Tu sei qui

Istruzione/formazione

ISTRUZIONE: “ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO, UNA PRIMA VALUTAZIONE SUL PROGETTO” - OGGI A PALAZZO CESARONI IL CONVEGNO DELL’ASSEMBLEA LEGISLATIVA

(Acs) Perugia, 7 marzo 2017 - “L’alternanza scuola-lavoro rappresenta un tema importante per il mondo dell'istruzione. Una esperienza che nel corso del 2017 si è andata consolidando, facendo registrare impressioni e suggestioni differenti. Alcuni ragazzi, che ho potuto incontrare, hanno scelto proprio l’Assemblea legislativa per questa attività. L’estensione della formula scuola lavoro a tutti i gradi scolastici ha posto il problema di individuare luoghi idonei ad accogliere così tanti giovani studenti, garantendo loro una esperienza formativa all'altezza delle aspettative”.

ISTRUZIONE: “AZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE PER SOSTENERE ED IMPLEMENTARE I PERCORSI DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO' - INTERROGAZIONE DI CASCIARI (PD)

(Acs) Perugia, 3 marzo 2017 – La consigliera del Partito democratico Carla Casciari ha presentato un'interrogazione alla Giunta regionale per conoscere “quali azioni intende intraprendere per sostenere ed implementare i percorsi di 'Alternanza scuola-lavoro' nei prossimi anni scolastici, alla luce delle prime rilevazioni, e se ci sono territori che hanno mostrato maggiore difficoltà a garantire percorsi ASL”.

ISTRUZIONE: “NON PERDERE DI VISTA LE INNOVAZIONI INTRODOTTE DALLA RIFORMA DELLA 'BUONA SCUOLA'” - CASCIARI (PD) SULLA SITUAZIONE DEL LICEO SCIENTIFICO 'GALILEO GALILEI' DI PERUGIA

(Acs) Perugia, 28 febbraio 2017 - “La scuola deve operare con la massima partecipazione specialmente ora con le innovazioni introdotte dalla riforma della 'Buona Scuola' e le possibilità offerte dagli investimenti dei piani operativi del Fondo sociale europeo, per far sì che torni al centro non solo del sistema culturale e produttivo del nostro territorio ma che sia sempre più lo spazio ed il luogo per tutti e per ciascuno”.

ISTRUZIONE: “LA BUONA SCUOLA ASSEGNA POTERE INCONTROLLATO AI DIRIGENTI SENZA CONDIVISIONE DEMOCRATICA DEGLI INDIRIZZI DIDATTICI ” - SOLINAS SULLA MANIFESTAZIONE DEGLI STUDENTI DEL “GALILEI” DI PERUGIA

(Acs) Perugia, 27 febbraio 2017 - “La manifestazione odierna degli studenti del liceo Galilei di Perugia è stata importante e sicuramente anomala: per la prima volta le proteste sono state portate avanti per difendere la propria scuola e non contro di essa o contro gli insegnanti. Anzi, hanno manifestato con loro persino i docenti che avevano il giorno libero e qualche genitore, che per farlo ha voluto prendere ferie.

PERUGIA: “SITUAZIONE FUORI CONTROLLO AL LICEO SCIENTIFICO 'GALILEI'” - LIBERATI (M5S) AUSPICA “UN PICCOLO PASSO INDIETRO PER RIPRENDERE IL CAMMINO E GLI STUDI PIÙ UNITI CHE MAI”

(Acs) Perugia, 25 febbraio 2017 - “Relativamente alla questione del Liceo scientifico 'Galileo Galilei' di Perugia, sarebbe bene ascoltare tutte le campane, prima di lanciarsi in giudizi che rischiano di scontare la carenza di piena informazione. E' questa l'impressione che traggo, stando alle dichiarazioni rilasciate ieri dalla presidente dell'Assemblea regionale. Dinanzi a una situazione fuori controllo e di vicende molto circostanziate, occorre pertanto grande cautela”.

RIFORMA DIRITTO STUDIO UNIVERSITARIO: “MAGGIORE COINVOLGIMENTO UNIVERSITÀ NELLA CONFERENZA PERMANENTE, DEFINIRE MEGLIO STRUTTURAZIONE UMBRIA ACADEMY” - AUDIZIONE IN III COMMISSIONE SU DDL DELLA GIUNTA

(Acs) Perugia, 24 febbraio 2017 - “Importante e condivisibile l'obiettivo della riforma di prevedere prioritariamente l'internazionalizzazione delle attività dell'Adisu, serve però maggiore sinergia tra Università e Regione: un solo rappresentante per Ateneo nella Conferenza permanente è troppo restrittivo. Nella gestione dei finanziamenti definire con più cura il percorso.

LAVORI D'AULA (1): APPROVATO IL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA E PROGRAMMAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA 2017-2018

(Acs) Perugia, 31 gennaio 2017 – L'Aula di Palazzo Cesaroni ha approvato a maggioranza, con i 13 voti favorevoli della maggioranza e 8 astensioni dei gruppi di opposizione, il Piano regionale dell'offerta formativa e della programmazione della rete scolastica in Umbria per l'anno 2017-2018. Non concesse le introduzioni della lingua cinese al liceo scientifico di Assisi e di quella inglese al liceo scientifico di Foligno. Negata la sezione musicale al liceo classico folignate.

TERZA COMMISSIONE: APPROVATO IL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA E PROGRAMMAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA 2017-2018

(Acs) Perugia, 27 gennaio 2017 – La Terza commissione conciliare, presieduta da Attilio Solinas, ha approvato, con i 3 voti favorevoli della maggioranza (Solinas e Leonelli-PD, Rometti-SeR) e tre astensioni dall'opposizione (De Vincenzi-Rp, Squarta-FDI, Carbonari-M5s) il Piano regionale dell'offerta formativa e della programmazione della rete scolastica in Umbria per l'anno 2017-2018.

LAVORI D'AULA (2): L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA ACCOGLIE LA RICHIESTA DI PROROGA DI 30 GIORNI PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA 2017-2018 PROPOSTA DALLA GIUNTA REGIONALE

 

(Acs) Perugia, 28 dicembre 2016 - Con 16 voti favorevoli (Pd, SeR, Rp, FI e Mancini-Ln) e con l'astensione di Liberati-M5S, Squarta-FdI e Fiorini-Ln, l'Assemblea legislativa ha dato il via libera alla proroga di 30 giorni (al 31 gennaio 2017) per la presentazione delle 'Linee guida per la programmazione territoriale della rete scolastica in Umbria - anno scolastico 2017/2018', con esclusione delle istanze riguardanti l’offerta formativa.

ISTRUZIONE: LA TERZA COMMISSIONE ACCOGLIE LA RICHIESTA DI PROROGA DI 30 GIORNI PER LA PROGRAMMAZIONE DELLA RETE SCOLASTICA 2017-2018 PROPOSTA DALLA GIUNTA – ASTENUTI FDI E M5S

 

(Acs) Perugia, 15 dicembre 2016 – Con i voti favorevoli dei commissari della maggioranza (Guasticchi, Smacchi, Solinas-Pd, Rometti-SeR), e di De Vincenzi (Rp) e con l'astensione di Carbonari-M5S e Squarta-FdI, la Terza Commissione, presieduta da Attilio Solinas ha dato l'assenso alla proroga di 30 giorni per la presentazione delle 'Linee guida per la programmazione territoriale della rete scolastica in Umbria - anno scolastico 2017/2018', con esclusione delle istanze riguardanti l’offerta formativa.