Tu sei qui

Agricoltura

DANNI FAUNA SELVATICA: “CONFAGRICOLTURA HA DIFFIDATO LA REGIONE DAL PRENDERE MISURE DI CONTENIMENTO DELLE SPECIE DANNOSE” PER MORRONI (FI) “CONSEGUENZA DELLA MANIFESTA INCAPACITÀ DELL’ENTE

(Acs) Perugia, 28 agosto 2018 - “Confragricoltura, attraverso il suo presidente, ha diffidato la Regione Umbria dal prendere misure finalizzate al contenimento delle specie animali che arrecano danni agli agricoltori umbri. E questo in virtù della manifesta incapacità dimostrata finora dall’ente”. Così il capogruppo regionale di Forza Italia, Roberto Morroni che parla di “fallimento conclamato della Regione, sia sul piano della pianificazione, sia su quello della riduzione del rischio di danni alle varie coltivazioni”. 

PRIMA COMMISSIONE: ILLUSTRATA LA PROPOSTA DI LEGGE DELLA LEGA PER L’ISTITUZIONE DELL’AGENZIA REGIONALE UMBRA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA

 

(Acs) Perugia, 27 agosto 2018 – La Prima commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Andrea Smacchi, si è riunita oggi a Palazzo Cesaroni. Nel corso della riunione è stata illustrata la proposta di legge, a firma dei consiglieri regionali della Lega Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini, per l’istituzione dell’Agenzia regionale umbra per i pagamenti in agricoltura (Arupa).

COMITATO CONTROLLO E VALUTAZIONE: AUDIZIONE ASSESSORE AGRICOLTURA, CECCHINI SU ATTUAZIONE E GESTIONE PSR 2014-2020

(Acs) Perugia, 19 luglio 2018 - Nella riunione di oggi del Comitato di Controllo e Valutazione, presieduto da Roberto Morroni, si è svolta l’audizione con l’assessore regionale all’Agricoltura, Fernanda Cecchini in merito all’attuazione e alla gestione del Psr (Piano di sviluppo rurale) 2014-2020 che prevede risorse pari a 928milioni 552mila euro. 

AGRICOLTURA: “COLTIVAZIONE DELLA CANAPA E INCENTIVO ALLE FILIERE TERRITORIALI INTEGRATE” - DEPOSITATA PROPOSTA DI LEGGE DEL MOVIMENTO 5 STELLE

(Acs) Perugia, 18 luglio 2018 - “Abbiamo depositato nei giorni scorsi una proposta di legge che intende promuovere la coltivazione della canapa nel territorio della Regione Umbria, aspirando alla realizzazione di filiere territoriali integrate che valorizzino i risultati della ricerca e perseguano l’integrazione locale e una reale sostenibilità economica e ambientale”: lo annuncia la consigliera regionale del Movimento 5 stelle, Maria Grazia Carbonari. 

AGRICOLTURA: “LA REGIONE, SENZA CREARE ALTRE STRUTTURE, AFFIDI IL SERVIZIO A SVILUPPUMBRIA” - RICCI (MISTO-RP/IC) ANNUNCIA MOZIONE SUI RITARDI NEI PAGAMENTI

(Acs) Perugia, 3 luglio 2018 - “Verificare la fattibilità tecnico-legislativa e finanziaria, nonché i tempi, per recedere da Agea e affidare subito i servizi a Sviluppumbria, società a prevalente capitale della Regione Umbria, con il fine di avere un controllo diretto di procedure e tempi di pagamento delle aziende agricole umbre”: è l’oggetto di una mozione sui ritardi nei pagamenti spettanti alle imprese agricole che viene oggi annunciata dal consigliere Claudio Ricci (misto-RP/IC) 

SECONDA COMMISSIONE: APPROVATE ALL’UNANIMITÀ MODIFICHE AL REGOLAMENTO PER LA PREVENZIONE E L’INDENNIZZO DEI DANNI ARRECATI DALLA FAUNA SELVATICA – TEMPI D’INTERVENTO PIÙ BREVI

(Acs) Perugia, 3 luglio 2018 – La Seconda commissione consiliare, presieduta da Eros Brega, ha espresso parere favorevole unanime sulla proposta della Giunta regionale di modificare il regolamento “5/2010” (Norme per l'attuazione del fondo regionale per la prevenzione e l'indennizzo dei danni arrecati alla produzione agricola dalla fauna selvatica e inselvatichita e dall'attività venatoria). 

COMITATO DI CONTROLLO: “BENE LA VERIFICA SULLA GESTIONE DEI FONDI DEL PSR” - CASCIARI (PD) SALUTA IL NUOVO PRESIDENTE MORRONI E APPOGGIA LA PRIMA INIZIATIVA

(Acs) Perugia, 15 giugno 2018 - “Nell'augurare buon lavoro al nuovo presidente del Comitato per il controllo e la valutazione, Roberto Morroni, appoggio pienamente l'iniziativa di verificare la corretta attuazione e gestione dei fondi del Piano di sviluppo rurale”: lo dice la vicepresidente del Comitato, Carla Casciari (Pd), cui si unisce il capogruppo del Pd Gianfranco Chiacchieroni, anche lui componente dell'organismo di controllo dell'Assemblea legislativa.