Tu sei qui

gruppi consiliari

CORONAVIRUS: “BASTA FALSE PARTENZE, DA GIUNTA REGIONALE ENNESIMO ANNUNCIO SENZA FATTI” – NOTA DEI GRUPPI CONSILIARI PD E M5S

 

(Acs) Perugia, 15 maggio 2020 - “La presidente della Regione, Donatella Tesei, ormai da più di un mese, continua ad annunciare provvedimenti per la ripartenza, senza aver condiviso una sola misura con i soggetti interessati e le forze politiche e sociali”. Lo affermano i consiglieri di minoranza, Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni, Fabio Paparelli e Donatella Porzi (PD) e Thomas De Luca (Movimento 5 Stelle).

ASSEMBLEA LEGISLATIVA: FORMALMENTE COSTITUITI GLI OTTO GRUPPI CONSILIARI DELLA XI LEGISLATURA

(Acs) Perugia, 28 novembre 2019 - Nella riunione odierna dell’Ufficio di presidenza dell’Assemblea legislativa dell’Umbria è stato completato il procedimento per la costituzione formale dei gruppi consiliari. Le compagini più numerose sono quelle della Lega Umbria con otto consiglieri (oltre alla presidente della Regione Umbria Donatella Tesei) e il PD con cinque, segue Fratelli d’Italia con due e, con un consigliere ciascuno Movimento 5 Stelle, Patto civico per l’Umbria, Misto, Forza Italia e “Tesei Presidente per l’Umbria”.

PRIMA COMMISSIONE: APPROVATA ALL’UNANIMITÀ LA PROPOSTA DI LEGGE DEI CAPIGRUPPO DI MAGGIORANZA SUL FUNZIONAMENTO DEI GRUPPI CONSILIARI – L’ATTO FATTO PROPRIO DALLA COMMISSIONE ANDRÀ IN AULA DOMANI

 

(Acs) Perugia,18 febbraio 2019 – La Prima Commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Andrea Smacchi, ha approvato all’unanimità dei presenti la proposta di legge, firmata dai capigruppo della maggioranza (Chiacchieroni-Pd, Rometti-Socialisti, Solinas-Misto/Mdp) e fatta propria dalla Commissione, che prevede ‘Ulteriori modificazioni della legge regionale ‘3/1996’ (Nuove norme sul funzionamento del gruppi consiliari).

Il testo, che andrà in Aula domani, vedrà come relatore Gianfranco Chiacchieroni. DMB/

POLITICA: “NO ALLA PROPOSTA PD PER MONOGRUPPO RICCI. VA CONTRO STATUTO E REGOLAMENTO, AUMENTANO I COSTI” – NOTA DI DE VINCENZI (MISTO-UN)

(Acs) Perugia, 20 aprile 2018 – “Apprendo con perplessità l’intenzione del Partito Democratico, manifestata dal capogruppo Chiacchieroni nella Commissione per le Riforme statutarie e regolamentari, di portare avanti la proposta di legge, la 1494-Bis, per legittimare il consigliere Ricci a costituire ex-novo un gruppo consiliare.

FINANZIAMENTO GRUPPI CONSILIARI: “INDECENTE IL TEATRINO DI IERI IN AULA MESSO IN SCENA DALLA MAGGIORANZA E DAL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO” - NEVI (FI) “CONTRAVVENUTI GLI IMPEGNI PRECEDENTEMENTE PRESI”

(Acs) Perugia, 19 dicembre 2013 - “Ieri, in Consiglio regionale, abbiamo assistito ad un indecente teatrino messo in scena dalla maggioranza (in particolare da Damiano Stufara) a cui si è accodato il Presidente del Consiglio che, invece di rimanere terzo, con atteggiamenti da scuola elementare, ha contravvenuto agli impegni precedentemente presi di arrivare ad un accordo con tutti i gruppi sulla legge relativa al finanziamento dei gruppi stessi”. Così il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffaele Nevi per il quale “solo grazie al buonsenso di Massimo Buconi (capogruppo socialista) e Renato Locchi (capogruppo Pd) è stato possibile recuperare un confronto civile e approvare l'importante legge sulla trasparenza del funzionamento dei gruppi consiliari”.

CONSIGLIO REGIONALE (2): APPROVATE ALL'UNANIMITÀ LE NUOVE NORME SUI GRUPPI CONSILIARI

(Acs) Perugia, 18 dicembre – Il Consiglio regionale dell'Umbria ha approvato all'unanimità la proposta di legge “Nuove norme sui gruppi consiliari”, predisposta dalla Prima Commissione, dando seguito all'iniziativa originariamente avanzata dal gruppo socialista, primo firmatario Massimo Buconi.

Proprio Buconi è intervenuto per spiegare gli obiettivi di un provvedimento che nasce “dall'esigenza di una normativa chiara che scongiuri il rischio di poter essere messi sotto inchiesta a causa di leggi che non prevedano indicazioni precise relativamente ai vari ambiti che afferiscono al funzionamento dei gruppi consiliari”. Il relatore dell'atto, Oliviero Dottorini (presidente della Prima Commissione), ha poi rimarcato che “l’obiettivo è quello di ridurre al massimo, possibilmente di azzerare, i margini di discrezionalità nell’uso dei fondi pubblici, e quindi anche eliminare quelle incertezze interpretative che molte volte portano alla discrezionalità”. MP/

CONSIGLIO REGIONALE (3): NUOVE NORME PER IL PERSONALE DEI GRUPPI CONSILIARI – APPROVATA ALL'UNANIMITÀ LA PROPOSTA DI LEGGE DELL'UFFICIO DI PRESIDENZA DI PALAZZO CESARONI

(Acs) Perugia, 23 settembre 2013 – L'Assemblea legislativa regionale ha approvato oggi all'unanimità la proposta di legge dell'Ufficio di presidenza che modifica la legge regionale “3/'96” sul personale dei gruppi consiliari, prevedendo che “ciascuna unità di personale della dotazione organica possa essere ricoperta anche con due contratti a tempo parziale al cinquanta per cento dell'orario di lavoro. Dall'applicazione del primo periodo non può derivare una spesa superiore a quella risultante dall'impiego di una unità a tempo pieno”.

CORTE DEI CONTI: “APERTI E DISPONIBILI A FORNIRE OGNI CHIARIMENTO SULL'IMPIEGO DEI SOLDI PUBBLICI, COME DA LUNGA TRADIZIONE DI QUESTA ASSEMBLEA LEGISLATIVA ” - NOTA DEL PRESIDENTE BREGA

(Acs) Perugia, 3 giugno 2013 - “Il Consiglio regionale è sempre aperto e disponibile a fornire alla Magistratura contabile ogni chiarimento utile ad offrire chiarezza e collaborazione su come vengono impiegati i soldi pubblici, sia dagli organi istituzionali, sia dai gruppi consiliari, come da lunga tradizione di questa Assemblea legislativa”. Così il presidente del Consiglio regionale Eros Brega al termine di un incontro tra l'Ufficio di Presidenza e la conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari che ha avuto come oggetto le prime risultanze dell'azione di controllo della Corte dei Conti dell'Umbria sulla spesa 2012 dei gruppi consiliari resa nota in questi giorni dai mezzi di informazione regionali.