativo Università-lavoro per i maturandi con 100 e lode che si iscrivono all’Università di Perugia”.

LEGGE OMNIBUS: “LA PROROGA SUGLI ASILI VOTATA OGGI SANA L'IMMOBILISMO DELLE AMMINISTRAZIONI COMUNALI E SALVA A PERUGIA L'APERTURA DI 6 ASILI COMUNALI SU 14 A SETTEMBRE” - NOTA DI LEONELLI E CASCIARI (PD)

(Acs) Perugia, 2 agosto 2017 - “Attraverso la proroga al 31 agosto 2020 degli interventi di adeguamento degli asili nido, introdotta nella legge omnibus approvata oggi in aula, difendiamo la qualità e la sicurezza dei servizi per la prima infanzia e saniamo l'immobilismo di quelle Amministrazioni comunali, in primis quella di Perugia, che hanno lasciato scadere i precedenti termini senza provvedere agli adeguamenti strutturali necessari”. Lo dichiarano i consiglieri del Partito Democratico a Palazzo Cesaroni, Giacomo Leonelli e Carla Casciari.

ISTRUZIONE: “TELEFONI MULTIMEDIALI COME STRUMENTI DIDATTICI, LA REGIONE SOSTENGA UN PROGETTO SPERIMENTALE IN UMBRIA PER 1000 STUDENTI” - RICCI ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 31 Luglio 2017 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione con cui si chiede alla Giunta regionale di “predisporre, nel quadro di un rapporto convenzionale da definire con la dirigenza scolastica regionale e il supporto tecnico scientifico dell’Università degli Studi di Perugia, un programma didattico sperimentale, che interessi almeno 1000 studenti in Umbria, nell'ambito delle diverse tipologie formative sino alla maturità scolastica, includendo i telefoni multimediali come strumenti didattici integrativi e prodromici all’inseriment