Tu sei qui

ricci presidente

AEROPORTO: “CONTRATTO SASE-FLY VOLARE, DOPO OTTO MESI CI SI ACCORGE CHE SAREBBE STATA UNA TRUFFA” - NOTA DI RICCI

 

(Acs) Perugia, 9 aprile 2018 - Il consigliere Claudio Ricci interviene in merito al contratto stipulato tra la società di gestione dell’aeroporto “S.Francesco di Assisi” e la società Fly Volare evidenziando di aver segnalato le anomalie della vicenda da molti mesi.

POLITICA: “A CONCLUSIONE METÀ LEGISLATURA SCADE IL MIO RUOLO DI PORTAVOCE CENTRODESTRA E CIVICHE CHE HO CERCATO DI SVOLGERE CON ADEGUATO IMPEGNO” - NOTA DI RICCI (RP)

(Acs) Perugia, 19 dicembre 2017 - “Con la conclusione di metà della X Legislatura va a scadere anche il mio ruolo di portavoce del centro destra e liste civiche”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (Ricci presidente) che spiega come il compito, “strettamente legato al funzionamento dell'Assemblea legislativa”, sia stato assolto cercando di “raccordare, per quanto possibile, le diverse sensibilità e assicurando anche, su ogni legge regionale o argomento trattato, interventi tecnico-politici mi auguro adeguatamente incisivi anche in termini di controllo e proposta alternativa”.

BIOTESTAMENTO: “LA LEGGE TARGATA PD È UN PERICOLOSO E IDEOLOGICO SPECCHIO PER LE ALLODOLE” - DE VINCENZI (RP) PARLA DI “VIA ITALIANA ALL’'EUTANASIA'”

(Acs) Perugia, 14 dicembre 2017 - “La legge sul biotestamento è, come altri provvedimenti targati PD, un pericoloso specchio per le allodole per quanti invocavano un riformismo spinto del centrosinistra”. Così il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (RP) che commenta l'approvazione definitiva da parte del Senato della nuova normativa. 

SANITÀ: “LO SCIOPERO DI MEDICI E VETERINARI È UN ATTO DI RESPONSABILITÀ PER LA TUTELA DEI PAZIENTI E DELL'AUTONOMIA PROFESSIONALE” - DE VINCENZI (RP): “PRECARIATO, CARENZA FONDI E SERVIZI DA RIORGANIZZARE”

(Acs) Perugia, 12 dicembre 2017 - “Trovo che lo sciopero odierno, dopo le tante sollecitazioni degli ultimi mesi rimaste inascoltate dal Governo Nazionale e dal Parlamento, sia un atto di grande responsabilità delle organizzazioni sindacali dei medici e dei veterinari di sanità pubblica.

MORTE FABRIZIO CARDARELLI: IL CORDOGLIO DEL CONSIGLIERE REGIONALE CLAUDIO RICCI (RP) : “LASCIA UN’AMPIA EREDITA’ DI VALORI”

(Acs) Perugia, 10 dicembre 2017 - “Stamattina quando ho appreso, costernato, della scomparsa di Fabrizio Cardarelli, Sindaco di Spoleto, ho avuto la sensazione di aver perso una parte della mia storia”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (RP-già sindaco di Assisi) che aggiunge; “Fra Sindaci, in carica o emeriti, si creano vincoli di stima e amicizia che vanno molto oltre. Oltre la politica e i differenti territori. Forse è il ruolo, così difficile, vicino a persone e attività, in momenti complessi, spesso soli fra i tanti problemi e le poche risorse per risolverli.

DISCRIMINAZIONI SESSUALI E DI GENERE: “PREOCCUPAZIONE E PERPLESSITÀ PER LE MODALITÀ DI ATTUAZIONE DELLA LEGGE DA PARTE DELLA GIUNTA” - DE VINCENZI (RP) “DISCRIMINATE ALCUNE ASSOCIAZIONI DI GENITORI”

(Acs) Perugia, 7 dicembre 2017 – Il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (RP) esprime “preoccupazione e perplessità” rispetto alle modalità di attuazione della legge “Norme contro le discriminazioni e le violenze determinate dall'orientamento sessuale e dall'identità di genere” (legge regionale '2/2017') da parte della Giunta che discriminerebbero alcune associazioni dei genitori.

QUESTION TIME (7): “RECUPERO DEI 500MILA EURO ANTICIPATI DA SASE A FLY VOLARE” - RICCI (RP) INTERROGA ASSESSORE CHIANELLA RISPONDE “SEGUIAMO LA VICENDA, CHE DOVRÀ CONCLUDERSI CON LA RESTITUZIONE”

(Acs) Perugia, 1 dicembre 2017 – Nell'ambito della seduta odierna dell'Aula di Palazzo Cesaroni, aperta con la sessione dedicata al “question time”, il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) ha illustrato l'interrogazione a risposta immediata con cui chiedeva all'assessore ai trasporti, Giuseppe Chianella, circa il “recupero dei 500mila euro anticipati da Sase (società di gestione dell'aeroporto San Francesco di Assisi) a Fly Volare”.

AEROPORTO PERUGIA: “AD OGGI BLU JET/FLY VOLARE NON HANNO RESTITUITO A SASE I 500MILA EURO” - RICCI (RP) “IL 5 DICEMBRE PROSSIMO IN AULA NUOVA MIA INTERROGAZIONE SULLA VICENDA”

(Acs) Perugia, 30 Novembre 2017 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (RP) comunica che dall'Aeroporto “San Francesco” di Perugia nessun gli ha “dato notizia circa i 500mila euro che Blu Jet/Fly Volare,  come promesso, avrebbero dovuto restituire oggi a Sase, per servizi mai svolti e per i quali non erano autorizzati. Il 5 Dicembre prossimo, quindi, nuova Interrogazione nell'Aula dell'Assemblea legislativa”. 

AEROPORTO: “FLY MARCHE CHIEDE DANNI A SASE PER 500MILA EURO. BLU JET/FLY VOLARE DEVE RESTITUIRE 500MILA EURO. MA LA SASE DOV'È?” - NOTA DI RICCI (RP)

(Acs) Perugia, 29 novembre 2017 - “È notizia di oggi che Fly Marche chiede danni alla Sase, la società di gestione dell'aeroporto di Perugia, di 500mila euro. Non ha eseguito i servizi tra i quali, in estate, anche il mancato ritorno da Olbia e adesso chiede soldi. Dovevamo essere noi a chiedere i danni e, invece, avviene l’opposto. Ma la Sase dov’è?”.