Tu sei qui

valerio mancini

CULTURA: “TAVOLO DI LAVORO CON L’ASSESSORE AGABITI PER TROVARE SOLUZIONI ALLO STOP DEL LABORATORIO DIAGNOSTICA SPOLETO” - NOTA DI MANCINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 10 gennaio 2020 – “Il Laboratorio di Diagnostica di Spoleto è una risorsa irrinunciabile per l’Umbria, ma a causa dell’inefficienza della vecchia Giunta, da mesi non è più operativo. Ieri, insieme all’assessore Paola Agabiti abbiamo istituito un tavolo di confronto per trovare in tempi brevi una soluzione che possa consentire al Laboratorio di Diagnostica di riprendere le attività, dando così seguito alle tante richieste di collaborazione che arrivano da tutta Italia.”. È quanto dichiara il consigliere regionale della Lega, Valerio Mancini.

PROGRAMMAZIONE SCOLASTICA: “LE ACCUSE DI BETTARELLI SONO UN BOOMERANG PER IL PD” - MANCINI (LEGA) REPLICA AL CONSIGLIERE DI OPPOSIZIONE SUL PIANO APPROVATO IN TERZA COMMISSIONE

(Acs) Perugia, 2 gennaio 2020 - “Il consigliere Michele Bettarelli (Pd) dovrebbe documentarsi prima di lanciare accuse che ricadono poi sul suo partito. La scelta di non inserire l’indirizzo musicale al liceo ‘Plinio il Giovane’ di Città di Castello e quello sportivo al ‘Da Vinci’ di Umbertide nell’Offerta Formativa per l’Anno Scolastico 2020/2021, non è certo da attribuire all’attuale Giunta regionale ma a direttive ministeriali e provinciali”.

SANITÀ: “RIATTIVARE L’AMBULATORIO PER L’ASSISTENZA AI MALATI DI TUMORI NEUROENDOCRINI” - MANCINI (LEGA) HA INCONTRATO IL COMMISSARIO DELL’AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA, ONNIS

(Acs) Perugia, 27 dicembre 2019 - “Un colloquio proficuo e risolutivo”. Così il il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega) definisce l’incontro avuto con il commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera di Perugia, Antonio Onnis, in merito “alla possibilità di riattivare quanto prima il presidio ambulatoriale per l’assistenza di malati di tumori neuroendocrini presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia, chiuso lo scorso 5 ottobre”.

SANITÀ: “SODDISFAZIONE PER ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO NEGATE DALLA VECCHIA AMMINISTRAZIONE” - NOTA DI MANCINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 20 dicembre 2019 – “Accolgo con grande entusiasmo la notizia di imminenti assunzioni a tempo indeterminato in sanità: la vecchia amministrazione aveva negato questa possibilità ma siamo riusciti a portare alla luce il documento della ‘Funzione Pubblica’ che ha consentito di dare stabilità ai lavoratori”. È quanto dichiara il consigliere regionale della Lega, Valerio Mancini. 

SANITÀ: “OSPEDALE DI CITTÀ DI CASTELLO PRESIDIO FONDAMENTALE CHE DOBBIAMO TUTELARE” - NOTA DI MANCINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 12 dicembre 2019 - “Pare che lo scandalo Sanitopoli abbia compromesso la capacità organizzativa e attrattiva dell’ospedale di Città di Castello e uno dei problemi più evidenti sia quello relativo alla carenza di personale infermieristico, OSS e medico-ortopedico”: lo afferma il consigliere regionale della Lega Valerio Mancini, secondo il quale “è inammissibile che gli infermieri di pronto soccorso e alcuni medici vengano dall’ospedale di Castiglione del Lago e risulta pertanto necessario rinforzare il reparto con medici, infermieri e OSS”. 

POLITICA: “SI PROVVEDA ALLA REVOCA IMMEDIATA DEI CONCORSI PER DIRIGENTI INDETTI DALLA GIUNTA MARINI-PAPARELLI” - NOTA DI MANCINI (LEGA)

 

(Acs) Perugia, 8 novembre 2019 – “Il primo atto che la nuova Giunta regionale dovrebbe adottare è la revoca definitiva del concorso per sei dirigenti giuridico-amministrativi bandito dalla Regione lo scorso 14 febbraio”. È quanto auspica il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega).

REGIONE UMBRIA: “RIDURRE DA 5 A 3 LE DIREZIONI GENERALI, RECUPERANDO RISORSE PER LA RICOSTRUZIONE” - NOTA DI MANCINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 29 ottobre 2019 – Il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega) auspica la riduzione da 5 a 3 delle Direzioni regionali nell’ambito della Giunta di Palazzo Donini, “con un recupero di risorse, stimato in 300mila euro, da destinare alla ricostruzione delle aree colpite dal terremoto”.