Tu sei qui

lega nord

POLIZIA PENITENZIARIA: "GLI AGENTI VITTIME DELLE FALSE PROMESSE DEL PD" IL VICEPRESIDENTE MANCINI “DISERTA” LE CELEBRAZIONI DEL BICENTENARIO DI FONDAZIONE DEL CORPO

(Acs) Perugia, 29 settembre 2017 - Il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega Nord-vicepresidente dell'Assemblea legislativa) annuncia che non parteciperà alla cerimonia celebrativa del Bicentenario di fondazione della Polizia penitenziaria e nel ringraziare per l'invito spiega  che nonostante il suo “sincero rispetto ed ammirazione verso questo corpo di polizia” non ritiene “corretto presenziare ad una celebrazione in cui, in questo particolare momento storico, c'è ben poco da festeggiare”. 

INFORMAZIONE: “LA REGIONE SI FACCIA CARICO DELLA GRAVE CRISI DEL SETTORE. QUANTO PRIMA IN AULA DISEGNO DI LEGGE REGIONALE” - NOTA DI MANCINI (LEGA NORD)

(Acs) Perugia, 26 settembre 2017 - “Venga presentato quanto prima il disegno di legge regionale di sostegno all'editoria e all'informazione che Esecutivo e maggioranza, con la consueta e improduttiva enfasi, si erano impegnati a proporre alla discussione dell'Assemblea legislativa oltre un anno fa ”. Così i consiglieri regionali Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini (Lega Nord) secondo i quali “la classe dirigente politico-istituzionale dell'Umbria deve farsi carico della grave situazione in cui versa il mondo dell'informazione regionale, dalle tv, alla carta stampata, agli on line.

MOSCHEA DI UMBERTIDE: "APPROVARE LA MORATORIA. APPROFONDIRE LA PROVENIENZA DEI FONDI. INDIRE UN REFERENDUM COMUNALE" – CONFERENZA STAMPA DI MANCINI E FIORINI (LN) A PALAZZO CESARONI

(Acs) Perugia, 23 settembre 2017 - "È necessario applicare quanto previsto dallo statuto comunale e indire un referendum per consultare i cittadini e chiedere la loro posizione sulla costruzione della moschea di Umbertide. Nel frattempo servirebbe una mappatura dei centri islamici già attivi sul territorio regionale e una moratoria che blocchi quelli in via di realizzazione in Umbria". Lo ha detto il consigliere regionale Valerio Mancini (Lega nord) aprendo la conferenza stampa sulla "moschea di Umbertide" che si è svolta questa mattina a Palazzo Cesaroni.

AMIANTO: “APPROFONDIRE LA QUESTIONE, ANCHE CON UNA COMMISSIONE DI INCHIESTA” - FIORINI (LEGA NORD) ESPRIME “VICINANZA ALLA FISMIC”

(Acs) Perugia, 23 settembre 2017 - “C’è urgente bisogno di approfondire la 'questione amianto', per questo stiamo valutando la possibilità di richiedere l’istituzione di un’apposita Commissione regionale d’inchiesta che si occupi del tema a 360 gradi”. Lo annuncia il capogruppo Lega Nord all'Assemblea legislativa, Emanuele Fiorini, esprimendo “piena vicinanza all’iniziativa dell’organizzazione sindacale Fismic in favore dei lavoratori Ast per il riconoscimento dei benefici previdenziali amianto”.

POLITICA: “SOLIDARIETÀ AL CONSIGLIERE MANCINI, IN SCIOPERO DELLA FAME DOPO IL RINVIO DELLA DISCUSSIONE DELLA MOZIONE INERENTE LA MORATORIA SULLE MOSCHEE IN UMBRIA” - NOTA DI FIORINI (LEGA)

(Acs) Perugia, 22 settembre 2017 - Il capogruppo Lega Nord Umbria, Emanuele Fiorini, esprime “piena solidarietà al collega di partito Valerio Mancini, che da tre giorni ha intrapreso la sciopero della fame per protestare contro il rinvio della discussione in Aula sulla mozione riguardante una moratoria sulla costruzione di centri culturali islamici e moschee in territorio umbro”. 

FUSIONE THYSSENKRUPP–TATA STEEL: “SI POSSONO ESCLUDERE RIPERCUSSIONI PER IL SITO TERNANO?” - FIORINI (LN) CHIEDE “CONVOCAZIONE URGENTE DI UN TAVOLO DI CONFRONTO AL MISE”

(Acs) Perugia, 21 settembre 2017 - “La Regione Umbria si attivi per sollecitare un confronto al ministero dello Sviluppo Economico e coinvolgere tutte le parti in causa al fine di fare chiarezza sul futuro dello stabilimento ThyssenKrupp Ast di Terni alla luce della fusione ormai prossima con Tata Steel”. Lo chiede il capogruppo regionale della Lega Nord, Emanuele Fiorini.

LAVORI D'AULA (3): “MORATORIA PER LA COSTRUZIONE DI MOSCHEE SUL TERRITORIO UMBRO” - MANCINI (LEGA) HA ILLUSTRATO LA MOZIONE IN AULA MA I LAVORI SONO STATI INTERROTTI PER MANCANZA DEL NUMERO LEGALE

(Acs) Perugia, 19 settembre 2017 – Alla ripresa dei lavori nel pomeriggio di oggi, l'Assemblea legislativa ha iniziato la trattazione della mozione della Lega Nord avente come oggetto la “moratoria per la costruzione di nuovi centri culturali islamici o moschee sul territorio umbro”, poi sospesa per mancanza del numero legale.

ECONOMIA: “MAGGIORE ATTENZIONE PER LA FABBRICA D'ARMI DI TERNI” – NOTA DI FIORINI (LN)

(Acs) Perugia, 13 settembre 2017 – “Abbiamo appreso delle rassicurazioni del Ministero della Difesa in merito alla salvaguardia dei poli di mantenimento di armi e della possibilità di 116 nuove assunzioni sul territorio nazionale. In tale contesto auspichiamo in una maggiore attenzione nei riguardi della Fabbrica d’Armi di Terni che, vede messe a rischio sia le proprie funzioni operative che i livelli occupazionali”. È quanto dichiara il capogruppo regionale della Lega nord, Emanuele Fiorini.

QUESTION TIME (8): “FUTURO LAVORATIVO DEI DIPENDENTI DELLA EX FCU” - MANCINI E FIORINI (LEGA) INTERROGANO ASSESSORE CHIANELLA: “NON CI SARANNO PROBLEMI PER I LAVORATORI”

(Acs) Perugia, 12 settembre 2017 – I consiglieri regionali della Lega Nord, Valerio Mancini e Emanuele Fiorini, hanno interrogato l'assessore Giuseppe Chianella per “conoscere il futuro lavorativo dei dipendenti di Ex Fcu, nel periodo in cui sarà chiusa la linea ferroviaria  che collega Sansepolcro a Terni”.

TRASPORTI: “CHIUDE FCU. ANNUNCIAMO UNA MOZIONE DI CENSURA PER L'ASSESSORE CHIANELLA” – NOTA DI MANCINI E FIORINI (LN)

(Acs) Perugia, 31 agosto 2017 – “Promesse mai mantenute, scadenze mai rispettate e una politica di programmazione assolutamente assente che ha determinato la chiusura dell’intera tratta ferroviaria Fcu da Sansepolcro a Terni. Alla luce di tutto ciò e dei sopralluoghi fatti dalla Lega Nord sui convogli e nelle principali stazioni ferroviarie umbre, annunciamo una mozione di censura dell’assessore Chianella, colpevole di non aver saputo gestire uno dei fiori all’occhiello del proprio assessorato”.