Tu sei qui

assessore luca barberini

QUESTION TIME (6): “GARANTIRE I GINECOLOGI NON OBIETTORI PER ASSICURARE IVG” - A SOLINAS, CASCIARI (PD) E ROMETTI (SER) RISPONDE BARBERINI: “GARANTITO SERVIZIO IN TUTTE LE STRUTTURE DEL TERRITORIO”

(Acs) Perugia, 28 febbraio 2017 - Durante la seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, nella sessione dedicata alle interrogazioni a risposta immediata, il consigliere  Attilio Solinas ha presentato l'interrogazione a firma anche dei colleghi Carla Casciari (Partito democratico) e Silvano Rometti (Socialisti e Riformisti) con cui si chiede “quali azioni la Giunta intende adottare per garantire un numero adeguato di ginecologi non obiettori in tutte le strutture sanitarie regionali al fine di assicurare il servizio di interruzione volontaria della gravidanza nel rispetto della l

QUESTION TIME (3): “SEGRETARIO CITTADINO DEL PD TRASFERITO DALLA ASL1 ALLA ASL2” – A NEVI (FI) REPLICA L'ASSESSORE BARBERINI: “PROCEDURA PERFETTAMENTE A NORMA”

(Acs) Perugia, 13 febbraio 2017 – Nel corso della seduta dell'Aula di Palazzo Cesaroni, dedicata al question time, il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffale Nevi, ha chiesto all'assessore Luca Barberini “per capire secondo quale criterio è avvenuto il trasferimento del neo-eletto segretario del Pd di Spoleto, pochi giorni dopo la sua nomina, dalla Asl1 alla Asl2 e quali sono i criteri generali che le Asl usano per questo tipo di operazioni”. Per Nevi “si continuano a mischiare logiche politiche con la gestione dei reparti.

QUESTION TIME (3): “STATO DI COMPLETAMENTO DEL PARCO TERAPEUTICO DEL MONTE SUBASIO” - A CASCIARI (PD) RISPONDE ASSESSORE BARBERINI “TRA POCHI MESI STRUTTURE OPERATIVE E ASSEGNATE ALLE ASL”

(Acs) Perugia, 31 gennaio 2017 – Nell'ambito della sessione dell'Assemblea legislativa, dedicata al question time, il consigliere regionale Carla Casciari (Pd) ha illustrato la propria interrogazione a risposta immediata chiedendo all'assessore Luca Barberini “lo stato d'avanzamento dei lavori sugli immobili di Torgiovannetto di Assisi e di Madonna di Colpernieri di Spello e quali sono le opere strutturali ancora da compiere per renderle pienamente utilizzabili, in attuazione del progetto del 'Parco Terapeutico del Monte Subasio'”.

LAVORI D'AULA (4): “STATO DI ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI PER LA FAMIGLIA” - PRESA D'ATTO DELLA RELAZIONE SULLA LEGGE REGIONALE "11/2015"

(Acs) Perugia, 10 gennaio 2017 – L'Assemblea legislativa dell'Umbria ha preso atto della relazione sullo stato di attuazione degli interventi per le famiglie, in adempimento della clausola valutativa prevista dal Testo unico sulla sanità. 

QUESTION TIME (1): “AMMONTARE DELLE SOMME INTROITATE CON TICKET INTRAMOENIA E DEI RISARCIMENTI AI CITTADINI” - SQUARTA (FDI) INTERROGA, ASSESSORE BARBERINI: “VALUTIAMO SE E COME RESTITUIRE A CHI CHIEDERÀ”

(Acs) Perugia, 21 dicembre 2016 –  Nella seduta odierna dell'Assemblea legislativa, dedicata al Question time, il consigliere regionale Marco Squarta (FDI) ha illustrato la propria interrogazione a risposta immediata in merito alla sentenza del Consiglio di Stato circa l'illegittimità del ticket sanitario sulle prestazioni rese in regime di intramoenia.

QUESTION TIME (8): “RITARDI NELL'ASSEGNAZIONE DI 39 NUOVE SEDI FARMACEUTICHE” – CARBONARI (M5S) INTERROGA, ASSESSORE BARBERINI: “IL LAVORO DI VERIFICA SULLE DOMANDE SARÀ ULTIMATO ENTRO L'ANNO”

(Acs) Perugia, 15 novembre 2016 - “Si chiedono chiarimenti circa lo stato attuale del concorso straordinario delle farmacie indetto dalla Regione Umbria che prevedeva l’assegnazione nella nostra regione di 39 farmacie. Era previsto che le Regioni avrebbero provveduto entro 12 mesi dalla data di entrata in vigore della legge, il 19 marzo 2013.

QUESTION TIME (3) SANITÀ: “AUMENTO DISPONIBILITÀ DI POSTI LETTO DELL'UNITÀ SPINALE UNIPOLARE DELL'OSPEDALE DI PERUGIA” – A CASCIARI (PD) RISPONDE ASSESSORE BARBERINI: “INCREMENTO NON NECESSARIO”

(Acs) Perugia, 15 novembre 2016 – Durante la seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, nella sessione dedicata al question time, il consigliere regionale Carla Casciari (Partito democratico) ha chiesto all'assessore regionale alla Sanità, Luca Barberini, “quali iniziative intende mettere in campo la Giunta regionale per aumentare la disponibilità di posti letto dell'Unità spinale unipolare dell'ospedale di Perugia, per adeguarli agli standard nazionali rispetto alla sua definizione di struttura complessa.

QUESTION TIME (4): “ADEGUARE OSPEDALE BRANCA A CRESCENTE ATTRATTIVITÀ” - A SMACCHI (PD) RISPONDE ASSESSORE BARBERINI: “MISURE IN ATTO PER AUMENTO DATI IN PRONTO SOCCORSO E PUNTO NASCITA”

(Acs) Perugia, 25 ottobre 2016 - Nella seduta odierna Question Time, il consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd) ha presentato una interrogazione all'assessore alla sanità Luca Barberini  per sapere quali azioni la Regione intende intraprendere per far fronte al costante aumento di richieste di prestazioni all’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino (Branca). Nella presentazione dell'atto Smacchi ha evidenziato come questa struttura rappresenti “sempre di più un punto di riferimento per il territorio umbro e per le Marche.

QUESTION TIME (3): “INTERVENTI DELLA GIUNTA PER POTENZIARE L'OSPEDALE DI NARNI” - ROMETTI (SER) INTERROGA, ASSESSORE BARBERINI RISPONDE: “C'È ACCORDO PER POTENZIAMENTO, ATTIVITÀ GIÀ AUMENTATA”

(Acs) Perugia, 25 ottobre 2016 – Nella seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Umbria il consigliere Silvano Rometti (Socialisti e Riformisti) ha illustrato in Aula l'interrogazione a risposta immediata relativa agli “intendimenti della Giunta in merito alla realizzazione di progetti di potenziamento dell'ospedale di Narni”.

QUESTION TIME (5): “QUALI INIZIATIVE PER IL FUTURO DEL CENTRO DI RICERCHE STAMINALI DI TERNI?” - NEVI INTERROGA, ASSESSORE BARBERINI RISPONDE: “ATTENDERE AUTORIZZAZIONI E BUSINESS PLAN”

(Acs) Perugia, 27 settembre 2016 – Nella seduta odierna di question time, il consigliere Raffaele Nevi (FI) ha interrogato l'assessore alla sanità Luca Barberini per sapere quali iniziative intende intraprendere in merito al futuro del Centro di ricerche per le cellule staminali di Terni, “affinché anni di studi, ricerca, professionalità, risorse non vengano dispersi e possa andare avanti un ambizioso progetto di ricerca così importante per il nostro territorio e per il Paese”.