Tu sei qui

PD

“SALGONO I CONTAGI, MA LA REGIONE ABOLISCE LE VISITE A DOMICILIO E LICENZIA IL PERSONALE USCA” – NOTA DI PAPARELLI (PD) SULLA “CHIUSURA DELLE UNITA’ SPECIALI DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE

 

(Acs) Perugia, 1 luglio 2022 – “L’Umbria continua nelle sue scelte schizofreniche e controproducenti sul fronte sanitario, tanto più in un periodo di riacutizzazione del contagio da Covid 19”. Così il consigliere regionale del Partito democratico, Fabio Paparelli, commentando “l’ufficializzata chiusura delle Usca (Unità speciali di continuità assistenziale) e il licenziamento di fatto del personale che vi era impegnato”.

“CRISI IDRICA, INTOLLERABILE ATTACCO CONSUMATO AI DANNI DEL TRASIMENO. NO A BATTAGLIA TRA POVERI, IL LAGO PATRIMONIO DI TUTTA LA REGIONE” - NOTA DI MELONI (PD)

 

(Acs) Perugia, 1 luglio 2022 - “Stupisce e preoccupa l’iniziativa intrapresa contro il Trasimeno e portata avanti dal Presidente dell’Unione dei Comuni delle Terre dell’Olio e del Sagrantino, Bernardino Sperandio. Non comprendiamo come si possa ingaggiare, in piena crisi idrica, una battaglia tra poveri, proprio su un tema vitale e strategico come quello dell’acqua”. È quanto dichiara la consigliera regionale e Capogruppo PD Simona Meloni in una nota “condivisa con il segretario del PD del Trasimeno, Stefano Vinti”.

“ISTITUTO PROSPERIUS TIBERINO:SITUAZIONE OPACA AD ORMAI NOVE GIORNI DALLO SCADERE DEI TERMINI DI LEGGE. CHE COSA STA SUCCEDENDO?” - BETTARELLI (PD) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 16 giugno 2022 - “Tanto tuonò che piovve. Siamo ormai abituati alle dichiarazioni della destra umbra che spesso vedono bollare come ‘allarmismi inutili’ o ‘fake news’ le sollecitazioni o grida di allarme provenienti dalle minoranze, in special modo in tema di Sanità. Peccato che poi queste vengano smentite da una realtà che, purtroppo per gli umbri, vede ancora penalizzare servizi e sanità territoriale”. Lo afferma il consigliere regionale Michele Bettarelli (Pd).

“LA RICHIESTA DELL’ISEE A MADRI E BAMBINI ARRIVATI DALL’UCRAINA A MARSCIANO, IN FUGA DALLE BOMBE DELLA GUERRA, È UN FATTO INQUALIFICABILE” - MELONI E BORI (PD) ANNUNCIANO INTERROGAZIONE

 

(Acs) Perugia, 6 aprile 2022 - “Un fatto particolarmente grave quello che ha visto protagonisti i bambini e le loro madri arrivati a Marsciano in fuga dalla guerra in Ucraina. Ancor più grave ci appare la giustificazione della sindaca Mele, che quasi vincola sgravi e aiuti a fondi regionali e nazionali, invece di riconoscere aiuti importanti a chi scappa dalle bombe”. Così i consiglieri regionali del Partito democratico Simona Meloni (capogruppo) e Tommaso Bori, annunciando la presentazione di una interrogazione a riguardo.

“CONVOCAZIONE RAPIDA DEL ‘TAVOLO VERDE’ PER AGGIORNARE LE POLITICHE AGROALIMENTARI REGIONALI” - MELONI (PD): “LA CRISI DEL SETTORE AGGRAVATA DAGLI EFFETTI DEL CONFLITTO”

 

(Acs) Perugia, 6 aprile 2022 - “Procedere con sollecitudine alla convocazione del Tavolo verde istituzionale al fine di aggiornare le politiche agroalimentari regionali alla luce della crisi del settore recentemente aggravata dagli effetti del conflitto”. E’ quanto chiede alla Giunta regionale la capogruppo del Partito democratico all’Assemblea legislativa, Simona Meloni.