Tu sei qui

PD

DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI: “RIAFFERMARE I PRINCIPI DI PACE, UGUAGLIANZA E LIBERTA'” - CASCIARI (PD) ANNUNCIA PRESENTAZIONE DI UNA RISOLUZIONE

(Acs) Perugia, 10 dicembre 2018 - “Riaffermare la promozione, la diffusione e la divulgazione della cultura della pace, dell'uguaglianza, del rispetto delle libertà e dei diritti umani come enunciato dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo mediante iniziative culturali, di educazione e di informazione, in occasione delle attività istituzionali e nell'ambito di progetti educativi organizzati con e nelle scuole”.

LAVORO: “ILLUSTRATI I PERCORSI DI REINSERIMENTO PER GLI EX LAVORATORI PERUGINA, ORA TENIAMO ALTA L’ATTENZIONE” - NOTA DI LEONELLI (PD)

(Acs) Perugia, 7 dicembre 2018 – “L'esito complessivo dell’incontro con gli ex lavoratori della Perugina è stato soddisfacente: sono già sul tappeto diverse misure previste dal piano regionale Umbriattiva, di cui alcune specificamente rivolte ai lavoratori colpiti da crisi aziendali, oltre a un piano straordinario calibrato sulle esigenze umbre, con incentivi all'assunzione rivolti in particolare a quelli in età più avanzata”: lo afferma il consigliere regionale Giacomo Leonelli (Pd) che insieme all’assessore Fabio Paparelli ha incontrato ieri, a margine dell’audizione del Comitato di contr

COMITATO DI CONTROLLO: “PER RICOLLOCAZIONE EX LAVORATORI NESTLÈ PERUGINA STRUMENTI DI GARANZIA ADULTI E ASSEGNO DI RICOLLOCAZIONE (VERSIONE UMBRA)” - AUDIZIONE CON L’ASSESSORE FABIO PAPARELLI

(Acs) Perugia, 6 dicembre 2018 - Il Comitato per il controllo e la valutazione, presieduto da Roberto Morroni, ha ascoltato questa mattina l’assessore regionale Fabio Paparelli in merito alle “prospettive di ricollocazione degli ex lavoratori della Nestlè Perugina in considerazione dei provvedimenti di stimolo all’occupazione adottati dalla Giunta”. La seduta era stata richiesta dal consigliere regionale Giacomo Leonelli (Partito democratico)  per approfondire la condizione “di lavoratori che sono usciti dal sistema produttivo.

TURISMO: “NEL NUOVO REGOLAMENTO SUGLI AGRITURISMI, SI PUNTA SU QUALITÀ DEI SERVIZI, PRODOTTI LOCALI, BELLEZZA DELLE STRUTTURE" – NOTA DI SMACCHI (PD)

(Acs) Perugia, 5 dicembre 2018 - “La nuova proposta di regolamento in materia di agriturismo arrivata all'attenzione dell'Assemblea Legislativa offre maggiori opportunità di reddito agli imprenditori agricoli ed innalza la qualità dell'offerta agrituristica, promuovendo i prodotti agroalimentari umbri, l’offerta enogastronomica regionale, la ‘filiera corta’ così come la conoscenza e la fruizione del territorio e del patrimonio rurale”: lo sottolinea il consigliere regionale del Partito democratico Andrea Smacchi..

PERUGIA 1416: “SORPRESO DA DICHIARAZIONI DI SINDACO E ASSESSORE. CENTRODESTRA HA VOLUTO UNA PROVA MUSCOLARE IN ASSEMBLEA SENZA PRIMA ANALIZZARE DATI DELLA MANIFESTAZIONE” - NOTA DI LEONELLI (PD)

(Acs) Perugia, 5 dicembre 2018 - “Sorprendono davvero le dichiarazioni del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia, che vorrebbero addossare in maniera irresponsabile alla Regione, tenuto conto che già contribuisce a Perugia 1416 come a tante altre realtà analoghe, le eventuali criticità future della manifestazione".

PERUGIA 1416: “NESSUN OSTACOLO PER L’ACCESSO AI FONDI NAZIONALI. COMUNE SIA LUNGIMIRANTE E LAVORI PER ACCEDERE AL BANDO” - NOTA CASCIARI (PD)

(Acs) Perugia, 4 dicembre 2018 - “Leggo con stupore le dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Perugia e dall'assessore alla Cultura, nonché presidente dell'associazione ‘Perugia 1416’, a seguito della bocciatura in Aula di una proposta di modifica, richiesta dallo stesso Comune di Perugia, alla Legge regionale sulle manifestazioni storiche, diretta a ridurre da 5 a 3 il numero delle edizioni annuali necessarie per essere inserite nello specifico Albo regionale, lasciando discrezionalità sulla deroga alla commissione di esperti”.

MANIFESTAZIONI STORICHE: “NESSUNA PRECLUSIONE IDEOLOGICA SU ‘PERUGIA 1416’, VOLEVAMO SOLO CONOSCERE I DATI SULL'INDOTTO ” - LEONELLI (PD) SULLA MOZIONE BOCCIATA DALL’AULA QUESTA MATTINA

(Acs) Perugia, 3 dicembre 2018 - “La prova muscolare del centrodestra in Assemblea legislativa ha reso inaccoglibile la proposta di modifica della legge, mentre da parte mia e del gruppo Pd non c’era alcuna preclusione ideologica nei confronti delle manifestazioni storiche. Volevamo semplicemente conoscere dati riguardanti l'indotto della manifestazione Perugia 1416, tenuto conto che la modifica legislativa nasceva dalla conclamata esigenza di consentire maggiori finanziamenti a quest’ultima”.

AEROPORTO: “CON L'APPROVAZIONE DELLA MIA MOZIONE È STATA FATTA UNA SCELTA NETTA” - LEONELLI (PD) COMMENTA IL VOTO D’AULA E STIGMATIZZA “IL CENTRODESTRA CHE DOPO GRANDI PROCLAMI HA DECISO DI NON VOTARE”

(Acs) Perugia, 3 dicembre 2018 - “Ha pagato la scelta di chiedere a chiare lettere nella mozione di esplicitare quali siano le strategie future per l'aeroporto Internazionale dell'Umbria”. Lo dichiara il consigliere regionale del Partito democratico Giacomo Leonelli, facendo riferimento ai lavori odierni dell’Assemblea legislativa dell’Umbria (https://tinyurl.com/mozione-aeroporto-umbria) e all’approvazione dell’atto di indirizzo da lui presentato.

SANITÀ: “LABORATORIO ANALISI DI BRANCA, VINTA UNA BATTAGLIA IMPORTANTE. ORA E’ NECESSARIO VINCERE LA GUERRA” - SMACCHI (PD) ANNUNCIA: “IL 6 DICEMBRE AUDIZIONE IN TERZA COMMISSIONE”

(Acs) Perugia, 3 dicembre 2018 - “Con la delibera del direttore generale dell’Usl Umbria 1 numero 1547 del 28 novembre, che stabilisce in maniera chiara e certa che il laboratorio analisi dell’ospedale di Gubbio - Gualdo Tadino avrà un servizio di guardia attiva h24, si è fatto un notevole passo in avanti nella direzione della tutela e del potenziamento non solo del laboratorio analisi ma dell’intero ospedale”: lo afferma il consigliere regionale del Partito democratico Andrea Smacchi.