Tu sei qui

Finanza

QUESTION TIME (1) “QUALE FUTURO PER CASSA DI RISPARMIO DI ORVIETO?” – A GRUPPI MINORANZA RISPONDE PRESIDENTE TESEI: “AVVIATO PERCORSO, AUSPICHIAMO MANTENIMENTO BANCA DEL TERRITORIO”

(Acs) Perugia, 7 luglio 2020 – Nella parte dedicata al Question time della seduta odierna dell’Assemblea legislativa, i consiglieri della minoranza, Andrea Fora (Patto civico), Michele Bettarelli, Tommaso Bori, Simona Meloni, Fabio Paparelli e Donatella Porzi (Pd), Vincenzo Bianconi (Misto), Thomas De Luca (M5S) hanno chiesto alla Giunta regionale aggiornamenti circa il futuro della Cassa di Risparmio di Orvieto. 

LAVORI D’AULA (4): APPROVATA A LARGA MAGGIORANZA MOZIONE LEGA SU FONDO UMBRIA-COMPARTO MONTELUCE

(Acs) Perugia, 16 giugno 2020 – L’Assemblea legislativa ha approvato con 15 voti a favore (Lega, FI, FdI, Tesei presidente, Misto, Patto civico, M5S) e 3 contrari (PD) la mozione presentata dalla consigliera della Lega Paola Fioroni e sottoscritta da tutto il gruppo del Carroccio che impegna la Giunta regionale ad adottare “senza indugio ogni iniziativa volta a fare chiarezza sulle vicende e sul potenziale default del Fondo Umbria–Comparto Monteluce e tutelare la continuità aziendale delle imprese umbre creditrici del Fondo”.

MONTELUCE: “FONDO UMBRIA–COMPARTO MONTELUCE: FARE CHIAREZZA E INDIVIDUARE SOLUZIONE A SCELTE DISASTROSE DEL PASSATO” - FIORONI (LEGA) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 10 giugno 2020 - “La vicenda di Fondo Umbria–Comparto Monteluce costituisce l’esempio perfetto di ciò che la politica non deve mai fare, ovvero cercare di assumere la veste di imprenditore, con l’aggravante di averlo provato a fare nel segmento Immobiliare e con strumenti di finanza creativa”.

LAVORI D’AULA (2): APPROVATA LA RIMODULAZIONE DEI FONDI EUROPEI FSE E FESR PER L’EMERGENZA COVID-19

 

(Acs) Perugia, 9 giugno 2020 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato a maggioranza le proposte della Giunta di rimodulazione dei fondi europei Fse e Fesr per l’emergenza Coronavirus per oltre 108 milioni di euro. I voti a favore sono stati 12 (Lega, Fdi, FI, Tesei presidente per l’Umbria) mentre Fora (Patto civico per l’Umbria) si è astenuto per il Fse e ha votato contro al Fser. Relatori dei due atti sono stati Daniele Nicchi (Lega-maggioranza) e Simona Meloni (PD-minoranza)

PRIMA COMMISSIONE: RIPROGRAMMAZIONE FONDI EUROPEI PER COVID-19 E RELAZIONE COLLEGIO REVISORI CONTI REGIONE UMBRIA – I LAVORI DI OGGI

 

(Acs) Perugia, 25 maggio 2020 – La Prima commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Daniele Nicchi, si è riunita in videoconferenza per esaminare le proposte della Giunta di rimodulazione dei fondi europei Fse e Fesr per l’emergenza coronavirus, e le relazioni del collegio dei revisori dei conti della Regione Umbria del quarto trimestre 2019 e del primo trimestre 2020. 

LAVORI D’AULA (3): APPROVATA A MAGGIORANZA, MANOVRA DI BILANCIO 2020-2022. ASTENUTA LA MINORANZA – APPROVATO ORDINE DEL GIORNO UNITARIO PER INTERVENTI STRAORDINARI EMERGENZA CORONAVIRUS

(Acs) Perugia, 18 marzo 2020 – La manovra di bilancio 2020-2022 della Regione Umbria è stato approvato dall’Assemblea legislativa dell’Umbria con 13 voti a favore (Lega, FdI, FI, Tesei presidente per l’Umbria) e 7 astenuti (PD, M5S, Patto civico per l’Umbria, Misto; assente il consigliere Paparelli-PD). L’atto si compone del disegno di legge collegato alla legge di stabilità 2020, quello della legge di stabilità regionale 2020, il ddl del bilancio di previsione 2020-2022. Il bilancio 2020 ammonta a 2miliardi 586milioni di euro.

LAVORI D'AULA (2): APPROVATO ALL'UNANIMITÀ IL BILANCIO DI PREVISIONE 2020-’22 DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA – FABBISOGNO DI 19 MILIONI E 238MILA EURO PER L'ANNO IN CORSO E IN CALO NEGLI ANNI SUCCESSIVI

(Acs) Perugia, 18 marzo 2020 – L'Aula di Palazzo Cesaroni ha approvato all'unanimità il BILANCIO DI PREVISIONE 2020-’22 DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA, il documento che autorizza e vincola la gestione finanziaria del triennio di riferimento. Il fabbisogno finanziario per il 2020 è di 19 milioni 238mila euro, che scenderà a 18 milioni 445mila euro per il 2021 e a 18 milioni 364mila euro per il 2022.

LAVORI D’AULA (1): APPROVATA A MAGGIORANZA LA NOTA DI AGGIORNAMENTO DOCUMENTO DI ECONOMIA E FINANZA REGIONALE - ASTENUTA LA MINORANZA

(Acs) Perugia, 18 marzo 2020 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria, nella seduta odierna, ha approvato a maggioranza, con 13 a favore e 7 astenuti (assente alla votazione Paparelli-PD), la “Nota di aggiornamento al documento di economia e finanza regionale”.  Questi i criteri della manovra finanziaria: per il 2020 invarianza della  pressione fiscale; decrescita delle entrate tributarie e riduzione di alcune entrate extratributarie; contenimento e riduzione delle spese di funzionamento per l’intero sistema regionale; riduzione dei costi della politica con un taglio delle spe