Tu sei qui

Agricoltura

ECONOMIA: “VALNERINA CUORE DELL’UMBRIA: DA QUI DOBBIAMO RIPARTIRE” – MANCINI (LEGA) HA INCONTRATO AZIENDE ZOOTECNICHE DEL TERRITORIO

(Acs) Perugia, 23 maggio 2020 – “La Valnerina è il cuore pulsante dell’Umbria pertanto  è da qui che deve ripartire la rinascita economica territoriale”. Lo afferma Valerio Mancini (Lega-presidente della Seconda Commissione) dopo la sua visita, nei giorni scorsi a Norcia dove, “insieme alle associazioni di categoria nursine, a Daniela Benedetti (Coldiretti Umbria), a Stefano Mosconi (Confagricoltura Umbria)  e ad alcuni esponenti locali della Lega, abbiamo visitato la stalla dell’allevatore Claudio Salvatori e molte altre aziende zootecniche del territorio”.

CORONAVIRUS: “VELOCIZZARE I PAGAMENTI E SEMPLIFICARE LE PROCEDURE DEL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE” - DA FORA (PATTO CIVICO UMBRIA) CINQUE PROPOSTE PER L’ASSESSORE MORRONI

(Acs) Perugia, 26 marzo 2020 - Il consigliere  Andrea Fora (Patto civico per l’Umbria) informa di aver inviato all’assessore regionale all’Agricoltura, Roberto Morroni, “5 proposte declinate in 8 azioni che la Regione Umbria potrebbe mettere in campo fin da subito per sostenere, in questa difficile fase economica, il reddito degli agricoltori. “Un contributo di buonsenso - sottolinea - per semplificare e dare liquidità al comparto agricolo, che necessita di una Regione che sia vicina e attenta alle dinamiche del settore”.

AGRICOLTURA: “DISINCENTIVARE L’USO DEL GLIFOSATO IN UMBRIA” - DE LUCA (M5S) ANNUNCIA INTERROGAZIONE PER RIDURRE L’UTILIZZO DEL DISERBANTE

(Acs) Perugia, 18 febbraio 2020 - Il consigliere regionale Thomas De Luca (M5S) annuncia la presentazione di una interrogazione con cui chiede all’Esecutivo di Palazzo Donini di “promuovere alternative al glifosato attraverso disincentivi graduali che prevedano l'esclusione dai premi del Programma di sviluppo rurale per quelle aziende che ne facciano uso”.

AGRICOLTURA: “PROCEDURA DI INFRAZIONE EUROPEA PER I TERRENI A VULNERABILITÀ DA NITRATI DI NATURA ZOOTECNICA CAUSATA DA IMMOBILISMO DELLA SINISTRA” - MANCINI (LEGA): “ORA LE COSE CAMBIERANNO”

(Acs) Perugia, 7 febbraio 2020 - “Che l’Europa fosse ostile al sistema agricolo italiano è un fatto risaputo, come Lega abbiamo intrapreso mille battaglie in questi anni per difendere l’agricoltura della nostra regione da quelle sciagurate direttive europee che ne hanno messo a rischio la tenuta”.

AGRICOLTURA: “IN UMBRIA CRITICITÀ SU ATTUAZIONE DEL PIANO SI SVILUPPO RURALE. CONFERME DA AUDIZIONE IN PRIMA COMMISSIONE ” - NOTA DI DE LUCA (M5S)

 

(Acs) Perugia, 3 febbraio 2020 – “A seguito dell'audizione dei dirigenti sullo stato di attuazione del Piano di sviluppo rurale abbiamo avuto conferma delle varie criticità che l'Umbria sconta nella programmazione del piano”. È quanto dichiara il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Thomas De Luca, commentando la seduta di questa mattina della Prima Commissione consiliare (https://tinyurl.com/prima-psr).

PRIMA COMMISSIONE: AUDIZIONE SULLO STATO DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI SVILUPPO RURALE 2014-2020

(Acs) Perugia, 3 febbraio 2020 – La Prima Commissione dell’Assemblea Legislativa dell’Umbria, presieduta da Daniele Nicchi, ha ascoltato in audizione i tecnici regionali sullo stato di attuazione del Piano di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020. Dalla riunione è emerso che da questo Psr per l’Umbria ci sono 928 milioni di euro, con circa 80mila domande evase e 400milioni di euro erogati, con una incidenza del 62 per cento sul reddito delle imprese. Gli obbiettivi di spesa finora sono stati raggiunti e lo saranno facilmente anche per il 2020.

QUESTION TIME (2): “CONSENTIRE ALLE AZIENDE DELLA FILIERA SUINICOLA UMBRA DI ESPORTARE IN USA E CINA” - INTERROGAZIONE DI BETTARELLI (PD), ASSESSORE FIORONI: “RITARDI BUROCRATICI, MA CONTATTI AVVIATI DA TEMPO”

(Acs) Perugia, 28 gennaio 2020 – Nel corso della sessione di Question time della seduta di oggi dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, il consigliere Michele Bettarelli (Pd) ha chiesto all’assessore Michele Fioroni di attivare “attivare un percorso, coordinato anche con le altre Regioni coinvolte, finalizzato a sollecitare il Governo per ottenere le autorizzazioni per le imprese umbre operanti nella filiera suinicola, necessarie all’esportazione verso Usa e Cina”.

REGOLAMENTO AGRITURISMI: PARERE FAVOREVOLE DELLA SECONDA COMMISSIONE ALLA PROROGA AL 31 DICEMBRE 2020 PER GLI ADEMPIMENTI PREVISTI DALLA LEGGE REGIONALE ‘12/2015’

 

(Acs) Perugia, 27 gennaio 2020 – Sì unanime dei commissari della Seconda Commissione, presieduta da Valerio Mancini, alla ulteriore modificazione al regolamento regionale ‘1/2019’ (Disposizioni regolamentari per gli agriturismi), proposta dalla Giunta regionale, che prevede la proroga al prossimo 31 dicembre 2020 per gli adempimenti che le imprese agricole esercitanti attività agrituristiche erano chiamate ad assolvere entro il prossimo 7 febbraio, in attuazione del titolo VIII della legge regionale ‘12/2015’ (disposizioni in materia di agriturismo).

PSR: “PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2014-2020, CHIESTA AUDIZIONE DI DIRIGENTI E TECNICI IN PRIMA COMMISSIONE” - NOTA DI PORZI (PD)

(Acs) Perugia, 21 gennaio 2020 - “In data odierna, dopo aver richiesto l’audizione dei dirigenti e dei tecnici della Giunta per illustrare lo stato di attuazione finanziaria dei Fondi Europei Fesr e Por Fse 2014-2020 svolta ieri in Prima Commissione, ho inoltrato al presidente Daniele Nicchi, la richiesta formale di audizione dei dirigenti anche per quanto attiene il Programma di Sviluppo Rurale”. Lo comunica la consigliera regionale Donatella Porzi (Pd).

ZOOTECNIA: “LA GIUNTA SOLLECITI IL GOVERNO AFFINCHÉ LE AZIENDE DELLA FILIERA SUINICOLA UMBRA POSSANO OTTENERE LE AUTORIZZAZIONI PER ESPORTARE IN USA E CINA” - INTERROGAZIONE DI BETTARELLI (PD)

(Acs) Perugia, 7 gennaio 2020 - “La Giunta di Palazzo Donini attivi un percorso, coordinato anche con le altre Regioni coinvolte, finalizzato a sollecitare il Governo per ottenere le autorizzazione necessarie alle imprese umbre operanti nella filiera suinicola necessarie all’esportazione verso Usa e Cina”. Lo chiede, con una interrogazione di cui annuncia la presentazione, il consigliere regionale del Partito democratico Michele Bettarelli.