Tu sei qui

movimento 5 stelle

ASSEMBLEA LEGISLATIVA: “IL M5S NON PROPORRÀ ALCUN MEMBRO NEL COMITATO MONITORAGGIO E VIGILANZA” - LIBERATI (M5S) “DECISIONE PRESA PER INEFFICACIA STORICA E PER LOGICA CONSOCIATIVO-SPARTITORIA NOMINE”

 

(Acs) Perugia,  16 luglio 2015 – Il Movimento 5 Stelle non proporrà alcun membro all'interno del Comitato per il Monitoraggio e vigilanza per la sua “inefficacia storica” e per le nomine che sono state fatte e che hanno individuato “protagonisti della logica 'consociativo-spartitoria' che ha connotato la politica Umbra negli ultimi anni”. Lo annuncia il capogruppo regionale, Andrea Liberati, che invece comunica che per il Movimento 5 stella Maria Grazia Carbonari farà parte della Prima e della Terza Commissione consiliare, mentre lo stesso Liberati sarà commissario della Seconda Commissione.

REGIONE UMBRIA: “SCIOGLIERE E COMMISSARIARE LA GIUNTA MARINI” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) “SCRIVEREMO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E AL GOVERNO DOPO SISTEMATICA VIOLAZIONE DELLA LEGGE SU BILANCIO”

 

(Acs) Perugia,  15 luglio 2015  - “Scriveremo al Presidente della Repubblica, al Governo e agli organi parlamentari competenti per chiedere di valutare lo scioglimento e commissariamento della Giunta presieduta da Catiuscia Marini”. È quanto hanno annunciato i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta questa mattina a Palazzo Cesaroni.

ALL'ATTENZIONE DELLE REDAZIONI/// OGGI, MERCOLEDÌ 15 LUGLIO ORE 11, PALAZZO CESARONI, CONFERENZA STAMPA DEL GRUPPO M5S – LIBERATI: “LA REGIONE FA STRAME DEL DIRITTO COSTITUZIONALE E DELLE LEGGI REGIONALI” - III LANCIO

 

(Acs) Perugia, 15 luglio 2015 - Il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle all'Assemblea legislativa dell'Umbria, Andrea Liberati, annuncia una conferenza stampa del proprio gruppo consiliare che si svolgerà oggi, mercoledì 15 luglio, alle ore 11, nella Sala Multimedia di Palazzo Cesaroni (Piazza Italia, 2) in cui sarà spiegato “come la Regione Umbria abbia fatto strame del diritto costituzionale e delle leggi regionali, col concorso non certo infrequente delle minoranze”.  RED/

REGIONE UMBRIA: “IMPERVERSA 'AMMUCCHIATA SELVAGGIA' DI SEMPRE. NO A NOMINA NEVI ALLA GUIDA DEL COMITATO MONITORAGGIO E VIGILANZA” - LIBERATI (M5S) “STOP A SPARTIZIONE, LE ISTITUZIONI DEVONO FUNZIONARE”

 

(Acs) Perugia,  14 luglio 2015  - “In fondo, a destra: la ventilata nomina di Raffaele Nevi alla ex Commissione Vigilanza e Controllo dell'Assemblea legislativa dell’Umbria non rappresenta affatto una garanzia per il Movimento 5 Stelle”. È quanto dichiara il capogruppo regionale del M5S, Andrea Liberati, che aggiunge: “il Movimento 5 Stelle, lista più votata dell'opposizione e seconda dell'Umbria, è la forza politica più adatta a ricoprire quell'incarico. Nel chiedere discontinuità netta con le logiche del passato, il M5S è comunque disponibile a esaminare un nome, purché nuovo”.

REGIONE UMBRIA: “COSTITUZIONE RIPETUTAMENTE VIOLATA SUL BILANCIO. E LA MARINI TORNA IN AULA CON COMODO, IL 28 LUGLIO” - IL GRUPPO DEL M5S TERRÀ UNA CONFERENZA STAMPA MERCOLEDÌ MATTINA A PALAZZO CESARONI

 

(Acs) Perugia, 13 luglio 2015 - “Il prossimo mercoledì mattina, 15 luglio, con un'apposita conferenza stampa, a Palazzo Cesaroni, spiegheremo come la Regione Umbria abbia fatto strame del diritto costituzionale e delle leggi regionali, col concorso non certo infrequente delle minoranze”. È quanto annuncia il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle (Andrea Liberati-capogruppo e Maria Grazia Carbonari), a margine della prima Conferenza dei capigruppo, allargata all'Ufficio di presidenza, presieduta dalla presidente dell'Assemblea legislativa, Donatella Porzi.