Tu sei qui

assessore antonio bartolini

QUESTION TIME (6): “FALLIMENTO DEL PROGETTO DELL’UNIVERSITÀ DI PERUGIA A TERNI” - A LIBERATI E CARBONARI (M5S), RISPONDE ASSESSORE BARTOLINI : “REGIONE PUNTA A RILANCIO ATENEO NELLA CONCA TERNANA”

(Acs) Perugia, 12 marzo 2019 – Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa dell’Umbria è stata discussa l’interrogazione a risposta immediata con cui i consiglieri Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari (M5S) chiedevano di fare chiarezza sulla “caduta degli iscritti, da 5mila a mille in quindici anni e sul fallito progetto dell’Università di Perugia a Terni”.

QUESTION TIME (4) “AZIONI SVOLTE DA REGIONE PER AGEVOLARE MOBILITÀ PERSONALE ECCEDENTE SOCIETÀ A CONTROLLO PUBBLICO” - A MORRONI (FI) RISPONDE ASSESSORE BARTOLINI: “SITUAZIONE IN MANO AL MISE”

(Acs) Perugia, 19 dicembre 2018 – Nella sessione Question time della seduta odierna dell’Assemblea legislativa, il capogruppo di Forza Italia, Roberto MORRONI ha chiesto all’assessore Antonio BARTOLINI di conoscere il “numero reale di personale dichiarato eccedente dalle società a controllo pubblico e quali azioni sono state messe in pratica per agevolare la mobilità in ambito regionale e se, effettivamente, in tale processo sono state coinvolte le parte sociali”. 

QUESTION TIME (5): “RISORSE CERTE PER LA RICOSTRUZIONE POST SISMA” - INTERROGAZIONE DI RICCI (MISTO RP-IC), ASSESSORE BARTOLINI: “PUNTO CRITICO IL FINANZIAMENTO DEGLI UFFICI SPECIALI RICOSTRUZIONE”

(Acs) Perugia, 24 settembre 2018 – L’Assemblea legislativa dell’Umbria, durante la seduta odierna dedicata alla discussioni delle interrogazioni a risposta immediata, ha dibattuto il question time del consigliere Claudio Ricci (misto Rp-Ic) relativo alle “risorse necessarie alla ricostruzione post sisma”.

QUESTION TIME (1): “GARANTIRE PIENA OPERATIVITÀ DI FUNZIONI ASSEGNATE A EX COMUNITÀ MONTANE” - A DE VINCENZI (MISTO-UN) RISPONDE L’ASSESSORE BARTOLINI: “TAVOLO TECNICO CON ANCI PER SOLUZIONE ENTRO L’ANNO”

(Acs) Perugia, 11 settembre 2018 – Nella seduta odierna dell’Assemblea legislativa, sessione dedicata al Question Time, il consigliere regionale Sergio De Vincenzi (Misto-Umbria next) ha chiesto all’assessore Antonio Bartolini di conoscere gli intendimenti della Giunta “rispetto alla assegnazione e alla piena operatività delle funzioni autorizzative, certificative e di controllo prima assegnate alle Comunità montane, soppresse dalla legge regionale ‘23/2011’”.  

QUESTION TIME (4): “DEBITI EX COMUNITÀ MONTANA TRASIMENO. REGIONE TUTELI COMUNI E CITTADINI” - INTERROGANO MANCINI E FIORINI (LEGA), ASSESSORE BARTOLINI: “PRESTO PIANO PAGAMENTI E INCONTRO CON ANCI”

(Acs) Perugia, 24 luglio 2018 – Nel corso del Question time della seduta odierna dell’Assemblea legislativa, i consiglieri regionali Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini (Lega) hanno chiesto all’assessore Antonio Bartolini quali provvedimenti si intendano adottare per “tutelare i Comuni e i cittadini appartenenti dell'ex Comunità montana del Trasimeno - Medio Tevere rispetto alla pesante situazione debitoria”.

QUESTION TIME (1): “A TERNI 2 DIREZIONI REGIONE. ACQUISTARE IL ‘TULIPANO’ PER UFFICI” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) INTERROGANO, ASSESSORE BARTOLINI “STANNO AUMENTANDO RISORSE E SEDI. DIRETTORI PIÙ PRESENTI”

(Acs) Perugia, 24 luglio 2018 – Nell’Aula di Palazzo Cesaroni, durante la sessione odierna dedicata alla discussione delle interrogazione a risposta immediata, i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari hanno interrogato l’assessore Antonio Bartolini per conoscere le intenzioni della Giunta circa lo spostamento di “almeno 2 direzioni regionali su 6 nel Ternano, con particolare riferimento a quelle della Salute e dell'Energia/Ambiente”. 

QUESTION TIME (6): “AEROPORTO, TRASPARENZA DA PARTE DI SVILUPPUMBRIA E SASE SUI PROGETTI FUTURI” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) INTERROGANO ASSESSORE BARTOLINI: “PRIMO ANNO CON UN UTILE, SOCIETÀ APPETIBILE”

(Acs) Perugia, 26 giugno 2018 – I consiglieri regionali del Movimento 5 stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, hanno interrogato l’assessore Bartolini per “sapere, alla luce di quanto scritto dal collegio sindacale e dal revisore di SASE, quali sono i progetti dettagliati per gli investimenti di Sase, Sviluppumbria e Regione Umbria nell’aeroporto dei prossimi 12 mesi, basati sul documento programmatico e le intenzioni di queste in merito al rilancio dell’aeroporto umbro (vendita a soci privati con adeguate garanzie e controlli, ingresso di soci privati, partnerships, ecc.), speci

QUESTION TIME (2): “CONTROLLI SU DIPENDENTI REGIONALI CHE HANNO PERMESSI DELLA LEGGE 104” - SQUARTA (FDI) INTERROGA ASSESSORE BARTOLINI: “MEDIA DI UTILIZZO DIPENDENTI REGIONALI PIÙ BASSA”

(Acs) Perugia, 26 aprile 2018 – Il capogruppo di Fratelli d’Italia Marco Squarta ha interrogato la Giunta regionale per sapere se risponde al vero che il 18,8 per cento dei dipendenti regionali usufruisce dei permessi retribuiti previsti dalla ‘legge 104’ e, in caso affermativo, se intende attivarsi per promuovere apposite procedure di controllo a garanzia del corretto ricorso ai permessi per l’assistenza a parenti disabili”. 

QUESTION TIME (1) “RILANCIO FORMAZIONE PERSONALE EDUCATIVO E DOCENTI SECONDO PRINCIPI MONTESSORIANI” - A CASCIARI (PD) RISPONDE ASSESSORE BARTOLINI: “CI SARÀ ACCELERAZIONE PER PERCORSO 0-6 ANNI”

(Acs) Perugia, 4 aprile 2018 – Nell’ambito della seduta odierna dell’Assemblea legislativa, sessione dedicata al ‘Question time’, il consigliere Carla Casciari (Pd) ha interrogato l’assessore Antonio Bartolini  sul “rilancio della formazione del personale educativo e dei docenti secondo i principi Montessoriani”. In particolare Casciari ha chiesto se la Giunta regionale “intende, nell'ambito del Piano di azione per la promozione del Sistema Integrato di educazione e di istruzione per le bambine e i bambini con età compresa da 0 a 6 anni, rilanciare il metodo montessoriano”.

QUESTION TIME (1): “SALVAGUARDARE LA SEDE INAIL DI GUBBIO” - SMACCHI (PD) INTERROGA, ASSESSORE BARTOLINI RISPONDE “LO SPORTELLO SARÀ MANTENUTO, NUOVA SEDE PER GLI UFFICI”

(Acs) Perugia, 28 novembre 2017 – Nel corso della seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Umbria, nell'ambito della discussione delle interrogazioni a risposta immediata, il consigliere regionale del Partito democratico Andrea Smacchi ha presentato il proprio atto ispettivo relativo “all'ipotesi di riduzione dei servizi o peggio ancora di un possibile trasferimento, non solo della sede Inail di Gubbio, ma anche dell'agenzia Inps e dell'Agenzia delle Entrate, che creerebbe non pochi disagi per migliaia di cittadini".