Tu sei qui

claudio ricci

MANIFESTAZIONI STORICHE: “GRAVE BOCCIATURA AULA SU RIDUZIONE ANNI DA 5 A 3 PER INSERIMENTO IN ELENCO REGIONALE” - RICCI (MISTO-RP/IC) DOPO IL VOTO SU PROPOSTA DI MODIFICA DELLA LEGGE REGIONALE ‘16/2009’

 

(Acs) Perugia, 3 dicembre 2018 - “Abbiamo proposto la modifica della legge regionale ‘16/2009’ sulle manifestazioni storiche tesa a chiedere tre anni, e non cinque, il numero delle edizioni necessarie per essere inserite nello specifico Albo regionale dopo la valutazione della Commissione tecnica”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (Misto-Rp/Ic) a margine del voto dell’Aula sull’atto (https://goo.gl/SzrRtw)

ECONOMIA/INFRASTRUTTURE: “PRESENTATE OLTRE 500 PROPOSTE PER MIGLIORARE L’UMBRIA” - RICCI (MISTO-RP/IC) “MOLTE SU TRASPORTI PER SISTEMI STRADALI, FERROVIARI E SVILUPPO AEROPORTO”

 

(Acs) Perugia, 1 dicembre 2018 - “Dall’inizio della Decima legislatura, in consiglio regionale, ho presentato oltre 500 proposte per migliorare l’Umbria”. Così il consigliere regionale Claudio Ricci (Misto-Rp/Ic) che specifica come “molte di queste, mozioni e interrogazioni e sin dal luglio 2015, erano inerenti i trasporti per i sistemi stradali, ferroviari e lo sviluppo dell’aeroporto”.

QUESTION TIME (3): “RECUPERO DEI 500MILA EURO ANTICIPATI A FLY VOLARE” - INTERROGAZIONE DI RICCI (MISTO RP-IC). RISPONDE ASSESSORE CHIANELLA: “PREVISTE PROCEDURE NECESSARIE PER RECUPERO CREDITO RIMANENTE”

(Acs) Perugia, 27 novembre 2018 – Nella seduta odierna di question time, l’Assemblea legislativa dell’Umbria ha discusso l’interrogazione a risposta immediata con cui il consigliere Claudio Ricci (misto Rp-Ic) chiedeva alla Giunta di Palazzo Donini di “chiarire se sono stati recuperati tutti i 500mila euro anticipati dalla società di gestione Sase alla compagnia Blu Jet - Fly Volare per servizi mai svolti”.

CULTURA: “IL PRESEPE È UN SIMBOLO DELLA NOSTRA IDENTITÀ CULTURALE DA VALORIZZARE A CASA, SCUOLA E NEI LUOGHI PUBBLICI” - NOTA DI RICCI (MISTO-RC/IC)

 

(Acs) Perugia, 24 Novembre 2018 – “Il presepe è un simbolo della nostra identità culturale da valorizzare a casa, scuola e nei luoghi pubblici”. È quanto dichiara il consigliere regionale Claudio Ricci (Misto-Rc/Ic).

“Già nel 2004 – spiega Ricci - ho contribuito a delineare l’ipotesi di una candidatura del presepe a Patrimonio Mondiale Unesco per i beni immateriali legati alla tradizione artistica artigianale (anche napoletana) e nelle forme viventi in Italia. Dal 2015 ha presentato mozioni nell’Assemblea legislativa per la sua valorizzazione in Umbria”.

AEROPORTO: “CALANO DEL 10 PER CENTO NEI PRIMI NOVE MESI I PASSEGGERI PER IL VENIR MENO DI ALCUNI COLLEGAMENTI” - RICCI (MISTO-RP/IC): “INTERVENIRE CON URGENZA”

(Acs) Perugia, 20 novembre 2018 - “Nei primi 9 mesi del 2018 la Banca d’Italia, nell’aggiornamento congiunturale sull’economia dell’Umbria, rileva che sono stati 177mila i passeggeri all’aeroporto di Perugia con un calo, rispetto allo stesso periodo del 2017, di circa il 10 per cento. Fra le cause che sono state rilevate, il ‘venir meno di alcuni collegamenti’”: lo evidenzia Claudio Ricci (misto-Rp/Ic), che parla di “un’analisi oggettiva che registra un andamento molto complesso, con diversi accordi con compagnie aeree annunciati ma con servizi, in alcuni casi, mai svolti”.

TURISMO: “LA TASSA DI SOGGIORNO È UN ERRORE. USARLA PER FINANZIARE L’AEROPORTO UN DOPPIO ERRORE” - NOTA DI RICCI (MISTO RP - IC)

(Acs) Perugia, 17 novembre 2018 - Il consigliere Claudio Ricci (misto Rp – Ic) ribadisce la propria contrarietà alla tassa di soggiorno, specificando che utilizzarla per finanziare l’aeroporto regionale “S.Francesco di Assisi” sarebbe “un doppio errore”.

TRASPORTI: “SPOLETO SI FACCIA SENTIRE, MERITA MOLTO PIÙ” - RICCI (MISTO RP – IC) SULLA FERMATA DEL TRENO FRECCIABIANCA

(Acs) Perugia, 16 novembre 2018 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (misto Rp – Ic) ricorda che nel luglio del 2015 l’Assemblea legislativa dell’Umbria ha approvato all’unanimità la sua mozione sulla “sulla necessità di far fermare il treno Freccia Bianca a Spoleto. Ma da allora ci sono state molte promesse, attese e parole”.

ATTUALITÀ: “40 ANNI DI ATTIVITÀ DEL CENTRO INTERNAZIONALE PER LA PACE FRA I POPOLI IN ASSISI: AMPIA GRATITUDINE AL PRESIDENTE COSTA PER ESSERE STATO UNA VERA ‘FABBRICA DI VALORI’” - NOTA DI RICCI (MISTO-RP/IC)

(Acs) Perugia, 9 novembre 2018 - Il Centro internazionale per la pace fra i popoli in Assisi compie quaranta anni. Una ‘istituzione associativa’ il cui valore va oltre il quadro nazionale per essere uno dei riferimenti della cultura per la pace nel mondo”: lo afferma il consigliere regionale Claudio Ricci (misto/Rp-Ic) che ricorda la storia del centro.