Tu sei qui

Economia/lavoro

CORONAVIRUS: “I DATORI DI LAVORO CHE VOLESSERO FARLO POSSANO ANTICIPARE GLI STIPENDI NELLE AZIENDE CUI SPETTA LA CIG IN DEROGA” - BORI (PD) ANNUNCIA MOZIONE

(Acs) Perugia, 20 marzo 2020 – “Riconoscere la possibilità per i datori di lavoro che volessero farlo, di anticipare gli stipendi anche nelle aziende a cui spetta la cassa integrazione in deroga e tempi certi per la gestione delle pratiche da parte della Regione”. E’ quello che chiede il capogruppo Pd, Tommaso Bori, alla giunta regionale nella mozione “Misure di sostegno a favore di aziende e lavoratori che accedono alla Cassa integrazione in deroga a fronte della situazione di grave difficoltà per l’emergenza Covid – 19”.

BILANCIO REGIONE: “SODDISFAZIONE PER L’APPROVAZIONE DI UN DOCUMENTO CHE RISERVA ATTENZIONE A FAMIGLIE, IMPRESE, ANZIANI, DISABILI E SOCIALE” - NOTA DEL CAPOGRUPPO PASTORELLI A NOME DEL GRUPPO DELLA LEGA

(Acs) Perugia, 19 marzo 2020 - “Da oggi voltiamo pagina rispetto al passato, tornando ad occuparci di categorie e fasce di popolazione finora nemmeno considerate dalle precedenti gestioni della sinistra. E’ un bilancio che mette in primo piano il cittadino, rivolgendo attenzione alle famiglie, alle imprese, agli anziani, ai disabili, al sociale. Un bilancio che, attraverso un’accurata spending review e un razionale utilizzo dei fondi europei, impiega risorse per il turismo, la cultura, la sicurezza, la viabilità, la sanità, la ricostruzione e altro ancora.

ECONOMIA: “GARANTIRE AI RIDERS TUTELA DELLA SALUTE, PREVIDENZA E SICUREZZA” - BORI (CAPOGRUPPO PD) ANNUNCIA UNA PROPOSTA DI LEGGE RIVOLTA AI LAVORATORI DIGITALI

(Acs) Perugia, 17 marzo 2020 - “In una fase storica in cui è ancora più necessario essere al fianco di chi ha bisogno di tutele, ho deciso di presentare una proposta di legge per far sì che la Regione Umbria diventi promotrice dello sviluppo responsabile della nuova economia legata alle piattaforme digitali, rafforzando, a livello locale, quanto già introdotto dalla legge nazionale al fine di proteggere queste nuove figure professionali, sempre più diffuse e variegate”.

TRAFOMEC: “ATTIVARE TAVOLO DI CRISI COME PROPOSTO DAI SINDACATI” - FORA (PATTO CIVICO) ANNUNCIA INTERROGAZIONE SU “COMPLESSA SITUAZIONE DELL’AZIENDA”

 

(Acs) Perugia, 4 marzo 2020 – Il consigliere regionale Andrea Fora (Patto civico per l’Umbria) annuncia la presentazione di una interrogazione in merito alla “complessa situazione dell’azienda ‘Trafomec Europe Sa’ di Tavernelle (Perugia) che in maniera periodica riesplode in tutta la sua gravità”.

CORONAVIRUS: “ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELL’IMU PER LE STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE” - APPROVATA ALL’UNANIMITÀ LA PROPOSTA DI RISOLUZIONE PER RIDURRE I DANNI AL SETTORE

(Acs) Perugia, 3 marzo 2020 - La Seconda commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità dei presenti la proposta di risoluzione sottoscritta dai consiglieri Valerio Mancini, Eugenio Rondini, Francesca Peppucci, Stefano Pastorelli e Daniele Carissimi (Lega) che impegna la Giunta di Palazzo Donini “a chiedere al Governo l’esenzione dal pagamento dell’Imu per le strutture ricettive turistiche nonché l’istituzione di un fondo destinato ai Comuni per compensare il conseguente minor gettito”.

SECONDA COMMISSIONE: “SEMPLIFICARE LE PROCEDURE, GARANTIRE SUPPORTO PLURIENNALE PER CONSENTIRE DI PROGRAMMAZIONE LA PRESENZA ALLE FIERE” - AUDIZIONE CON “CLUSTER NAUTICO DELL’UMBRIA”

(Acs) Perugia, 3 marzo 2020 - La Seconda commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Valerio Mancini, ha ascoltato questa mattina i rappresentanti del “Cluster nautico dell’Umbria”, un gruppo di imprese del comparto associate dal 2011. Dall’incontro è emersa la richiesta di una semplificazione delle procedure per i contributi a sostegno della presenza alle fiere internazionali di settore e, da parte della Commissione, un riconoscimento dell’importanza del cluster per l’economia regionale.

CORONAVIRUS: “NECESSARI SEGNALI CONCRETI E TEMPESTIVI PER LE IMPRESE IN DIFFICOLTÀ” - PER I CONSIGLIERI DEI GRUPPI DI MINORANZA “I 31 MILIONI ANNUNCIATI SONO SOLO UN GIOCO DELLE TRE CARTE A SALDI INVARIATI”

(Acs) Perugia, 27 febbraio 2020 - “Se la Giunta regionale intende davvero adottare provvedimenti urgenti e nuovi insieme a maggiori aiuti effettivi alle imprese, noi saremo pronti a sostenerla con uno spirito di leale collaborazione istituzionale, tanto più in un momento difficile come questo. Ciò che non possiamo fare è accettare un gioco delle tre carte a saldi invariati”.

EX POZZI: IN SECONDA COMMISSIONE AUDIZIONE COMMISSARIO E RAPPRESENTANTI LAVORATORI DELLA IMS-ISOTTA FRASCHINI DI SPOLETO – PRESENTE ANCHE L’ASSESSORE REGIONALE FIORONI

 

(Acs) Perugia, 26 febbraio 2020 - “Allo stato attuale non c’è alcuna offerta per lo stabilimento IMS-Isotta Fraschini di Spoleto”. Così Simone MANFREDI, uno dei tre commissari straordinari nel corso di una audizione in Seconda Commissione, presieduta da Valerio Mancini e alla quale sono intervenuti anche i rappresentanti sindacali dei lavoratori, del Comune di Spoleto (Presidente del Consiglio Comunale Sandro Cretoni) e l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Michele FIORONI.