Tu sei qui

ambiente

“PROTEGGI ITALIA”: “CATIUSCIA MARINI TRA CONFUSIONE E PROPAGANDA. GRAZIE AL GOVERNO CONTE, CON IL PIANO, MAI PIÙ CITTADINI SOLI NELLE EMERGENZE” - NOTA DI LIBERATI E CARBONARI (M5S)

(Acs) perugia, 28 febbraio 2019 - “Siamo orgogliosi di poter dire che il piano 'Proteggi Italia', reso pubblico dal nostro premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi, rappresenti il più grande programma contro il dissesto del territorio mai predisposto sinora in Italia. E respingiamo con forza le sterili polemiche della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, che parla di ridicole somme per la nostra regione”: lo affermano i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle, Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari.

AMBIENTE: “RICOGNIZIONE SU EVENTUALI CRITICITÀ LEGATE ALLO SMALTIMENTO ILLEGALE DEI RIFIUTI IN TERRENI UTILIZZATI PER ATTIVITÀ AGRICOLE” - RICCI (MISTO-RP-IC) ANNUNCIA INTERROGAZIONE

(Acs) Perugia, 23 febbraio 2019 – Il consigliere regionale Claudio Ricci (misto-RP-IC) annuncia un’interrogazione alla Giunta regionale per sapere “se, sul tema dello smaltimento illegale di rifiuti nei terreni per utilizzo agricolo, si delineano situazioni di criticità, per quanto noto e secondo le competenze regionali, e quali azioni, preventive amministrative, si potrebbero programmare e attuare”.

AST TERNI: “EMISSIONI INCONTROLLATE THYSSEN: ALCUNE ISTITUZIONI STANNO COME AL SOLITO MINIMIZZANDO L'ACCADUTO DI DOMENICA, MA SVARIATI VIDEO ON LINE DIMOSTRANO L'ESATTO CONTRARIO” - NOTA DI LIBERATI (M5S)

 

(Acs) Perugia, 12 dicembre 2018 – Il capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Liberati interviene sulla situazione ambientale della Conca ternana e lo fa puntando il dito sulle “emissioni incontrollate di Thyssen” e su “alcune Istituzioni che, come al solito, minimizzano l’accaduto di domenica, soccorrendo l'amicone tedesco”.

TERNI: “CROMO ESAVALENTE NEGLI ACQUIFERI DELLE DISCARICHE E DEGLI STABILIMENTI DELLE ACCIAIERIE” - LIBERATI E CARBONARI (M5S) CHIEDONO VISITA ISPETTIVA SECONDA E TERZA COMMISSIONE E MINISTERO AMBIENTE

(Acs) Perugia, 10 dicembre 2018 - “Numerosi studi di rango scientifico attestano il mancato rispetto di norme cogenti da parte delle Acciaierie di Terni, con drammatiche ricadute ambientali e sanitarie a carico della collettività. Al di là di quanto già rilevato dagli ‘Studi Sentieri’ su altri piani, fonti certe di inquinamento delle acque sotterranee sono le discariche industriali di vocabolo Pentima-Valle, da svariati lustri ampiamente in capo alla Thyssen Krupp”.

AMBIENTE: “SUL TEMA DELLA BELLEZZA COME MODELLO DI SVILUPPO È ORA DI PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI” - LEONELLI (PD) STA LAVORANDO SULLA MESSA A PUNTO DI UNA PROPOSTA DI LEGGE

 

(Acs) Perugia, 31 agosto 2018 – “È pronta l’ossatura portante di una legge su Bellezza e Qualità come modello di sviluppo per l’Umbria”. È quanto dichiara il consigliere regionale del Partito Democratico, Giacomo Leonelli, che starebbe lavorando su una proposta di legge, di concerto gli uffici legislativi di Palazzo Cesaroni “in vista dell’avvio di un percorso partecipativo che coinvolgerà non solo i consiglieri regionali, ma anche le associazioni di categoria e, soprattutto, i cittadini”.