Tu sei qui

Ambiente

“LA FABBRICA DEI MATERIALI”: INCONTRO DOMANI A SPOLETO SUL PIANO DI TRANSIZIONE ECOLOGICA DEL CICLO DEI RIFIUTI PROMOSSO DAL M5S UMBRIA

(Acs) Perugia, 21 luglio 2022 - “Un nuovo paradigma di transizione ecologica con l'obiettivo del totale recupero di materia evitando discariche ed inceneritori”. È quanto dichiara il capogruppo regionale M5S, Thomas De Luca, annunciando che “il tavolo di confronto ‘Fabbrica dei Materiali Umbria’ organizzato dal Movimento 5 Stelle arriva a Spoleto dopo gli incontri di Narni e Gualdo Tadino”. 

“LA FABBRICA DEI MATERIALI, INCONTRO SUL PIANO DI TRANSIZIONE ECOLOGICA DEL CICLO DEI RIFIUTI PROMOSSO DAL M5S UMBRIA” – DE LUCA (M5S): “APPUNTAMENTO A SPOLETO, VENERDÌ 22 LUGLIO”

(Acs) Perugia, 19 luglio 2022 - “Un nuovo paradigma di transizione ecologica con l'obiettivo del totale recupero di materia evitando discariche ed inceneritori”. È quanto dichiara il capogruppo regionale M5S, Thomas De Luca, annunciando che “il tavolo di confronto ‘Fabbrica dei Materiali Umbria’ organizzato dal Movimento 5 Stelle arriva a Spoleto dopo gli incontri di Narni e Gualdo Tadino”. 

“BENE L’ATTIVAZIONE DELLA SECONDA SQUADRA OPERATIVA FORMAZIONE ANTINCENDIO BOSCHIVO (AIB) DEI VIGILI DEL FUOCO DI PERUGIA” - NOTA DI PASTORELLI (LEGA)

(Acs) Perugia, 19 luglio 2022 - “Attivata nella Provincia di Perugia la seconda squadra operativa Formazione antincendio boschivo (AIB) dei Vigili del fuoco proprio come auspicato dalla Lega”. È quanto dichiara il capogruppo regionale della Lega Stefano Pastorelli.

QT: “STATO MANUTENZIONI ORDINARIE E STRAORDINARIE CANALE ARTIFICIALE MOIANO E ANGUILLARA” - A MELONI (PD) RISPONDE ASSESSORE MORRONI: “ENTRO TRE MESI VERRANNO ESEGUITI GLI INTERVENTI NECESSARI”

(Acs) Perugia, 12 luglio 2022 – Nella seduta di oggi dell’Assemblea legislativa, nell’ambito della sessione ‘Question time’, la capogruppo del Partito democratico, Simona Meloni, ha chiesto alla Giunta regionale chiarimenti circa lo “Stato delle manutenzioni ordinarie e straordinarie del canale artificiale Moiano e Anguillara.

"GIUNTA TESEI NEGAZIONISTA: OGGI DICHIARA L'EMERGENZA, TRE MESI FA BOCCIAVA LA LEGGE SUL CLIMA E DICEVA DI STARE SERENI" - DE LUCA (M5S) SU SICCITÀ E CAMBIAMENTI CLIMATICI

(Acs) Perugia, 4 luglio 2022 - "’Ci sono riserve per far fronte a siccità e razionamento, l'Umbria è in sicurezza per decenni’. Questa è la superficialità con cui la Giunta regionale non più tardi di un anno mi rispondeva in Seconda commissione”.

“NECESSARIO ATTIVARE LA SECONDA SQUADRA OPERATIVA FORMAZIONE ANTINCENDIO BOSCHIVO (AIB) DEI VIGILI DEL FUOCO DI PERUGIA” - NOTA DI PASTORELLI (LEGA)

 

(Acs) Perugia, 4 luglio 2022 - “Attivare la seconda squadra operativa Formazione antincendio boschivo (AIB) dei Vigili del fuoco di Perugia”, così il capogruppo regionale della Lega, Stefano Pastorelli.

“I numerosi incendi che in questo periodo stanno colpendo la regione, favoriti anche dall’aumento vertiginoso delle temperature e dal fenomeno della siccità – spiega il capogruppo leghista – rappresentano una situazione straordinaria che va fronteggiata con misure altrettanto straordinarie”.

“GRAZIE A NOSTRO EMENDAMENTO SU TESTO UNICO FORESTE PREVISTA POSSIBILITÀ TRANSITO E SOSTA SU STRADE DI MONTAGNA CON VEICOLI A MOTORE PER ACCEDERE AD APPOSTAMENTI FISSI DI CACCIA” – NOTA DI PASTORELLI E MANCINI (LEGA)

 

(Acs) Perugia, 1 luglio 2022 - “Prevedere la possibilità di transitare e sostare sulle strade di montagna con veicoli a motore, per accedere agli appostamenti fissi di caccia, da parte delle persone autorizzate alla loro utilizzazione e gestione”. Questo l’emendamento proposto dal capogruppo Lega Umbria Stefano Pastorelli, firmato dal presidente Valerio Mancini e approvato dalla Seconda Commissione nell’ambito della discussione sul disegno di legge predisposto dalla Giunta regionale che prevede modifiche al Testo unico per le Foreste (legge regionale 28/2001).

“CRISI IDRICA, INTOLLERABILE ATTACCO CONSUMATO AI DANNI DEL TRASIMENO. NO A BATTAGLIA TRA POVERI, IL LAGO PATRIMONIO DI TUTTA LA REGIONE” - NOTA DI MELONI (PD)

 

(Acs) Perugia, 1 luglio 2022 - “Stupisce e preoccupa l’iniziativa intrapresa contro il Trasimeno e portata avanti dal Presidente dell’Unione dei Comuni delle Terre dell’Olio e del Sagrantino, Bernardino Sperandio. Non comprendiamo come si possa ingaggiare, in piena crisi idrica, una battaglia tra poveri, proprio su un tema vitale e strategico come quello dell’acqua”. È quanto dichiara la consigliera regionale e Capogruppo PD Simona Meloni in una nota “condivisa con il segretario del PD del Trasimeno, Stefano Vinti”.