Tu sei qui

prc

GRUPPI DI ACQUISTO: “LA SCELTA DI RINVIARE LA DISCUSSIONE DELLA LEGGE NECESSARIA PER EVITARE ERRORI E SPRECHI” - NOTA DI STUFARA (PRC - FDS)

(Acs) Perugia, 22 dicembre 2010 - “Il vecchio adagio secondo cui una cattiva legge è sempre meglio di un'assenza di legge è da sempre causa di grandi iniquità, che si potrebbero invece scongiurare con un'azione maggiormente partecipata e realmente calata nella realtà in cui ci si propone di intervenire. In questo senso il rinvio della discussione della legge sui gruppi d'acquisto proposta dall'Idv è frutto di una decisione che da a tutti la possibilità di approfondirne i contenuti, che a nostro dire sono quanto meno migliorabili”.

PIANO CASA (3): “SODDISFAZIONE PER L'ACCOGLIMENTO DEL NOSTRO EMENDAMENTO DI FORTE CARATTERIZZAZIONE SOCIALE” - NOTA DEL GRUPPO PRC-FDS

(Acs) Perugia, 21 dicembre 2010 - “Aver accantonato la proposta del consigliere Chiacchieroni e quella del gruppo del Pdl, per lavorare sul testo predisposto dalla Giunta, ha scongiurato approcci asserviti alla speculazione edilizia ed agli interessi particolari dei costruttori, consentendo la possibilità di costruire una legge attenta tanto al rilancio economico che hai bisogni della popolazione del territorio della nostra regione”.

SICUREZZA: “STIPULARE UNA CONVENZIONE TRA REGIONE E SOCCORSO ALPINO SPELEOLOGICO DELL'UMBRIA” - UNA INTERROGAZIONE DI GORACCI (PRC–FED SIN) PER GARANTIRE IL SOCCORSO IN MONTAGNA E NELLE GROTTE

(Acs) Perugia, 14 dicembre 2010 - “Attivare rapidamente una convenzione tra la Regione Umbria e il Soccorso alpino speleologico (Sasu) per sostenere l'attività di una organizzazione che “provvede al soccorso medicalizzato degli infortunati e al recupero dei caduti nel territorio montano, nell'ambiente ipogeo e nelle zone impervie del territorio, contribuisce alla prevenzione ed alla vigilanza degli infortuni nell'esercizio delle attività alpinistiche, sci-alpinistiche, escursionistiche e degli sport di montagna, delle attività speleologiche”.

RINNOVO CONCESSIONI MINERARIE IN UMBRIA: “I TITOLARI PAGHINO UN ONERE PER RISARCIRE LE COMUNITÀ INTERESSATE” - GORACCI (PRC) SOLLECITA UNA LEGGE ED EVIDENZIA, “QUI SI PRODUCE IL 10 PER CENTO DEL CEMENTO”

(Acs) Perugia 6 dicembre 2010 – Introdurre un onere di sfruttamento nel campo delle concessioni minerarie, analogo a quello previsto per le acque minerali, per poter destinare una parte degli utili che derivano dalla attività di trasformazione, a risarcire almeno parzialmente ed economicamente, le comunità che insistono sui territori interessati dalle concessioni.

RICOSTRUZIONE: “LA GIUNTA INTERVENGA PER ASSICURARE LA COPERTURA FINANZIARIA ALLE RISTRUTTURAZIONI CHE, NEL COMUNE DI GUBBIO, NON HANNO OTTENUTO FONDI” - UNA INTERROGAZIONE DI GORACCI (PRC – FDS)

(Acs) Perugia, 27 novembre 2010 - “La Giunta regionale spieghi se intende intervenire per chiudere le situazioni rimaste incomplete e che non hanno ricevuto finanziamenti a distanza di più di dieci anni, dando priorità ai beni di interesse culturale, anche in considerazione della possibilità di colmare i ritardi con le quote che le leggi prevedevano o, in via subordinata, ipotizzando per immobili privati senza interesse culturale l'erogazione di contributi una tantum seppure inferiori a quelli inizialmente previsti”.

TURISMO: “PREOCCUPAZIONE E DUBBI SUL RISCHIO CHIUSURA DEL ‘DITT’ DI TERNI” – PER STUFARA (PRC-FED. SIN.) “SAREBBE UN ERRORE STRATEGICO”

(Acs) Perugia, 24 novembre 2010 - “Esprimo forti dubbi e preoccupazioni nell'apprendere la notizia del rischio di chiusura del Distretto turistico integrato di Terni (Ditt). Non si può liquidare uno dei pochi enti nel settore turistico che opera da anni con successo, perdendo con esso le esperienze e le professionalità acquisite in anni di sperimentazioni e di rapporti con gli operatori del settore”. Il capogruppo regionale di Prc-Fed.

VIOLENZA CONTRO LE DONNE: UNA PROPOSTA DI LEGGE DI STUFARA E GORACCI (PRC) IN OCCASIONE DELLA GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA MASCHILE SULLE DONNE

(Acs) Perugia, 24 novembre 2010 – In occasione della Giornata internazionale contro la violenza maschile sulle donne (25 novembre 2010), Damiano Stufara e Orfeo Goracci (Rifondazione comunista per la Federazione della Sinistra) presentano la proposta di legge “Norme in materia di prevenzione e contrasto della violenza di genere e misure di sostegno delle donne e dei minori vittime di violenza”.

RIFORME: “SBAGLIATO RITENERE L'ACQUA ECONOMICAMENTE RILEVANTE. IN ATTESA DEL REFERENDUM LA REGIONE PROSEGUA SULLA STRADA DELLA TUTELA DEI BENI COMUNI MODIFICANDO LO STATUTO” - NOTA DI STUFARA (PRC)

(Acs) Perugia, 19 novembre 2010 - “La decisione della Corte costituzionale di respingere il ricorso di alcune Regioni, tra cui l'Umbria, contro le norme del decreto Ronchi sulla liberalizzazione dei servizi pubblici locali, in particolare sulla privatizzazione dei servizi idrici, rappresenta non solo una lesione all'autonomia delle amministrazioni regionali, ma anche un'illogica intromissione della Corte nel campo della definizione della natura dei servizi”.

AMBIENTE: “IL LIVELLO ATTUALE DI ESPOSIZIONE AI RISCHI IDROGEOLOGICI IN UMBRIA” – INTERROGAZIONE (QUESTION TIME) DI GORACCI (PRC-FED.SIN) ALLA GIUNTA REGIONALE

(Acs) Perugia, 16 novembre 2010 - “Chiarire il livello attuale di esposizione ai rischi idrogeologici in Umbria, anche con riferimento alle politiche attuate nel tempo ed agli investimenti prodotti dalla Regione, dalle Province, dalle Comunità montane, dalle Autorità di bacino e dai Comuni interessati”. E' quanto chiede alla Giunta regionale, attraverso una interrogazione a risposta immediata (Question time) il consigliere di Rifondazione comunista e vice presidente del Consiglio regionale, Orfeo Goracci.